Come aprire una rosticceria

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se vi piacerebbe entrare a far parte del mondo del commercio, ma non sapete come fare, in questa guida potrete trovare qualche dritta. Specialmente se la vostra intenzione è quella di aprire una rosticceria, quindi di aprire un'attività di tipo alimentare. Vediamo insieme nel dettaglio come fare per aprire una rosticceria e quali sono i passaggi fondamentali per far si che tutto sia in regola e che possiate iniziare la vostra attività nel migliore dei modi.

27

Scegliere un luogo strategico

Il primo passaggio è quello scegliere il luogo più idoneo al posizionamento del vostro locale. La collocazione, infatti, non deve essere esclusivamente al centro della città, così come neanche troppo fuori mano. Quindi cercate un bel locale, abbastanza spazioso da contenere quanti più clienti possibili e infine abbastanza vicino a luoghi come scuole o posti di lavoro; poiché molte persone nella pausa pranzo spesso non hanno abbastanza tempo per tornare a mangiare a casa propria.

37

Ottenere un attestato di qualifica

Il primo step burocratico da passare, sarà quello di ottenere un attestato di qualifica per la somministrazione di alimenti e bevande. Per raggiungere tale obiettivo, dovrete frequentare un corso Ical, per una durata complessiva di circa cento ore, e sostenere un esame finale. L'attestato, inoltre, garantirà che avete acquisito le nozioni principali per la sicurezza nei luoghi di lavoro, il primo soccorso e le procedure in caso di incendio. La frequenza di questo corso è obbligatoria e potrete iscrivervi presso le associazioni artigiane della vostra città.

Continua la lettura
47

Aprire una partita Iva

Per terminare la procedura burocratica dovrete aprire una partita Iva ed iscrivervi alla Camera di Commercio nel registro delle imprese artigiane. Potrete aprire sia una ditta individuale che una società. Dovrete poi mettere a norma il locale che avete trovato: dovrà avere una canna fumaria, impianti elettrici regolamentari, servizi igienici attrezzati per le persone disabili e metratura sufficiente ad ospitare più persone contemporaneamente. Ciò vi permetterà di ottenere l'autorizzazione sanitaria da parte dell'Asl. Sarà poi necessario presentare al comune del paese una dichiarazione di inizio attività.

57

Acquistare il materiale

Ultimo passo sarà l'acquisto del materiale necessario. Vi serviranno: un banco da lavoro, un piano cottura, frigoriferi e congelatori per conservare il cibo. Dato che però la vostra attività sarà specializzata in pietanze fritte, vi serviranno anche una friggitrice, un girarrosto ed una macchina sigillante per i prodotti da asporto.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come iscriversi all'Albo delle Imprese Artigiane

Prima di avviare una nuova attività che avrà tutte le caratteristiche di un'impresa, è necessario conoscere come e quando iscriversi all'Albo delle Imprese Artigiane e, di conseguenza, quando può essere definita "artigiana" la propria impresa. Attraverso...
Aziende e Imprese

Come aprire una salumeria

Aprire una salumeria e diventarne il titolare è il sogno di tante persone, ma spesso la giungla di burocrazia nella quale ci si dovrà districare, fa sicuramente desistere molti da quest'idea. Eppure la strada non è poi così complicata. Servono innanzitutto...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di artigianato del legno

L'artigianato è da sempre un'attività molto ambita ed apprezzata inquanto si occupa di realizzare degli oggetti interamente a mano o con l'ausilio di semplici mezzi. Negli ultimi decenni, questo mestiere ha subito un notevole declino, con l'aumento...
Aziende e Imprese

Come aprire un pastificio

L'imprenditoria artigianale è una caratteristica tipica del nostro Paese e forma i pilastri su cui poggia gran parte dell'economia italiana. Botteghe di dolciumi e sartorie ricalcano l'antico amore per le cose fatte in casa, ma aprire un'impresa, come...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di pasta fresca

Il periodo di crisi economica sembra il momento forse meno opportuno per avviare una propria attività personale, e in un mercato saturo come quello della pasta potrebbe pure sembrare ai limiti della convenienza aprire un negozio che punti proprio a questo:...
Aziende e Imprese

Come aprire un centro benessere

Prendersi cura del proprio corpo regalandosi momenti di relax e benessere, è un’esigenza sempre più diffusa. Oggi anche gli uomini stanno riscoprendo il gusto di concedersi del tempo da dedicare a se stessi, lontani dal lavoro e dallo stress di ogni...
Aziende e Imprese

Sicurezza sul lavoro: il corso RSPP

La sicurezza sul lavoro è un tema molto importante che tutte le ditte dovrebbero rispettare mantenendo sempre informati e aggiornati i propri dipendenti, dotandoli di tutti gli strumenti previsti dalla normativa vigente in materia di sicurezza sul lavoro....
Aziende e Imprese

Come aprire un centro nail art

Quella di prendersi cura delle proprie unghie e decorarle per renderle ancora più belle e attraenti è una mania che è diventata negli ultimi tempi molto diffusa fra le ragazze, che ogni giorno si riversano in centri appositi per la cura delle loro...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.