Come aprire un conto PayPal anonimo

Di: Simona V.
Tramite: O2O 11/10/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il PayPal è uno degli strumenti di pagamento più utilizzati al mondo. Sicuro e affidabile, consente di fare acquisti online senza che i dati vengano comunicati ai venditori. Per pagare basta inserire l?indirizzo email e la password negli appositi campi e si ha subito il trasferimento del denaro dal conto al venditore, senza alcun costo aggiuntivo. Tra l?altro, utilizzando la carta prepagata si possono fare acquisti anche in negozi fisici del circuito MasterCard, valida sia in Italia che all?estero. Il conto PayPal gratuito e trasparente, può essere impiegato per inviare denaro a parenti e amici e eseguire pagamenti di diverso tipo, anche in valuta, in questi casi le transazione potrebbero presentare dei costi aggiuntivi. Per aprire un conto basta PayPal basta collegarsi al sito, fornire un indirizzo di posta elettronica. Naturalmente sono richiesti i dati identificativi dell?utente, che comunque vengono tenuti segreti dalla società PayPal (Europe) S. à. R. L. Et Cie, S. C. A., con sede in Lussemburgo, che può comunicarli al fisco solo con rogatorio internazionale e al verificarsi di determinati reati penali. Il conto può essere utilizzato anche senza comunicare le proprie credenziali, ma con alcune restrizioni. Ecco delle indicazioni su come aprire un conto PayPal anonimo.

25

Attivare un conto corrente o una carta offshore

Prima di procedere all'attivazione di un account Paypal è necessario aprire un conto corrente offshore, ovvero presso un istituto bancario che ha sede in un paradiso fiscale. Operazione che può essere fatta facilmente online. In alternativa, esistono delle carte prepagate che possono essere attivare tramite web e riceverle direttamente a casa.

35

Attivare l’account Paypal

Una volta ottenuto il numero di conto corrente o della carta, è necessario collegarsi al sito PayPal e registrarsi, scegliendo tra conto personale o business. Viene richiesto l?indirizzo di posta elettronica, quindi i dati personali nome, cognome, indirizzo e numero di telefono. Quindi di collegare il sito ad un conto o una carta. Una volta inserita tutti i dati, viene inviata un?email di conferma, cliccando su di essa si ottiene l?apertura del conto che può essere subito utilizzato. Per rendere il conto anonimo è possibile utilizzare un nome fittizio o quello di un prestanome.

Continua la lettura
45

Mantenere attivo il conto anonimo

Per mantenere il conto anonimo bisogna effettuare transazioni di piccoli importi e rispettare delle restrizione. Superato un certo importo, per poter usufruire del conto le normative europee di antiriciclaggio impongono l?identificazione dell?utente, tramite l?invio del documento di identità valido e verifiche sul conto corrente.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

Come trasferire denaro dalla PayPal alla propria banca

PayPal svolge l'importante ruolo di intermediario tra l'acquirente e il venditore e garantisce piena sicurezza nel trattamento dei dati, assicurazione sul denaro presente sul conto e possibilità di rimborso nel caso la transizione non sia soddisfacente....
Banche e Conti Correnti

Come convertire una valuta su PayPal

Le transazioni in internet oggi sono davvero molto diffuse e utili da conoscere e gestire. Tra i vari metodi di pagamento e versamento PayPal è tra gli strumenti più diffusi per effettuare acquisti in rete senza avere brutte sorprese sul proprio conto...
Banche e Conti Correnti

Come collegare PayPal e PostePay

Gli acquisti e le vendite online sono attualmente una pratica abbastanza diffusa, in quanto consentono di gestire comodamente da casa le proprie necessità. Si può scegliere di collegare la carta ricaricabile prepagata Postepay con il metodo di pagamento...
Banche e Conti Correnti

Le principali differenze tra Postepay e PayPal

Come vedremo nel corso di questo tutorial, tra la carta postepay e la carta paypal esistono delle differenze sostanziali, nonostante entrambe siano delle prepagate senza costi di apertura del conto o di chiusura (se non piccoli costi irrisori). Se desideri...
Banche e Conti Correnti

Come associare un conto bancario a Paypal

In questa guida vi spiegherò come associare un conto bancario a PayPal. PayPal è una società che propone servizi online di pagamento e di trasferimento di denaro mediante Internet e, oggigiorno è il metodo maggiormente diffuso e più sicuro per ricevere...
Banche e Conti Correnti

Come consultare il saldo della carta Paypal

Le carte prepagate stanno prendendo sempre più il sopravvento: diventano un modo sicuro di poter pagare senza avere il disturbo di volta in volta di non avere contanti sufficienti per poter pagare. Esistono tante carte in commercio, ed in base ai servizi...
Banche e Conti Correnti

Come scaricare la cronologia delle attività su Paypal

Paypal, consente a privati e aziende di inviare e ricevere moneta elettronica online. PayPal offre anche altri servizi finanziari e non, strettamente correlati ai pagamenti online. Tali servizi vengono definiti collettivamente di seguito come il "Servizio"....
Banche e Conti Correnti

Come richiedere e ottenere una carta prepagata Paypal

Stai pensando di prendere una carta prepagata PayPal ma non sai come richiederla? Il procedimento da seguire è semplice e intuitivo. Le cose necessarie sono poche e alla portata di tutti. Attraverso la lettura di questa guida potrai scoprire come fare...