Come aprire un ristorante in Messico

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Sogno comune di molti italiani è quello di riuscire ad abbandonare la propria insoddisfacente attività lavorativa e fuggire in un paradiso tropicale, magari mantenendosi gestendo in proprio un piccolo ristorante. Il Messico è una di queste destinazioni da sogno, non tutti però sanno quali siano le pratiche necessarie e quindi come aprire una qualsiasi attività di ristorazione in questo paese. In qualunque città del Messico ci si voglia trasferire è necessario innanzitutto effettuare alcune richieste di fronte alle autorità federali, statali e municipali. In questa guida vedremo proprio l'iter da seguire per riuscire ad aprire correttamente un ristorante o un'attività di questo genere in Messico attraverso le giuste procedure.

27

Occorrente

  • Passaporto
  • Capitale minimo
  • domicilio in Messico
37

Per prima cosa dovremo ovviamente costituire una società scegliendo di che tipo di società si tratti; questa in ogni caso dovrà essere composta da almeno due persone. Prenderemo come esempio una società di ristorazione a capitale variabile. L'iter burocratico prevede la registrazione della società presso il notaio e la richiesta da parte di quest'ultimo di 5 nomi possibili per l'impresa. Saranno necessari approssimativamente 600 euro per le pratiche notarili, mentre il capitale variabile minimo richiesto è solitamente di 50.000 pesos, corrispondenti all'incirca a 3.500?.

47

Costituita la società, con i documenti che ci avrà consegnato in mano il notaio, potremo andare a registrare l'impresa nell'ufficio del SAT, chiamato "Secretaria de Hacienda y Credito Publico". Se non ci sentiamo abbastanza pratici per svolgere queste operazioni niente paura: ci si può affidare all'aiuto di un commercialista, proprio come fareste in Italia.
Al SAT ci verrà richiesto di completare il formato R-1 che, una volta firmato, presenteremo allo sportello corrispondente. Oltre al documento sarà necessaria una comprovante di domicilio dell'impresa ed un'identificazione ufficiale, ad esempio il passaporto.

Continua la lettura
57

Successivamente sarà necessario recarsi alla camera a cui compete la nostra attività di ristorazione, nel nostro esempio quindi la CANIRAC (Camara Nacional de la Industria de Restaurantes y Alimentos Condimentados). Il costo del servizio è di 2.000 pesos, grazie al quale la CANIRAC si farà carico di tutte le licenze necessarie e mancanti per l'apertura del ristorante in Messico.
A questo punto si deve consegnare all'ufficio di "sviluppo urbano" la fotocopia del nostro formato R1, assieme alle foto dell'interno e dell' esterno del locale, un documento dell'ubicazione del ristorante, l'atto costitutivo della società consegnatoci dal notaio, la comprovante del pagamento del SIEM e qualcosa che attesti il nostro domicilio in Messico.

67

Infine è necessario registrarsi anche all'ufficio del governo dello stato (a seconda dello stato in cui ci troviamo ovviamente). Solo così infatti riceveremo anche la Licenza di funzionamento statale necessaria per aprire il ristorante in Messico. I requisiti sono gli stessi esplicati nel punto precedente. A questo punto manca solo la licenza sanitaria, richiedibile presso l'ufficio di Salute.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Informati bene in patria anche tramite forum e siti di italiani all'esterno
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire un ristorante a tema

Aprire un ristorante a tema può rappresentare un'idea vincente se si è nelle condizioni di garantire un'offerta di piatti unica e distintiva rispetto alla concorrenza. La chiave del successo non è legata solo all'offerta gastronomica ma anche ad un...
Aziende e Imprese

Come aprire un ristorante giapponese

L'apertura di un ristorante giapponese può essere una scelta raffinata; inoltre, si può riscuotere un'alta percentuale di successo se il piano commerciale viene studiato nei minimi particolari. Questo tipo di ristorazione, infatti, negli ultimi anni...
Aziende e Imprese

Come si apre un ristorante in Germania

Quando si parla della possibilità di aprire un'attività in qualche parte del mondo, la Germania può essere considerata indubbiamente uno dei paesi più attrattivi dell'Europa, considerato che vanta un certo tenore di vita e un alto grado di occupazione...
Aziende e Imprese

Come gestire il personale di un ristorante

I ristoratori, nel corso della loro lunga attività, si trovano a fronteggiare tante tipologie di dipendenti, e alzi la mano chi non ha mai avuto una rogna con un cuoco, un pizzaiolo o un cameriere. Spesso, nel team che compone un ristorante, vengono...
Aziende e Imprese

10 consigli per scegliere il nome di un ristorante

La scelta del nome del ristorante è molto importante, quanto la scelta dello stile. È la prima cosa che notano i clienti prima di entrare nel ristorante e non bisogna assolutamente sottovalutare l'aspetto psicologico della questione. Il nome di un ristorante...
Aziende e Imprese

Come scrivere una recensione di un ristorante

Quella che stiamo per illustrare rappresenta un qualcosa che al giorno d'oggi viene messa in pratica da molte persone. Praticamente, prima di decidere dove pernottare oppure in quale ristorante cenare, è diventato molto comune recarsi su internet e andare...
Aziende e Imprese

Come tenere la contabilità di un ristorante

Condurre con successo un'attività propria è il sogno di tante persone. Si tratta di uno dei lavori ideali, poiché permette di operare in un campo di nostra scelta. Ciò significa che, con tutta probabilità, si tratta anche del settore che amiamo....
Aziende e Imprese

Come aprire una trattoria

All'interno di questa breve guida, come avrete già notato attraverso la lettura del titolo della stessa, andremo a spiegarvi e darvi qualche informazione riguardante "Come aprire una trattoria". Più nel dettaglio, cercheremo di offrirvi dei consigli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.