Come aprire una galleria d'arte

Tramite: O2O 25/08/2016
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Le gallerie d'arte private, che si distinguono per finalità da quelle pubbliche, possono essere gestite da privati o associazioni. Nel caso delle gallerie private i proventi possono essere racimolati anche vendendo le opere. Esse attraggono molti tipi di visitatori, dai critici d'arte, ai collezionisti, agli appassionati, ai semplici curiosi. Il gallerista è spesso e volentieri anche il creatore almeno di una parte delle opere esposte. Ma ora vediamo come aprire una galleria d'arte.

25

Per l'apertura di una galleria caratterizzata da commercio al dettaglio, serve fare richiesta all'ufficio delle entrate con una propria partita IVA e poi iscriversi al registro delle imprese della camera di commercio competente per il territorio. La legge inoltre dispone che chiunque sia interessato a cedere opere d'arte o di interesse storico e archeologico debba richiedere un'autorizzazione al proprio Comune.

35

Sarà necessario scegliere un luogo ben visibile, facile da raggiungere e abbastanza spazioso. L'arredamento interno dovrà essere elegante ma contemporaneamente minimale e di base in modo da esaltare al massimo le opere esposte. È bene tenere sempre a mente che non si tratta di un lavoro come gli altri: per farlo al meglio bisogna avere curiosità, cultura, creatività, e soprattutto la necessaria voglia di frequentare mostre, studi, fiere e trarne il meglio.

Continua la lettura
45

Dovrete assumere del personale qualificato. Se pensate di possedere le capacità giuste potrete proporvi voi stessi in qualità di curatori o manager, e avrete il compito arduo di selezionare le opere d'arte più idonee e la posizione migliore nella quale esporle. Curare un'allestimento non è semplice come si può pensare. Inoltre vi servirà un segretario che si occupi di ricevere le chiamate, fornire informazioni dettagliate ai clienti e sostituirvi in caso di necessità.

55

Dovrete cercare di creare contatti e sinergie e far promuovere i vostri artisti alle grandi mostre nazionali e perché no, internazionali. Sarà fondamentale cercare quanta più visibilità possibile per voi e per tutti coloro che espongono presso la vostra struttura. Puntate sui talenti emergenti, date spazio a giovani artisti volenterosi e capaci che sono ansiosi di trovare una galleria in cui esporre i propri lavori. Realizzate un'attenta campagna pubblicitaria e assicuratevi che i media locali e nazionali siano informati e invitati a tutti gli eventi. Se sarà nelle vostre corde puntate su pubblicità e marketing, in particolare brochure e cartoline e lanciate un sito web dettagliato ed accattivante. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come aprire una scuola materna a casa propria

In tempi di difficoltà di carattere economico, bisogna inventarsi qualcosa di nuove pur di arrivare a fine mese. Basta un po' inventiva e una buona dose di spirito di adattamento! Un'idea che potrebbe risultare molto proficua è aprire una scuola materna...
Lavoro e Carriera

Come aprire una pizzeria da asporto

La pizza è da sempre il cibo che rappresenta gli italiani. In tutto il mondo ce la invidiano e in ogni città di qualunque nazione del pianeta troveremo delle pizzerie senza troppe difficoltà. Ma, fare la pizza è un'arte e avere una pizzeria di successo...
Lavoro e Carriera

Iter burocratico per aprire un negozio

Aprire una propria attività commerciale è uno dei sogni di tante persone., che hanno così l'opportunità di poter lavorare senza essere i subordinati di qualcuno, cosa che, per molti, è essenziale. Per aprire un negozio, però, bisogna seguire una...
Lavoro e Carriera

Come aprire un chiosco di giornali

Con la crisi economica che incalza sempre di più, si sente sempre più spesso il bisogno di crearsi un posto di lavoro sicuro e possibilmente redditizio. Si potrà quindi optare per un lavoro dipendente, oppure cercare di avviare una piccola attività...
Lavoro e Carriera

5 idee originali per aprire un locale

Chi non ha mai pensato, almeno una volta nella vita, alla possibilità di aprire un locale? Certo, molto spesso sono le difficoltà burocratiche ed amministrative a fare da deterrente ma, un altro grande problema è quello di avere un'idea originale....
Lavoro e Carriera

Come aprire una tabaccheria

Quella della tabaccheria è una tipica attività commerciale che non passa mai di moda, perché garantisce una redditività costante e non richiede particolare conoscenze tecniche. Inoltre, si tratta di un’attività che non conosce periodi di flessioni,...
Lavoro e Carriera

Come aprire un'attività a Madrid

Madrid è sicuramente una città, sia dal punto di vista turistico che climatico, splendida e caratterizzata dalla presenza di culture e popolazioni locali molto solari, una caratteristica che appartiene un po' a tutta la Spagna. Per questi ed altri motivi,...
Lavoro e Carriera

Come aprire una pizzeria a Sydney

Quando si ha il desiderio di avviare una propria attività in proprio si pensa a cosa cambiare e migliorare per cercare di superare gli altri che svolgono il vostro stesso lavoro. Ma perché invece di cambiare metodologia di lavoro non si pensa direttamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.