Come aprire un negozio on line gratis

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In un periodo di crisi come quello che stiamo attraversando, sono davvero molte le persone e le aziende che cercano di escogitare delle nuove strategie per incrementare gli incassi. Una delle migliori idee da attuare è sicuramente quella di promuovere l’attività di famiglia aprendo un piccolo negozio on line, attraverso cui vendere la propria merce. In questo modo, non solo potrete realizzare il sogno di incrementare le vendite, ma non spenderete neanche un centesimo di euro. In questa guida vi spiegheremo come bisogna procedere per aprire un e-commerce gratis ed in maniera molto veloce.

27

Occorrente

  • Pc e connessione Internet
37

Utilizzo di Blomming

Iniziamo subito col precisare che aprire un negozio on line è un'operazione facile e potrebbe anche diventare divertente, soprattutto grazie alla presenza di piattaforme che permettono di creare un e-commerce in modo completamente gratuito e veloce. Una di queste è Blomming. Quello che dovrete fare è semplicemente collegarvi al sito e creare un account gratuito. Compilate quindi il modulo di registrazione inserendo tutti i vostri dati personali e completate la procedura guidata. A questo punto, a registrazione avvenuta, potrete iniziare ad aggiungere i prodotti che intendete vendere on line sul vostro nuovo negozio. Incominciate caricandone uno e compilate il modulo con tutti i dettagli e la descrizione del prodotto. Una volta acquisita la giusta familiarità con l'applicativo, continuate con l'inserimento di altri prodotti. Potrete anche vedere l'anteprima di ogni articolo inserito, controllando così la correttezza delle informazioni.

47

Utilizzo di Prestashop

Un'altra piattaforma molto simile a Blomming è Prestashop: anche questo è davvero intuitivo e semplice da utilizzare, in quanto vi basterà semplicemente collegarvi al sito e creare un account gratuito. Infine, confermate l'iscrizione tramite email, aprendo il link che vi verrà inviato. Potrete dare un nome al vostro negozio e aggiungere una descrizione dei prodotti che volete vendere. Prestashop vi offre anche la possibilità di incrementare i vostri guadagni grazie alle affiliazioni e potrete, dunque, guadagnare in base alle vendite e agli acquisti degli affiliati.

Continua la lettura
57

Utilizzo di Freewebstore

Un altro sito che vi permetterà di realizzare un negozio on line è Freewebstore, grazie al quale potrete gestire un negozio senza costi di istallazione né hosting. Ad ogni modo, qualunque sia la piattaforma da voi scelta, il consiglio è sicuramente quello di promuovere il più possibile la vostra attività on line, utilizzando tutti i canali a disposizione, soprattutto i social network, che in maniera gratuita vi consentiranno di raggiungere moltissime persone.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitate siti a pagamento
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come verificare on line le fatture Telecom degli ultimi sei bimestri

Al giorno d'oggi il campo tecnologico ha compiuto passi da gigante e consente di eseguire azioni ordinarie in maniera facile e veloce restando tranquillamente a casa propria. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi,...
Aziende e Imprese

Come iniziare il trading on line

Il trading online offre la possibilità di comprare e vendere titoli finanziari, il tutto comodamente online, dunque è possibile farlo a casa dal proprio computer. Naturalmente, tra tutti i vantaggi, quello maggiore riguarda un costo estremamente minore...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di ceramiche e piastrelle

Se volete mettervi in proprio una delle soluzioni è quella di aprire un negozio. Ovviamente, dovete cercare di intraprendere tale attività, in base alle vostre conoscenze. Se per esempio volete aprire un negozio di ceramiche e piastrelle occorre che...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio Di Articoli Sportivi

Chi non è affascinato dall'idea di aprire un'attività commerciale? Nessuno! Tutti, durante il corso della loro vita, hanno almeno una volta desiderato di aprire un negozio. Ti stai chiedendo come aprire un negozio di articoli sportivi? La strada non...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di casalinghi

Aprire un negozio di generi casalinghi è un’idea di successo. Puntare su questi articoli infatti non lascia mai a mani vuote. Basta indovinare alcuni passaggi strategici, carpire la fetta di mercato che si sta commercializzando e fornire un’offerta...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio

Oggigiorno il lavoro è difficile da trovare e qualora si riuscisse ad ottenere non è detto che duri per sempre. Ecco che allora potremmo pensare di diventare i nostri stessi datori di lavoro. Come da titolo, quello di cui stiamo parlando è di aprire...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di fai da te

Una buona soluzione per "trovare lavoro" è quella di mettersi in proprio. Però non è cosa da tutti aprire un'attività. Serve innanzitutto determinazione e capacità di assumersi gli eventuali rischi. Inoltre occorre capacità di risolvere con calma...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di animali

Aprire un negozio di animali è un bellissimo business indicato a tutti coloro che amano gli animali e in qualche modo vogliono lavorare con essi. Ma ci sono delle regole e dei passi ben precisi da fare per poter trasformare una passione del genere in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.