Come aprire un negozio virtuale online

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Aprire un negozio virtuale online può essere una buona idea, per avviare un'attività commerciale, senza dover affrontare le spese di avviamento di un punto vendita tradizionale. E con il vantaggio di avere una platea di potenziali clienti, molto più vasta. Ultimamente, poi, le vendite dei prodotti online sono aumentate notevolmente, e quindi diventa sempre più interessante lanciarsi in un mercato in forte espansione, soprattutto in Italia. Vediamo quali sono i passi da seguire per aprire un negozio. Come per un'attività "reale" anche quella virtuale richiede un'attenta analisi della domanda, per capire quale tipologia di prodotto potrebbe essere venduto più facilmente. Seguire un'analisi della concorrenza, ossia chi vende online la nostra merce, ci aiuterà a decidere i prezzi e le strategie di vendita e di comunicazione del prodotto. I negozi online sono un vero e proprio must per fare soldi online, nella comodità di casa propria.








...

26

Un negozio online alla fine non è nulla di più e nulla di meno di un'attività commerciale tradizionale, solo che lo scenario in cui opera non è quello consueto della strada, ma un ambiente virtuale, come la rete. Per questo motivo vanno curati tutti questi aspetti, molto importanti. Dovrai aprire la partita IVA e regolarizzarti al registro delle imprese. In seguito dovrai chiedere al tuo comune di residenza, la possibilità di aprire una nuova attività. Quando avrai aperto il negozio dovrai tenere la contabilità e fornirti del registro, dove annoterai le entrate e i costi di gestione, del tuo negozio virtuale.

36

Fatto ciò fai una lista dei prodotti che vuoi vendere online. Un consiglio utile è quello di vendere oggetti tangibili e durevoli, o di concentrarti su ciò che ami o su un tuo hobby specifico, per esempio se hai l'hobby della pesca potresti optare per aprire un negozio di pesca, in questo modo saprai ciò che potresti vendere e ti divertirai anche a farlo.

Continua la lettura
46

Fai quindi un inventario di gestione di tutti la merce che sei intenzionato a vendere nel tuo negozio online, definisci quindi i rispettivi prezzi e inizia con fare descrizioni e foto dettagliate, costantemente aggiornate di tutti gli elementi che metterai in vendita sul sito, per invogliare meglio all'acquisto. Imposta quindi un sistema di pagamento. Pay Pal è sempre il sistema più affidabile, basta che vai sul sito ufficiale e segui le istruzioni per creare un account.

56

A questo punto rivolgiti quindi a una società di spedizioni affidabile e conveniente. Carica quindi le foto, la loro descrizione, le modalità di pagamento e spedizione, o sul tuo sito o su un sito di shopping online a tua scelta. Infine classifica e ordina la tua merce in modo tale che sia di facile visualizzazione per i futuri clienti. Metti in condizione, chi cerca un' oggetto specifico, di trovarlo velocemente.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • stare molto attenti nella scelta dei fornitori.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire un negozio online di gastronomia

Vendere online non è assolutamente facile, e creare un'attività da zero prevede molti costi e numerosi investimenti. Nonostante le statistiche oggi dimostrano un aumento notevole della vendita dei prodotti e dei servizi online, iniziare è davvero...
Aziende e Imprese

Come creare un negozio e-commerce online

Il commercio elettronico, ovvero la vendita di beni o servizi attraverso la rete Internet, non conosce crisi, anzi registra notevoli incrementi di volumi e di fatturato. Per questo motivo è largamente consigliato aprire al più presto una vetrina di...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio senza soldi

La situazione economica attuale del nostro paese non è certamente delle migliori, ma questo non toglie il fatto che molte persone vorrebbero aprire una propria attività commerciale, un qualche negozio che soddisfare le proprie esigenze. Certamente le...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di ceramiche e piastrelle

Se volete mettervi in proprio una delle soluzioni è quella di aprire un negozio. Ovviamente, dovete cercare di intraprendere tale attività, in base alle vostre conoscenze. Se per esempio volete aprire un negozio di ceramiche e piastrelle occorre che...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di autoricambi

Chi non ha mai desiderato di aprire un proprio negozio di antiquariato, una profumeria, un piccolo bar o magari una piccola attività commerciale? Al giorno d'oggi, la maggior parte delle persone preferiscono aprirsi un'attività commerciale online. La...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di cosmetici

Trovare un posto di lavoro oggi in Italia è molto difficile per questo motivo la maggior parte delle persone sceglie di mettersi in proprio; aprire un negozio è un'ottima idea. In questa guida prendiamo in considerazione come aprire un negozio di cosmetici....
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio Di Articoli Sportivi

Chi non è affascinato dall'idea di aprire un'attività commerciale? Nessuno! Tutti, durante il corso della loro vita, hanno almeno una volta desiderato di aprire un negozio. Ti stai chiedendo come aprire un negozio di articoli sportivi? La strada non...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio Di Strumenti Musicali

Aprire un negozio di vendita strumenti musicali è una buona idea sopratutto se sei appassionato del settore e tutto ciò che riguarda la musica da strumenti come, pianoforti, tastiere, chitarre acustiche, classiche, batterie, elettriche, custodie, piani...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.