Come aprire un ippodromo

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Gli ippodromi sono quelle strutture sistemati in ampi spazi aperti dove al loro interno è possibile assistere o cimentarsi nelle corse dei cavalli. Tali strutture esistono sin dai tempi più antichi, nell'antica Grecia ad esempio l'ippica era considerata uno degli sport più apprezzati in assoluto. Nel nostro Paese è ralativamente facile avviare questa tipologia di attività, ciò che conta e che questa sia in possesso di tutte le caratteristiche tecniche e funzionali richieste dalla legge. Vediamo quindi di seguito alcuni importanti consigli su come aprire un ippodromo.

24

Un ippodromo necessita di una o più piste dove possono correre i cavalli, un numero adeguato di scuderie rapportato sia alla effettiva presenza degli animali, sia in prospettive future. Infine non possono certo mancare le tribune presso le quali gli spettatori possono seguire comodamente le corse. In considerazione a tutti questi fattori il primo passo da fare è quello di procurarci un terreno abbastanza ampio da contentere queste e altre strutture. Oltre alla parte strutturale dell'impianto è necessario tenere conto anche della parte burocratica.

34

Il primo passo da fare come conduttore dell'impianto, è quello di iscriverci presso uno dei tanti registri equestri. Una volta che questa registrazione è diventa effettiva, possiamo passare a far richiesta del nulla osta sanitario. Questo permesso viene rilasciato dall'ufficio Usl di appartenenza. A questo punto è possibile fare anche la richiesta al Comune dell'autorizzazione all'apertura del nuovo centro ippico. Tale permesso viene solo ed esclusivamente rilasciato alla persona responsabile della struttura.

Continua la lettura
44

Quanto tutta la documentazione sopra descritta è in nostro possesso, siamo finalmente pronti per informare gli organi competenti, in questo caso lo SUAP, che il nostro ippodromo inizia la sua attività. Insieme a questa documentazione è indispensabile allegare anche quella inerete alla certificazione di idoneità della struttura. Dal canto suo lo SUAP prende in considerazione tutta la documentazione inviata, ne valuta attentamente il contenuto e, in caso posivito, ci rilascia una ricevuta con la quale abbiamo il permesso di iniziare immediatamente la nostra nuova attività. Nello stesso tempo sempre lo SUAP si impegna ad inviare tutta la ducumentazione agli altri organi competenti mettendoli così a conoscenza di tutto ciò che riguarda la nuova attività. Ora manca solo il nulla osta riguardante l'idoneità delle strutture all'interno dell'ippodromo. Tale domanda deve essere inviata alle associazioni competenti in base alle attività svolte all'interno dell'ippodromo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire un salone di bellezza

Molte donne sognano un salone di bellezza, non solo per entrarci e sottoporsi a rilassanti massaggi. Ma anche da averne uno da aprire e gestire personalmente. Abbiamo appena finito la scuola di estetista? O di parrucchiere? Sogniamo anche noi di metterci...
Aziende e Imprese

Come aprire una rosticceria

Se vi piacerebbe entrare a far parte del mondo del commercio, ma non sapete come fare, in questa guida potrete trovare qualche dritta. Specialmente se la vostra intenzione è quella di aprire una rosticceria, quindi di aprire un'attività di tipo alimentare....
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di ceramiche e piastrelle

Se volete mettervi in proprio una delle soluzioni è quella di aprire un negozio. Ovviamente, dovete cercare di intraprendere tale attività, in base alle vostre conoscenze. Se per esempio volete aprire un negozio di ceramiche e piastrelle occorre che...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di elettronica online

Ormai il mercato degli oggetti e soprattutto dei prodotti tecnologici ed elettronici si sta spostando sempre di più verso gli store online. Sono sempre di più, infatti, coloro che sono alla ricerca di offerte o affari sul web per provare a risparmiare...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di fai da te

Una buona soluzione per "trovare lavoro" è quella di mettersi in proprio. Però non è cosa da tutti aprire un'attività. Serve innanzitutto determinazione e capacità di assumersi gli eventuali rischi. Inoltre occorre capacità di risolvere con calma...
Aziende e Imprese

Come aprire un cartoleria libreria

Il mestiere del "libraio" è molto antico, ma sempre molto affascinante. Se abbiamo questa passione e vogliamo investire in questo settore, potremmo scegliere di aprire una cartoleria libreria. Certo dovremmo fare i conti con la concorrenza, ma potrebbe...
Aziende e Imprese

Come aprire un pub in Spagna

Se vogliamo iniziare un nuovo lavoro aprendo un'attività tutta nostra, sicuramente sapremo che per riuscirci dovremo intraprendere un particolare iter burocratico che cambia in base alla nazione in cui abbiamo intenzione di aprire la nostra attività....
Aziende e Imprese

Come aprire partita iva

La partita IVA è una serie di cifre utili a identificare in maniera univoca il contribuente: è costituita da 11 numeri, di cui i primi 7 identificano lo specifico contribuente, mentre i successivi 3 servono ad identificare il codice dell’Ufficio delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.