Come aprire un Tour Operator

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tutti amiamo viaggiare, allontanarci dalla nostra città in cerca di luoghi sconosciuti e, ambienti con culture differenti. Tuttavia, personale specializzato nel settore dei viaggi saprà sicuramente consigliarci e a invogliarci. Attraverso gli utili consigli di questa semplice guida cercheremo di capire come aprire un Tour Operator, un'agenzia atta a dare delle utili informazioni su come viaggiare e fare delle visite organizzate. Tale tipo di lavoro si distingue dall'agenzia viaggi normale, in quanto la differenza consiste nell'offerta di un contratto viaggio dove il pacchetto risulta essere molto conveniente, già completo, escludendo la possibilità di effettuare opzioni diverse.

26

Trasformare la già esistente agenzia

Esistono due possibilità per l'apertura di tale servizio, la più semplice è quella di trasformare la vostra preeesistente agenzia in un tour operator, alternativamente si dovrà partire da zero, specialmente se ancora siete studenti e quindi potrete orientarci a una laurea adeguata come Economia e Gestione dei servizi Turistici, oppure scienze del Turismo, studi utili per ottenere informazioni di base per tale tipo di agenzia.

36

Sostenere esami in materia turistica

Ciononostante la crisi è un settore in continua crescita ma, è utile sapere che in Italia non si può gestire tramite on line, in quanto viene richiesta una sede fisica e un'assicurazione che sarà indispensabile per proteggere eventuali terzi. La parte burocratica è formale e, verrà richiesto un deposito cauzionale di 20.000 euro almeno (oltre alle spese che occorreranno per aprire l'agenzia se dovreste rientrare nella seconda ipotesi descritta precedentemente), diventerebbe un passo obbligatorio ed in nessun modo derogabile. È importante quindi la visione di un "direttore tecnico" che dovrà sostenere degli esami particolari in materia turistica, una volta superati verrà abilitato dalla (Federazione Italiana Adenti di Viaggio).

Continua la lettura
46

Conoscere almeno due lingue

Avere esperienza in merito è indispensabile, inventarsi posti inesistenti, per offrire luoghi sconosciuti, costituirebbe un rischio per voi e per il turista. Senza un punto di riferimento non sarà mai possibile avventurarsi in questo meraviglioso mondo. Potrebbe essere d'aiuto un negozio in franchising, vi darà la possibilità di affiliarvi, fornendovi tutte le conoscenze tecniche utili per cominciare a muovervi con efficienza e tranquillità. La conoscenza di almeno due lingue è parte integrante per ottenere pregio e professionalità all'occhio dei turisti che, rimasti contenti vi ringrazieranno, con la prospettiva di ritornare.

56

Guarda il video

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potrebbe essere d'aiuto un negozio in franchising, vi darà la possibilità di affiliarvi, fornendovi tutte le conoscenze tecniche utili per cominciare a muovervi con efficienza e tranquillità.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire un salone di bellezza

Molte donne sognano un salone di bellezza, non solo per entrarci e sottoporsi a rilassanti massaggi. Ma anche da averne uno da aprire e gestire personalmente. Abbiamo appena finito la scuola di estetista? O di parrucchiere? Sogniamo anche noi di metterci...
Aziende e Imprese

Come aprire una rosticceria

Se vi piacerebbe entrare a far parte del mondo del commercio, ma non sapete come fare, in questa guida potrete trovare qualche dritta. Specialmente se la vostra intenzione è quella di aprire una rosticceria, quindi di aprire un'attività di tipo alimentare....
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di elettronica online

Ormai il mercato degli oggetti e soprattutto dei prodotti tecnologici ed elettronici si sta spostando sempre di più verso gli store online. Sono sempre di più, infatti, coloro che sono alla ricerca di offerte o affari sul web per provare a risparmiare...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di ceramiche e piastrelle

Se volete mettervi in proprio una delle soluzioni è quella di aprire un negozio. Ovviamente, dovete cercare di intraprendere tale attività, in base alle vostre conoscenze. Se per esempio volete aprire un negozio di ceramiche e piastrelle occorre che...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di fai da te

Una buona soluzione per "trovare lavoro" è quella di mettersi in proprio. Però non è cosa da tutti aprire un'attività. Serve innanzitutto determinazione e capacità di assumersi gli eventuali rischi. Inoltre occorre capacità di risolvere con calma...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio

Oggigiorno il lavoro è difficile da trovare e qualora si riuscisse ad ottenere non è detto che duri per sempre. Ecco che allora potremmo pensare di diventare i nostri stessi datori di lavoro. Come da titolo, quello di cui stiamo parlando è di aprire...
Aziende e Imprese

Come aprire una friggitoria

Ecco una guida, molto pratica, attraverso il cui aiuto, sarà possibile imparare come e cosa fare per aprire, con le proprie mani, una friggitoria, evitando d'incorrere in errori e sbagli, a volte anche molto gravi e seri. Se desiderate aprire un'attività...
Aziende e Imprese

Come aprire un'agenzia di consulenza

Praticando il servizio di consulenza in modo autonomo avrete la possibilità di impostare da soli i vostri orari di lavoro, nonchè di gestire completamente tutti gli aspetti della vostra attività. Aprire un'agenzia di consulenza in genere permette di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.