Come aprire un home restaurant

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Aprire un home restaurant è un'impresa imprenditoriale e al tempo stesso un'idea originale, visto che si tratta di avviare un ristorante situato direttamente all'interno di un'abitazione. Anche si possono incontrare parecchie insidie, la soddisfazione è grande e i guadagni abbondanti. A questo proposito, vediamo riportati qui di seguito alcuni brevi passi che vi aiuteranno a capire come aprire un home restaurant.

26

Occorrente

  • Un'abitazione
  • Licenza
  • Certificato di igiene
36

La prima cosa da fare è ottenere una licenza commerciale o il permesso dal vostro comune di residenza. Sarà necessario contattare il vostro municipio per ottenere informazioni sulle pratiche burocratiche e gli uffici da visitare per ottenere l'autorizzazione. Assicuratevi di avere un numero di identificazione in quanto datore di lavoro e la vostra patente di guida. Occorrerà inoltre pagare una tassa accessoria. Cercate la giusta posizione in cui avviare la vostra impresa; dovrà essere un'abitazione con una buona visibilità sulla strada. Tenete conto del tasso di criminalità, dell'accessibilità coi mezzi di trasporto pubblico e della presenza di altre imprese nella zona.

46

Per quanto riguarda le dimensioni, occorre trovare un posto che contenga abbastanza spazio per la zona pranzo e la cucina. Le case a due piani e i duplex sono entrambe buone scelte. Pianificate in anticipo il tipo di ristorante che desiderate aprire. Ne esistono essenzialmente tre tipi e in generale: fast food, o pasti di medio o alto livello. Pensateci bene, poiché molti ristoranti al giorno d'oggi chiudono i battenti per colpa di una scarsa pianificazione: sviluppate un piano con obiettivi realistici, e cercate di utilizzare prodotti sani e di qualità.

Continua la lettura
56

Se dovete effettuare delle ristrutturazioni, cercate di ottenere in anticipo i permessi necessari: occorrerà adeguarsi alle norme correnti di igiene, che sono molto rigorose, sia per la zona cucina che per la sala da pranzo. L'elenco dei requisiti include una domanda di autorizzazione ad operare (un certificato di igiene), una certificazione ad uso alimentare e la dichiarazione dei compensi degli operai. Organizzate scrupolosamente i menù e preparatevi ad aprire le porte: adeguate strategie di marketing vi aiuteranno a riempire i posti a sedere. Contattate le imprese locali ed invitatele a partecipare per la grande apertura; fate volantini e consegnateli anche ai critici alimentari locali, che controlleranno la qualità dei vostri prodotti. Andrà tutto a vantaggio della vostra impresa nascente.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Pianificate una piccola apertura prima dell'inaugurazione, facendo partecipare amici e familiari in qualità di clienti paganti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

come compilare la scheda spese sostenute dai dipendenti delle imprese

Il rimborso delle spese sostenute in trasferta dal lavoratore oppure dal collaboratore necessita il rispetto della normativa fiscale appositamente prevista, in considerazione degli effetti che queste somme comportano nel reddito dell'impresa o in quello...
Richieste e Moduli

Come presentare sollecito di una pratica al Registro Imprese

Dopo aver presentato al Registro delle Imprese una pratica riguardante le aziende artigiane, il repertorio delle notizie economiche e amministrative ovvero R. E. A., il deposito di bilanci ed alle attività regolate, può rendersi necessario richiedere...
Aziende e Imprese

Come avviare un'impresa di trasporti

Il periodo di crisi economica che stiamo vivendo ci porta in certo qual modo a ponderare con estrema attenzione alcune scelte in ambito economica. Avviare una propria attività, quindi, è un'operazione che richiede molta e particolare accortezza. In...
Lavoro e Carriera

Come aprire una pizzeria in franchising

A chi non piace la pizza? Uno degli alimenti più gustosi e, allo stesso tempo anche più pratici da consumare. Da gustare in pizzeria o da asporto, è una tra le prime opzioni che vengono in mente per svariate occasioni di ritrovo come rimpatriate tra...
Aziende e Imprese

Come aprire un'agenzia di assicurazioni

Se avete racimolato almeno tre anni di lavoro presso un'agenzia assicurativa, avete già buona parte dei requisiti necessari per poter aprire un'agenzia di assicurazioni. In questa guida verrà descritto l'iter che bisogna percorrere per poterla aprire,...
Aziende e Imprese

Come preparare i documenti per aprire un negozio

L'idea di aprire un negozio, mettersi in proprio e diventare autonomi a livello economico, senza dover dipendere da nessun datore di lavoro, passa per la mente di molte persone. La riforma del commercio ha eliminato le licenze e snellito l' iter per avviare...
Aziende e Imprese

Come aprire un'agenzia di lavoro interinale

All'interno di questa guida, andremo a parlare di lavoro. Nello specifico, come avrete già potuto comprendere attraverso la lettura del titolo stesso che accompagna la nostra guida, ora andremo a spiegarvi Come aprire un'agenzia di lavoro interinale.Il...
Aziende e Imprese

Come aprire una latteria

L'apertura di una nuova impresa, specialmente di un nuovo esercizio commerciale, è un processo piuttosto difficile e complesso, ma con un po' di formazione anche autodidatta e tanto studio ed aggiornamento dietro, ce la possiamo fare. Negli ultimi anni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.