Come aprire un negozio di autoricambi

Tramite: O2O 09/07/2016
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Chi non ha mai desiderato di aprire un proprio negozio di antiquariato, una profumeria, un piccolo bar o magari una piccola attività commerciale? Al giorno d'oggi, la maggior parte delle persone preferiscono aprirsi un'attività commerciale online. La vendita su internet presenta difatti alcuni vantaggi ed è sempre più presa in considerazione al giorno d'oggi. Di certo non è facile realizzarlo, infatti aprire un negozio può risultare decisamente complesso, poiché bisogna rispettare e seguire le varie leggi. Se avete la passione per le macchine e volete aprire un negozio di autoricambi, lo potete fare facilmente. Con un locale adatto, i soldi necessari e un grande magazzino dove poter mettere tutti i ricambi per le automobili sarà quasi fatta, prima però dovete seguire i tre passi abbastanza semplici che compongono la seguente guida. Vediamo insieme come fare.

26

Occorrente

  • Locale
  • Autorizzazione
36

Come prima cosa trovate un posto adatto con un grande magazzino, dove poter mettere i ricambi per le automobili. Il locale scelto naturalmente deve essere idoneo, cioè rispettare la normativa per il commercio dove poter esercitare l'attività in oggetto. L'affitto di un locale situato nelle grandi città, magari al centro, sarà sicuramente più salato rispetto ad uno di un locale di periferia. Una volta fatto ciò, potrete dedicarvi all'apertura dell'attività. Tempo fa le persone che volevano aprire un'attività del genere, dovevano fare un corso, però adesso è stato eliminato e tutti possono aprire un negozio di automobili tranquillamente.

46

Dopo aver eseguito il primo passo, dovete recarvi presso una agenzia delle entrate e aprire una partita IVA regolare. Eseguita anche questa azione, andate al comune per dichiarare il posto dove si trova il negozio di autoricambi. Di solito molto fornitori richiedono certificato di iscrizione alla Camera di Commercio per poter permettere di comprare i pezzi di ricambio, perciò dovete descrivere anche la camera di commercio.

Continua la lettura
56

Dopo aver eseguito i due passi precedenti dovete andare all'Inps e fare una comunicazione di apertura di un'attività, dove verserete i contributi per la pensione. Il costo sarà all'incirca di duecento o trecento euro e possono essere fatti anche da un buon fiscalista. Dopo aver finito tutte le pratiche, potete tranquillamente iniziare ad acquistare i pezzi per le automobili e aprire il vostro nuovo negozio di autoricambi. Però bisogna dire che questo non è il miglior periodo per aprire un negozio a causa della crisi, quindi prima di prendere tale decisione pensateci un po' su.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • L'affitto di un locale situato nelle grandi città, magari al centro, sarà sicuramente più salato rispetto ad uno di un locale di periferia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire un negozio

Oggigiorno il lavoro è difficile da trovare e qualora si riuscisse ad ottenere non è detto che duri per sempre. Ecco che allora potremmo pensare di diventare i nostri stessi datori di lavoro. Come da titolo, quello di cui stiamo parlando è di aprire...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di fai da te

Una buona soluzione per "trovare lavoro" è quella di mettersi in proprio. Però non è cosa da tutti aprire un'attività. Serve innanzitutto determinazione e capacità di assumersi gli eventuali rischi. Inoltre occorre capacità di risolvere con calma...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di cosmetici

Trovare un posto di lavoro oggi in Italia è molto difficile, per questo motivo la maggior parte delle persone sceglie di mettersi in proprio; infatti, aprire un negozio di cosmetici è un'ottima idea in quanto negli ultimi tempi questa attività va molto...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio Di Articoli Sportivi

Malgrado le grandi difficoltà a livello economico in cui si trova attualmente il nostro Paese, molte persone vorrebbero aprire un'attività tutta loro. Un negozio viene organizzato in primis per vendere dei prodotti, ma anche per realizzare un sogno...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di abbigliamento

Per avviare un negozio di abbigliamento occorre avere una particolare dimestichezza con il mondo degli degli affari. La scelta di aprire un negozio di abbigliamento implica uno spiccato interesse per il settore della moda. L'apertura di un negozio...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di animali

Aprire un negozio di animali è un bellissimo business indicato a tutti coloro che amano gli animali e in qualche modo vogliono lavorare con essi. Ma ci sono delle regole e dei passi ben precisi da fare per poter trasformare una passione del genere in...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di elettronica online

Ormai il mercato degli oggetti e soprattutto dei prodotti tecnologici ed elettronici si sta spostando sempre di più verso gli store online. Sono sempre di più, infatti, coloro che sono alla ricerca di offerte o affari sul web per provare a risparmiare...
Aziende e Imprese

Come preparare i documenti per aprire un negozio

L'idea di aprire un negozio, mettersi in proprio e diventare autonomi a livello economico, senza dover dipendere da nessun datore di lavoro, passa per la mente di molte persone. La riforma del commercio ha eliminato le licenze e snellito l' iter per avviare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.