Come aprire un e-commerce su Facebook

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tutte le persone che iniziano un'attività nel campo dell'e-commerce, possono avere un grande successo senza dover investire decine o centinaia di migliaia di euro prima che il negozio apra le sue porte come di solito accade con la vendita al dettaglio. Questo costo ridotto si estende anche ad altre aree come il marketing e la promozione tramite i social media. Facebook in tal caso è un social network particolarmente versatile per le aziende online, per cui vale la pena sfruttarlo. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni utili consigli su come aprire un e-commerce su Facebook.

27

Occorrente

  • Account Facebook
  • Lista prodotti
37

Creare un account su Facebook

La mancanza di limiti di caratteri sui post e la possibilità di utilizzare foto e video, significa che non ci sono le stesse restrizioni trovate su altri social network come ad esempio Twitter. Questo vantaggio offerto da Facebook è davvero prezioso per gli aspiranti proprietari di negozi online, e non solo svolge un ruolo di marketing e pubblicità tradizionale, ma consente anche di conoscere le reazioni negative dei clienti ed eventualmente apportare i cambiamenti necessari. Creare un account su questo social network è dunque il primo importante passo per chi intende operare nel modo dell'e-commerce.

47

Costruire la pagina personale su Facebook

Una volta ottenute le credenziali d'accesso a Facebook con cui si riesce a visualizzare il layout del pagina principale, si può iniziare a gestire il proprio negozio online. Il primo passo da compiere in questo caso consiste nel costruire le basi della pagina personale il cui processo è relativamente semplice. Al proprietario di un e-commerce infatti basta accedere al proprio account personale e visitare il sottodominio "Crea una pagina". Da lì, scegliendo una categoria come ad esempio " Business" ma a volte anche "Prodotto" si inseriscono le informazioni pertinenti come l'indirizzo del sito web e la descrizione dell'attività. Il consiglio in merito è di creare subito un logo personalizzato che serve a contraddistinguersi tra la vasta area di utenti di Facebook.

Continua la lettura
57

Attirare il maggior numero di clienti

Una volta impostato il sito e-commerce su Facebook è necessario attirare il maggior numero di clienti sullo store online. Ciò richiede uno sforzo significativo da parte del proprietario del negozio per sfruttare le reti personali e professionali, e per creare una base iniziale per attingere il più alto numero possibile di seguaci. Aggiungere icone di social media su tutte le pagine di un e-commerce è un'altra priorità, poiché guida gli acquirenti che sono già interessati alle offerte di un negozio direttamente sui social media. Oltre alle icone, bisogna includere nella sezione "Informazioni" del negozio stesso foto, descrizione e prezzo di ogni singolo prodotto in vendita.

67

Aggiungere dei pulsanti di condivisione

Ci sono tuttavia altri modi per attirare follower, sfruttando ad esempio i punti di forza di Facebook per portare più persone in una pagina. L'aggiunta di pulsanti di condivisione ai vari prodotti consente in tal caso ai potenziali clienti di visualizzarli da casa, ottenendo poi delle opinioni anche da parte dei propri amici. A margine è importante sottolineare che vendere su Facebook alcuni prodotti in modo continuativo richiede l'apertura di una partita IVA, per cui è necessario presentare una SCIA (Segnalazione certificata di inizio attività) allo sportello unico della città in cui si risiede.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come mettersi in regola senza aprire la partita IVA

Da qualche anno a questa arte, la prestazione occasionale è diventata estremamente richiesta ed esercitata da moltissime persone, molte delle quali la effettuano come secondo lavoro per arrotondare il proprio stipendio. Per prestazione occasionale si...
Finanza Personale

Come aprire un conto PayPal

PayPal consiste in un sistema particolarmente veloce, che consente di inviare e di ricevere denaro in tutto quanto il mondo, attraverso pochi click. Questa piattaforma utilizza il proprio indirizzo di posta elettronica, senza comunicare i dati sensibili...
Finanza Personale

Come aprire un conto corrente BancoPosta

Aprire un conto corrente BancoPosta è un'operazione abbastanza semplice e comoda, in quanto ci agevola l'operazione che andremo ad effettuare, evitando di fare la coda allo sportello. Tuttavia, come si dovrebbe fare ogni volta che stipuliamo un contratto,...
Finanza Personale

Come aprire un conto bancario in Inghilterra

Una meta molto gettonata fra i laureati e non è senza dubbio l'Inghilterra. Il tasso di immigrazione in Inghilterra è molto alto, ogni anno da tutto il mondo sono moltissime le persone che approdano su quest'isola in cerca di fortuna. La maggior parte...
Finanza Personale

Come aprire un'attività onicotecnica

Sei in possesso di fantasia e di una mano ferma da vera artista? Allora potresti fare del trattamento unghie il tuo prossimo lavoro. Le donne amano avere unghie belle e forti da mostrare con orgoglio a se stesse e agli altri. Offrire un servizio di qualità...
Finanza Personale

Come aprire un negozio di compro oro

Avere un negozio del tipo compro oro consiste essenzialmente nella vendita di gioielli e oggetti preziosi e di altra natura a privati, grossisti, intermediari e società di fusione dei metalli. Ciò che caratterizza questa tipologia di negozio e che...
Finanza Personale

Come aprire un fondo di investimento

Il fondo di investimento, chiamato anche fondo comune di investimento, non è altro che un fondo dove le risorse di più persone vengono racimolate ed investite nel mercato finanziario con il fine di creare valore per coloro che hanno investito in quest'ultimo....
Finanza Personale

Come aprire il conto giovani più di monte dei paschi di siena

Se si è giovani e con un'età compresa tra i 18 e i 30 anni, si può valutare l'ipotesi di aprire un conto corrente presso la banca Monte dei Paschi di Siena. Quest'ultima infatti, propone un conto dedicato proprio ai più giovani (Giovani Più), che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.