Come aprire un fondo pensione

Tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

L'esigenza di costruirsi una pensione integrativa è una delle sfide che si devono, oggi, affrontare. Molti italiani vogliono avere sicurezza economica nel futuro, e pensano che la pensione erogata dal solo INPS non sarà sufficiente a fare fronte a tutte le loro necessità. C'è uno strumento finanziario che può fare al caso loro: il l fondo pensione, una forma di risparmio gestito, una sorta di salvadanaio in cui versare mensilmente una cifra pattuita con l'istituto previdenziale scelto. Si verrà a costituire così una pensione integrativa. In questa guida, con pochi e semplici passi vi daremo delle informazioni utili su come fare per aprire un fondo pensione.

29

Occorrente

  • Moduli di adesione
39

Fondo pensioni. cos'è

Il fondo pensione è un sistema previdenziale a capitalizzazione; aprendone uno si diventa titolari di un personale conto previdenziale in cui vengono versate le quote di tutti i partecipanti al fondo che concorrono a creare un grande patrimonio che verrà gestito ed investito sui mercati finanziari.

49

Fondo pensione. Tipi

Il fondo pensione può essere di due tipi: fondi di categoria o chiusi e fondi aperti. I fondi chiusi sono il frutto di accordi collettivi promossi dai sindacati e a questi possono aderire solo i lavoratori di una determinata categoria professionale. I fondi aperti nascono invece dall'iniziativa di operatori finanziari quali compagnie assicurative, banche o altri tipi di società di gestione dei risparmi e sono aperti a tutti nei limiti imposti dalla legge: in questo secondo caso è l'ente ad operare tutte le scelte relative al fondo.

Continua la lettura
59

Canali accesso

Prima di decidere quale fondo scegliere, è bene prendere delle informazioni su tutte le offerte del settore. In questo internet si dimostra un ottimo alleato. Digitate in un qualsiasi motore di ricerca “fondo pensione”. Non vi sarà difficile trovate tutti i link che vi inviano ad una vasta scelta di offerte di fondi da parte di diversi istituti bancari. In alternativa recatevi direttamente alla vostra banca di fiducia. Saprà, sperabilmente, consigliarvi in merito.

69

documenti necessari

In tutti i casi, bisogna redigere i moduli di adesione dove vanno compilati tutti i campi obbligatori, inserire i dati personali, e lasciare alla propria azienda l'obbligo di riempire le varie voci che le sono riservate sul modulo: ultimare il tutto allegando a questa pratica un documento di riconoscimento in corso di validità.

79

Costi

Tra le tante cose da considerare, prima della sottoscrizione, e che vi influenzeranno nella scelta di uno o un altro fondo, ci sono i costi del fondo stesso che possono essere prelevati direttamente dai versamenti che fate. Bisogna anche preoccuparsi di quelle che sono le scelte relative all'erogazione della rendita.

89

Passo dopo passo

Come aprire un fondo pensione:
cercate canali di informazione,
esaminate i tipi di fondo proposti,
scegliete quello che fa per voi,
compilate i documenti richiesti,
tenete conto dei costi,
fate attenzione alle clausole e ai tempi e modi di pagamento.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Previdenza e Pensioni

Come uscire da un fondo pensione

Un fondo pensione altro non è che un modo semplice e sicuro per mantenere anche dopo il lavoro, un tenore economico di vita, simile a quello precedente. Crearne uno infatti è facile e sembra anche essere la scelta migliore ma qualora dopo si decidesse...
Previdenza e Pensioni

Come si ottiene la pensione per le casalinghe

Molti pensano che la pensione sia un contributo che spetta soltanto a coloro che hanno lavorano una vita intera, accumulando una determinata somma di contributi. Tuttavia, a partire dal 1° gennaio 1997, grazie all'istituzione del fondo casalinghe, è...
Previdenza e Pensioni

Come richiedere la pensione di vecchiaia

La pensione è una obbligazione che consiste in una rendita vitalizia o temporanea corrisposta ad una persona fisica in base ad un rapporto giuridico con l'ente o la società che è obbligata a corrisponderla per la tutela del rischio di longevità o...
Previdenza e Pensioni

Fondi pensione: come fare per trasferimento e riscatto

La crisi economica che si sta protraendo e le ultime riforme in merito di previdenza hanno fatto sì che sempre più persone abbiano deciso di creare dei fondi di pensione alternativi. Purtroppo però, la recessione che non allenta la morsa ha obbligato...
Previdenza e Pensioni

Come investire per la pensione

Con le nuove leggi di oggi e con le nuove iniziative politiche, spesso ci si ritrova a parlare della futura pensione dei giovani, che oggi non hanno ancora lavoro. Molti giovani infatti, non pensano nemmeno di arrivare a percepire mai una pensione, utile...
Previdenza e Pensioni

Come calcolare la pensione Inps online

La pensione è il sussidio che viene erogato dall'INPS a tutti coloro che sono in possesso dei giusti requisiti. Al giorno d'oggi in Italia ci sono due tipi di pensione: la pensione di vecchiaia e la pensione anticipata. Per accedere alla pensione di...
Previdenza e Pensioni

Come avere una pensione privata

Come tutti sappiamo, il sistema italiano fornisce la possibilità ai lavoratori di ricevere la pensione, cioè un quantitativo di denaro variabile da persona a persona, una volta raggiunta una certa età e con una certa quantità di contributi versati...
Previdenza e Pensioni

Come calcolare la pensione di reversibilità

La reversibilità è una prestazione previdenziale, che spetta ai familiari della persona che durante la vita era già titolare di pensione. Quest'ultima potrà essere richiesta se il deceduto prendeva già una pensione di disabilità o anzianità se...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.