Come aprire una macelleria

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Sicuramente il lavoro è un qualcosa di un'importanza fondamentale. Tanti sono i lavori infatti che potranno essere fatti, e che andranno ad esempio dall'estetista e dal parrucchiere fino ad arrivare al commercialista ed al medico. Nonostante ciò, esistono anche lavori che sono tanto belli ed appassionanti, che vengono spesso tenuti veramente in considerazione scarsa, come ad esempio quello del macellaio. In questo articolo, infatti, vi daremo indicazioni su come aprire un macelleria.  

25

Prima di tutto, sarà di importanza fondamentale non soltanto avere una passione enorme per le carni, ma dovrete anche avere un ottimo bagaglio culturale, ed anche pratico alle vostre spalle. Il consiglio che vi daremo quindi, è quello di frequentare dei corsi professionali ideali. Tali corsi spesso sono a pagamento, però una volta che avrete conosciuto alla perfezione l'anatomia degli animali ed anche i vari tipi di taglio che potrete fare, saprete in modo perfetto come operare. Sarà quindi importante cercare lavoro in una macelleria che sia rinomata, vicino alla vostra residenza. Così facendo, potrete fare tranquillamente praticare sul campo, acquisendo nozioni valide che si potranno rivelare essenziali per svolgere tale professione.

35

Quando avrete acquisito tutte le nozioni teoriche e pratiche che vi serviranno, e quando avrete una somma di denaro discreta da poter investire, potrete aprire tranquillamente una vostra attività. Sarà bene scegliere una posizione strategica per la vostra macelleria, così da poter evitare di ubicarla nelle vicinanze di altre macellerie. Quando avrete scelto la posizione ed il locale, anche se è da ristrutturare oppure se occorrono specifici interventi che siano a norma di legge, sarà importante che vi rivolgiate ad aziende apposite per la ristrutturazione. Dovrete quindi comprare materiali vari per svolgere la vostra professione, come ad esempio i tavoli da lavoro in acciaio, le celle frigorifere, il bancone da esposizione. Una scelta molto importante è anche quella dei vostri fornitori. Essi dovranno essere persone affidabili e serie, e soprattutto vi dovranno offrire un prodotto che sia di alta qualità.

Continua la lettura
45

Come ultima cosa vi dovrete iscrivere alla Camera di Commercio, e più precisamente nel registro delle imprese. Dovrete quindi aprire la vostra Partita IVA e consegnare la documentazione relativa la dichiarazione di inizio attività, al Comune della città dove aprirete la macelleria. Ultimissima cosa dovrete fare richiesta per l'autorizzazione all'AUSL per la vostra macelleria, ricevendo il certificato HACCP, per l'igiene degli alimenti. Quando inizierete la vostra attività, vi suggeriamo se avete una bottega piccola, di evitare di assumere dei dipendenti almeno inizialmente. Cercate di farvi aiutare da parenti molto stretti come figli e moglie, oppure da un amico che sia fidato. Sarà quindi importante avere con i vostri clienti un rapporto sia di simpatia ma anche di empatia, in tal modo potranno diventare anche abituali clienti. L'apertura della vostra macelleria, sicuramente, vi potrà dare delle gioie e soddisfazioni enormi.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come aprire una scuola materna a casa propria

In tempi di difficoltà di carattere economico, bisogna inventarsi qualcosa di nuove pur di arrivare a fine mese. Basta un po' inventiva e una buona dose di spirito di adattamento! Un'idea che potrebbe risultare molto proficua è aprire una scuola materna...
Lavoro e Carriera

Iter burocratico per aprire un negozio

Aprire una propria attività commerciale è uno dei sogni di tante persone., che hanno così l'opportunità di poter lavorare senza essere i subordinati di qualcuno, cosa che, per molti, è essenziale. Per aprire un negozio, però, bisogna seguire una...
Lavoro e Carriera

Come aprire un chiosco di giornali

Con la crisi economica che incalza sempre di più, si sente sempre più spesso il bisogno di crearsi un posto di lavoro sicuro e possibilmente redditizio. Si potrà quindi optare per un lavoro dipendente, oppure cercare di avviare una piccola attività...
Lavoro e Carriera

5 idee originali per aprire un locale

Chi non ha mai pensato, almeno una volta nella vita, alla possibilità di aprire un locale? Certo, molto spesso sono le difficoltà burocratiche ed amministrative a fare da deterrente ma, un altro grande problema è quello di avere un'idea originale....
Lavoro e Carriera

Come aprire una tabaccheria

Quella della tabaccheria è una tipica attività commerciale che non passa mai di moda, perché garantisce una redditività costante e non richiede particolare conoscenze tecniche. Inoltre, si tratta di un’attività che non conosce periodi di flessioni,...
Lavoro e Carriera

Come aprire un'attività a Madrid

Madrid è sicuramente una città, sia dal punto di vista turistico che climatico, splendida e caratterizzata dalla presenza di culture e popolazioni locali molto solari, una caratteristica che appartiene un po' a tutta la Spagna. Per questi ed altri motivi,...
Lavoro e Carriera

Come aprire una pizzeria a Sydney

Quando si ha il desiderio di avviare una propria attività in proprio si pensa a cosa cambiare e migliorare per cercare di superare gli altri che svolgono il vostro stesso lavoro. Ma perché invece di cambiare metodologia di lavoro non si pensa direttamente...
Lavoro e Carriera

Come aprire un chiosco in una località marittima

Creare ed avviare una nuova e originale attività non è decisamente semplice oggi come oggi: con la crisi che debilita l'economia e meno posti di lavoro, le prospettive di un seppur modesto guadagno si abbassano sensibilmente. Ma non temete, anche in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.