Come aprire un'erboristeria

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Al giorno d'oggi aprire un'erboristeria sembra essere molto vantaggioso poiché è sempre maggiore il numero delle persone che decidono di mangiare prodotti naturali. La Federsalus ha stabilito infatti una crescita del 40% annuo. I prodotti venduti in questi negozi spesso hanno un impatto ambientale pari a 0 e sono venduti solitamente a prezzi vantaggiosi per il compratore. Avete la passione per questo settore, un po' di soldi da parte? Perché non osare? Ecco alcuni utili consigli su come aprire un'erboristeria tutta per voi.

24

Aprire un'erboristeria comporta investimenti relativamente contenuti sia per quanto riguarda il locale che per la gestione delle attività. Per legge, è indispensabile possedere un titolo di studio specifico, come la Laurea in Farmacia se non la possedete potrete frequentare dei corsi in scuole private. Oltre alle lezioni teoriche di erboristeria, esse garantiscono degli stage che permettono un "full immersion " nel mestiere. Al termine del corso professionale verrà rilasciato un valido attestato e così avrete finalmente la possibilità di aprire un'erboristeria, ma come si fa?

34

Per prima cosa trovate un locale per la vostra erboristeria. Di solito, non è necessario un ambiente particolarmente grande e dispersivo. Va bene anche un 50 metri quadri con una buona illuminazione. Gli affitti per questi piccoli spazi non sono eccessivi. Per l'arredamento, la scelta degli scaffali, del bancone, l'illuminazione, affidatevi ad architetti esperti. Valutate però diversi preventivi se questa via non vi è accessibile, optate per una soluzione in franchising. Vi indicheranno la giusta metratura del locale, i mobili, l'allestimento, la pubblicità, le comunicazioni marketing. Il tutto compreso in un unico prezzo. Inoltre ricordatevi di decidere dove comprare i prodotti all'ingrosso da esporre nel vostro futuro negozi.

Continua la lettura
44

Recatevi poi all'Agenzia delle Entrate: è essenziale infatti aprire la Partita Iva. Cercate anche un commercialista in gamba col minor compenso annuo nella zona in cui aprirete il negozio o abitate. Considerate eventuali ristrutturazioni, pulizia del locale, sistemazione dei prodotti sugli scaffali, la stampa dei biglietti da visita, volantini ed imprevisti. Affidatevi ad un servizio di catering competente per il buffet o il rinfresco e reparate un ulteriore regalo ai vostri ospiti: un blocchetto di sconti per l'acquisto di prodotti naturali presso la vostra nuova erboristeria. Per il futuro considerate un politica di sconti per attirare ulteriormente cliente e valorizzare al fedeltà di quelli già acquisiti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire un salone di bellezza

Molte donne sognano un salone di bellezza, non solo per entrarci e sottoporsi a rilassanti massaggi. Ma anche da averne uno da aprire e gestire personalmente. Abbiamo appena finito la scuola di estetista? O di parrucchiere? Sogniamo anche noi di metterci...
Aziende e Imprese

Come aprire una rosticceria

Se vi piacerebbe entrare a far parte del mondo del commercio, ma non sapete come fare, in questa guida potrete trovare qualche dritta. Specialmente se la vostra intenzione è quella di aprire una rosticceria, quindi di aprire un'attività di tipo alimentare....
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di ceramiche e piastrelle

Se volete mettervi in proprio una delle soluzioni è quella di aprire un negozio. Ovviamente, dovete cercare di intraprendere tale attività, in base alle vostre conoscenze. Se per esempio volete aprire un negozio di ceramiche e piastrelle occorre che...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di elettronica online

Ormai il mercato degli oggetti e soprattutto dei prodotti tecnologici ed elettronici si sta spostando sempre di più verso gli store online. Sono sempre di più, infatti, coloro che sono alla ricerca di offerte o affari sul web per provare a risparmiare...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di fai da te

Una buona soluzione per "trovare lavoro" è quella di mettersi in proprio. Però non è cosa da tutti aprire un'attività. Serve innanzitutto determinazione e capacità di assumersi gli eventuali rischi. Inoltre occorre capacità di risolvere con calma...
Aziende e Imprese

Come aprire un cartoleria libreria

Il mestiere del "libraio" è molto antico, ma sempre molto affascinante. Se abbiamo questa passione e vogliamo investire in questo settore, potremmo scegliere di aprire una cartoleria libreria. Certo dovremmo fare i conti con la concorrenza, ma potrebbe...
Aziende e Imprese

Come aprire un pub in Spagna

Se vogliamo iniziare un nuovo lavoro aprendo un'attività tutta nostra, sicuramente sapremo che per riuscirci dovremo intraprendere un particolare iter burocratico che cambia in base alla nazione in cui abbiamo intenzione di aprire la nostra attività....
Aziende e Imprese

Come aprire partita iva

La partita IVA è una serie di cifre utili a identificare in maniera univoca il contribuente: è costituita da 11 numeri, di cui i primi 7 identificano lo specifico contribuente, mentre i successivi 3 servono ad identificare il codice dell’Ufficio delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.