Come aprire un'azienda web

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
18

Introduzione

In un era sempre più digitale e con il lavoro che scarseggia, cercare di creare dei buoni guadagni investendo qualche euro in internet è diventata una delle priorità. Molto spesso però ivestire in un mondo nuovo non è una scelta facile. In questa guida proveremo a dare degli utili consigli su come aprire un'azienda web. Vedremo insieme da dove partire e tutto ciò che occorre per poter sfondare grazie al web.

28

Occorrente

  • un commercialista
  • Frequentare i gruppi, enti e associazioni dedicati al mondo delle “start-up”
  • Studiare alla perfezione la lingua inglese
38

Aprire una azienda “web based” è oggi come oggi un ottimo investimento; il settore più prolifico è senz'altro quello delle “startup” in ambito tecnologico. Con questo termine si intendono tutte quelle imprese, a volte anche soltanto individuali, che tentano di ripercorrere la strada vincente di giovanissimi imprenditori come Mark Zuckemberg (l'inventore di Facebook). Tutto questo nella speranza di catturare l'attenzione di “angel investor” italiani e internazionali, ovvero quegli imprenditori e gruppi di operatori finanziari che investono nelle giovani imprese web a fondo perduto.

48

Le prime cose da sapere se si vuole avviare un'azienda web sono quelle in ambito legale e finanziario. La prima cosa da fare per un giovane imprenditore è aprire una partita IVA. Si rende poi necessario dotarsi di tutti gli strumenti tecnici obbligatori per il web, scegliendoli a seconda dei propri interessi a capacità: ad esempio, se abbiamo scelto di sviluppare software per l'ambiente Apple, si dovrà procedere all'acquisto di almeno un iPhone e un iMac. Viceversa, se si punta la propria attenzione al mondo basato su Android, è necessario possedere un tablet e uno smartphone evoluto con questo sistema operativo.

Continua la lettura
58

Sistemato l'hardware, bisogna prepararsi tecnicamente. Il consiglio più caloroso per tutti i giovani imprenditori del web è quello di imparare la lingua inglese, infatti qualsiasi software o idea in ambito Web non può che rivolgersi ad un pubblico internazionale. Successivamente è necessario frequentare corsi anche online (i cosiddetti “webinar”) che preparano il programmatore nei linguaggi con i quali realizzare i software che poi si immetteranno sul mercato. Stesso discorso se si vuole operare nell'hardware.

68

Una volta che si inizia a lavorare sul “codice” delle proprie creazioni, si può iniziare a chiedere consigli, a stringere relazioni, a conoscere persone negli ambienti espressamente dedicati ai giovani imprenditori ed alle piccole aziende del web. In Italia un ottimo punto di partenza può essere l'associazione Indigeni Digitali, che conta su migliaia di iscritti da ogni punto della penisola.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • avvalersi degli indispensabili consigli di un commercialista o di un consulente del lavoro, che possono guidare nell'apertura della partita IVA, della posizione INPS e altre pratiche burocratiche del genere.
  • imparare l'inglese a un buon livello perchè tutti i programmi e i software sono in inglese.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire un'azienda agricola in 10 mosse

Negli ultimi anni tantissimi giovani imprenditori hanno deciso di aprire un’azienda agricola. Questo trend è frutto di una riscoperta dell’economia legata alla terra, una realtà imprenditoriale diversa dalle altre ma, sotto molto aspetti, molto...
Aziende e Imprese

Come aprire un'azienda agricola biologica

Possedere uno spiccato pollice verde non è da tutti. La passione per la natura risiede in ognuno di noi, ma spesso ciò è ben lungi dal saper trasformare ogni seme in una pianta rigogliosa. Agli appassionati sarà capitato molte volte di pensare ad...
Aziende e Imprese

Come aprire una piccola azienda informatica

I giovani di oggi sono spesso persi nella paura di non riuscire ad avviare un'attività lavorativa, a causa del contesto particolarmente difficile in cui ci troviamo. Crisi economica e disoccupazione sono due espressioni assai ricorrenti nella vita quotidiana....
Aziende e Imprese

Come aprire un'azienda in Romania

Aprire un'azienda in Romania può risultare tutto fuorché semplice, ma certamente non è impossibile. Con l'entrata nell'Unione Europea, infatti, la Romania ha dovuto attuare delle riforme economiche, che hanno reso molto più semplice ed economica la...
Aziende e Imprese

Come aprire un'azienda in Norvegia

La Norvegia è un paese abbastanza ricco, il cui costo della vita è proporzionato allo stipendio che si percepisce. Il paese ha un tasso di disoccupazione basso e si aggira attorno al 3,3%. Decidere di aprire un'azienda non è sbagliato, tuttavia bisogna...
Aziende e Imprese

Come aprire un'azienda a Hong Kong

La Cina è un paese che da alcuni anni a questa parte sta diventando meta e obiettivo economico di moltissime persone che vogliono investire ed aprire un'azienda in qualche paese. Visti i grandi cambiamenti avvenuti negli ultimi anni, sia a causa della...
Aziende e Imprese

Come aprire una web agency

Molti giovani che hanno una certa praticità nell'usare il computer ed internet, e particolari conoscenze informatiche, si chiedono spesso quali sono le abilità e le esperienze che servono per aprire una web agency. La risposta non è difficile da fornire,...
Aziende e Imprese

Come aprire un'azienda ad Abu Dhabi

Emirati Arabi Uniti (EAU) è una federazione di sette emirati cioè, Dubai, Abu Dhabi, Sharjah, Ras al-Khaimah, Ajman, Fujairah e Umm al-Quwain. La nuova configurazione degli affari negli Emirati Arabi Uniti è il modo migliore di rivendicare legalmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.