Come aprire un'edicola

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

L'informazione è molto importante per tenersi aggiornati costantemente su quello che succede nel mondo. La consultazione dei giornali aiuta a farsi un'idea più chiara sulla situazione politica, economica e sociale di un qualunque Paese. Inoltre la lettura è un piacevole passatempo anche per coloro che amano seguire le vicende dei VIP o degli sportivi. Il gossip quanto la cronaca e lo sport vengono raccontati in tanti modi dalle varie testate. L'edicola rappresenta il luogo in cui ci si reca per tenersi informati su qualunque rilevante avvenimento locale, nazionale o estero. Ma se si volesse diventare edicolanti, cosa bisognerebbe fare? Questo mestiere è davvero affascinante, nonostante risulti penalizzato dall'avvento dell'informazione digitale. Ritagliarsi un piccolo spazio commerciale porta tante soddisfazioni e permette di rapportarsi con una vasta gamma di clienti. Vediamo allora come fare per aprire un'edicola, grazie ad alcuni pratici suggerimenti contenuti all'interno del presente tutorial.

27

Occorrente

  • Licenza
  • Documentazione da presentare al Comune
37

Ottenere una licenza

Quando si decide di aprire un'edicola, bisogna anzitutto ottenere la licenza. A tal proposito, è possibile procedere in due modi. Il primo metodo consiste nel rilevare un'attività già avviata. Qualora si scegliesse questa opzione, bisognerà assicurarsi che il proprietario abbia messo in vendita anche la licenza, oltre al chiosco/locale commerciale. In alternativa, si può aprire un'attività ex novo. In questo caso l'iter burocratico da seguire risulta maggiormente articolato rispetto alla prima soluzione. Ad ogni modo, la licenza è un requisito indispensabile per aprire un'edicola in regola. Essa va richiesta presentando una serie di documentazioni apposite all'organo competente. Vediamo dunque qual è la modulistica da compilare e a chi ci si deve rivolgere.

47

Cercare il locale adatto

Per aprire un'edicola ex novo, una delle prime cose da tenere in considerazione è il locale. Dal momento che le edicole fanno parte della categorie merceologica, esiste uno specifico piano di localizzazione. Il compito di individuarlo spetta al Comune. Quindi occorre presentare una domanda proprio all'Ufficio della sezione commercio del Comune in cui verrà aperto l’esercizio commerciale. Il permesso verrà concesso in base alla densità degli abitanti e al numero di edicole concorrenti situate nei dintorni. Tenendo conto di tutte queste informazioni, il futuro giornalaio avrà modo di farsi un'idea più chiara sul tipo di clientela per la propria edicola. Per quanto riguarda la metratura del locale, non ci sono limitazioni di nessun tipo. L'importante è disporre dello spazio necessario per collocare il materiale editoriale e un registro di cassa.

Continua la lettura
57

Recarsi al comune per richiedere la documentazione necessaria

L'Ufficio della sezione commercio del Comune indicherà il procedimento giusto ed i vari documenti occorrenti per ubicare il locale. La richiesta di apertura dell'edicola deve contenere tutte le dichiarazioni attestanti il possesso dei requisiti morali previsti all'articolo 5 comma 2 del D. Lgs. N°114/1998. Ulteriori informazioni da specificare sono la posizione esatta, la superficie di vendita dell'esercizio ed il certificato di agibilità del locale o comunicazione dei suoi estremi. Da allegare nella domanda si ha infine la sussistenza della distanza minimale stabilita per quella zona e l'eventuale affidamento della gestione a terzi con i loro dati anagrafici.

67

Contattare la FIEG e avviare la vendita di materiale editoriale

Bisogna pertanto sistemare al meglio tutta la documentazione necessaria ed attendere il consenso positivo dell'Ufficio della sezione commercio del Comune. Dopodiché è possibile entrare nel vivo dell'attività imprenditoriale. Il suggerimento è quello di contattare la Federazione Italiana Editori di Giornali (FIEG), fondata a Roma nel 1950. Quest'ultima assicurerà l'accesso ai fornitori e darà ogni informazione utile per avviare l'edicola in modo soddisfacente. Con il trascorrere degli anni si imparerà ad amare questo mestiere comunque faticoso. Esso metterà a contatto direttamente con la clientela e fornirà numerose gratificazioni personali. Ecco quindi illustrato rapidamente come aprire un'edicola nel miglior modo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire un circolo Aics

Come aprire un circolo AICS? Qui trovate un elenco di tutte le documentazioni necessarie, nelle procedure burocratiche, per avere tutti i permessi, per aprire questa associazione privata. Si può usufruire di finanziamenti, proponendo iniziative e servizi...
Aziende e Imprese

Come aprire un salone di bellezza

Molte donne sognano un salone di bellezza, non solo per entrarci e sottoporsi a rilassanti massaggi. Ma anche da averne uno da aprire e gestire personalmente. Abbiamo appena finito la scuola di estetista? O di parrucchiere? Sogniamo anche noi di metterci...
Aziende e Imprese

Come aprire una rosticceria

Se vi piacerebbe entrare a far parte del mondo del commercio, ma non sapete come fare, in questa guida potrete trovare qualche dritta. Specialmente se la vostra intenzione è quella di aprire una rosticceria, quindi di aprire un'attività di tipo alimentare....
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di elettronica online

Ormai il mercato degli oggetti e soprattutto dei prodotti tecnologici ed elettronici si sta spostando sempre di più verso gli store online. Sono sempre di più, infatti, coloro che sono alla ricerca di offerte o affari sul web per provare a risparmiare...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di ceramiche e piastrelle

Se volete mettervi in proprio una delle soluzioni è quella di aprire un negozio. Ovviamente, dovete cercare di intraprendere tale attività, in base alle vostre conoscenze. Se per esempio volete aprire un negozio di ceramiche e piastrelle occorre che...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di fai da te

Una buona soluzione per "trovare lavoro" è quella di mettersi in proprio. Però non è cosa da tutti aprire un'attività. Serve innanzitutto determinazione e capacità di assumersi gli eventuali rischi. Inoltre occorre capacità di risolvere con calma...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio

Oggigiorno il lavoro è difficile da trovare e qualora si riuscisse ad ottenere non è detto che duri per sempre. Ecco che allora potremmo pensare di diventare i nostri stessi datori di lavoro. Come da titolo, quello di cui stiamo parlando è di aprire...
Aziende e Imprese

Come aprire una friggitoria

Ecco una guida, molto pratica, attraverso il cui aiuto, sarà possibile imparare come e cosa fare per aprire, con le proprie mani, una friggitoria, evitando d'incorrere in errori e sbagli, a volte anche molto gravi e seri. Se desiderate aprire un'attività...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.