Come aprire un conto in banca per minorenni

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Da intere generazioni i genitori fanno tanti sacrifici pur di assicurare un futuro migliore ai propri figli. I giovani, inoltre, si dedicano spesso a piccoli lavori saltuari per riuscire a mettere da parte dei soldi.
Se siete genitori e avete bisogno di agevolare economicamente la vita dei vostri figli, allora questa piccola guida fa al caso vostro. Qui di seguito, verrà fornito qualche consiglio su come aprire un conto in banca per minorenni. Si tratta di un iter piuttosto semplice, che si può seguire presso una qualunque filiale.

27

Occorrente

  • Istituto di Credito
  • Modulo di richiesta di un conto bancario
  • Figli minorenni
  • Una cifra da mettere da versare nel conto
37

Quando si parla di conto in banca per i minori di 12 anni, si sta ad indicare un libretto di risparmio o deposito. Questa formula non consente di effettuare prelievi, ma soltanto versamenti. Il genitore che sceglie questa soluzione, intende conservare il denaro dei propri figli. Ciò avverrà finché i minori non saranno in grado di gestirlo autonomamente.
I conti in questione sono esenti da spese di apertura e di gestione. Essi presentano, altresì, un tasso di interesse annuale abbastanza contenuto. Il valore del tasso d'interesse è quasi sempre pari a 0 ma può variare di Istituto in Istituto. Altre variabili possono essere la modalità con cui si va a sottoscrivere il conto per i figli minorenni e la media delle cifre depositate.

47

Per quanto riguarda i giovani che rientrano nella fascia di età 12-17 anni, il discorso è ben diverso. In questo caso, ci troviamo di fronte a veri e propri conti bancari. Quando se ne sottoscrive uno, si riceve una carta di credito a tutti gli effetti.
Altre soluzioni sono la carta prepagata o il bancomat. Con entrambe, è possibile prelevare e depositare denaro, o effettuare pagamenti. Il genitore, in questo caso, decide qual è il numero massimo di prelievi effettuabili mensilmente ed a quanto ammonta la cifra massima per ciascun prelievo. Per questa tipologia di conto, i costi variano da 0 a pochi euro al mese. Si devono poi includere i costi di apertura del conto.

Continua la lettura
57

Per aprire un conto in banca per minorenni, bisogna semplicemente recarsi in banca con il minore a cui si andrà ad intestare il conto. Esporre quindi le rispettive intenzioni all'impiegato addetto a questa tipologia di servizi. Il personale quindi vi illustrerà la proposta. Qualora si accettano le condizioni, l'addetto fornirà i documenti necessari da firmare per autorizzare l'apertura del conto. A questo punto, attendere l'effettiva attivazione del conto, dopodiché passare alla gestione secondo le modalità che si ritengono più adatte.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Confrontate sempre tutte le soluzioni possibili, prima di scegliere definitivamente: molte sono le proposte con zero spese.
  • Tenete a mente la differenziazione tra conti per minori fino a 12 anni e minori fino a 18 anni.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

Aprire un conto corrente: i requisiti

Ormai quasi tutti coloro che lavorano possiedono un conto corrente, che è un servizio bancario che agevola la gestione del denaro, quindi consente per esempio il pagamento automatico di bollette, o l'accredito dello stipendio mensile del lavoratore.Se...
Banche e Conti Correnti

Come chiedere alla banca la restituzione degli interessi presi indebitamente sullo scoperto del proprio conto corrente

Qusta guida interesserà sicuramente a tutti coloro che hanno o hanno avuto un conto corrente con un fido, e che spesso avendo fatto ricorso al fido hanno finito con il pagare alla banca interessi esorbitanti non solo sulla somma oggetto del proprio...
Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto corrente negli USA

Molte volte anche un'operazione semplice come aprire un conto in banca può risultare molto complicato. Ecco quindi che questa guida diventa necessaria da leggere per sapere come aprire un conto corrente negli USA. Come prima informazione bisogna sapere...
Banche e Conti Correnti

I migliori conti correnti per minorenni

Se siete interessati ad aprire un conto corrente per un minore e non sapete quale scegliere, ecco una guida fatta ad hoc per voi per avere delle informazioni maggiori e basilari su alcune caratteristiche di questi conti correnti che, proprio perché riferiti...
Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto corrente in Svizzera

Da un momento all'altro, tutti sentiamo la necessità di aprire un conto corrente in banca, dove poter depositare i nostri risparmi. Il problema si presenta quando dobbiamo decidere quale banca può fare al nostro caso e quella che ha le maggiori percentuali...
Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto corrente in Lussemburgo

In teoria, tutto il necessario per aprire un conto bancario in Lussemburgo è il vostro passaporto (o un altro documento d'identità) ed un sorriso. Ovviamente, portarsi appresso una valigia piena di contanti è anch'esso un ottimo modo per rompere il...
Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto corrente in Spagna

Se per motivi di lavoro, studio o semplicemente per vacanza, una persona che non risiede in Spagna deve aprire un conto in banca durante la sua permanenza nel paese, può farlo in tutta tranquillità. La legislazione spagnola e gli enti bancari facilitano...
Banche e Conti Correnti

Come aprire un conto corrente condominiale

Avete preso in carico l'amministrazione del condominio e volete informazioni riguardo l'apertura di un conto corrente condominiale? Grazie a questa guida avrete tutte le informazioni necessarie e, in pochi e semplici passaggi, avrete un conto in banca...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.