Come aprire un'azienda in Romania

Tramite: O2O 22/09/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

Aprire un'azienda in Romania può risultare tutto fuorché semplice, ma certamente non è impossibile. Con l'entrata nell'Unione Europea, infatti, la Romania ha dovuto attuare delle riforme economiche, che hanno reso molto più semplice ed economica la creazione di imprese straniere e l'inizio delle operazioni di commercio con l'estero. In questa guida troverete dei consigli utili e delle indicazioni sulle cose da fare su come dare inizio alla vostra attività imprenditoriale in Romania.

27

Cosa fondamentale quando si ci accinge a operare in un contesto estero, è la conoscenza linguistica e culturale del Paese nel quale si vuole insediare la propria azienda. Bisogna assicurarsi di avere del personale (o almeno parte di esso) con delle buone competenze linguistiche del romeno e una buona conoscenza e consapevolezza delle differenze culturali, soprattutto quelle che potrebbero creare attriti o contrasti nel funzionamento dell'azienda. Per evitare di incorrere in problemi, potreste anche avvalervi di professionisti del settore. Molto indicata a tal proposito è l'AIIR, un?associazione d?imprenditori in Romania, che ha lo scopo di aiutare coloro che vogliono aprire una società in Romania.

37

Prima di avviare l?attività prescelta, bisogna sapere che gli stranieri in Romania, non possono aprire attività individuali, ma partecipare solo al capitale sociale. Non siete obbligati ad avere soci romeni, né se siete una persona fisica, né se siete una persona giuridica, e potete detenere tutto il capitale sociale. Potete anche costituire una Società a responsabilità limitata, molto simile alla nostra. Se appartenete ad uno stato della Comunità Europea, non avete bisogno di un passaporto, è sufficiente la carta d?identità, che deve essere comunque riconosciuta dallo stato romeno. Bisogna infine sapere che tutte le attività sono codificate dalla CAEN.

Continua la lettura
47

Come per qualsiasi altra società, dovrete scegliere la sede di costituzione della società e la sua denominazione sociale. Per quanto riguarda la prima, deve trattarsi di un?unità abitativa (ufficio, spazio commerciale o appartamento) nella quale non potranno esserci altre società, a meno che non ne siate voi stessi i soci. Mentre, per quanto riguarda la scelta della denominazione, deve essere fatta scegliendo un nome non ancora registrato. Dopo aver fornito una proposta presso l?ufficio della Camera di Commercio, questa stessa vi fornirà un elenco di nomi che possono seguire il nome da voi scelto.

57

Potrete scegliere voi la tipologia di azienda, le principali sono: Società per azioni (S. P. A.). O Società a responsabilità limitata (S. R. L.). Per quanto riguarda la prima tipologia, il capitale minimo richiesto è di venticinque mila euro, di cui almeno il 30% deve essere versato. Mentre, per quanto riguarda le Società a responsabilità limitata, il capitale minimo è di duecento Ron, che corrispondono a circa sessanta euro. Questo capitale deve essere versato prima della costituzione della società stessa, presso il conto aperto (presso il CEC) l nome della società. Dopo aver ottenuto l?atto costitutivo, il contratto d?affitto della sede in cui aprirete la società, le fotocopie delle carte d?identità dei soci, la prenotazione della denominazione dell?azienda e la ricevuta di versamento del capitale sociale, dovrete recarvi presso l?ufficio del registro del Commercio.

67

A una data prestabilita vi verrà consegnato il certificato d?immatricolazione. Con questo documento, dovrete recarvi presso un ufficio specializzato, dove farete creare minimo un timbro (in Romania il timbro è certamente più importante della firma). Per convenzione conviene farne fare tre: uno per l?ufficio, uno per voi e uno con scritto ?contabilitate ? da dare a coloro che tengono la contabilità.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire una piccola azienda informatica

I giovani di oggi sono spesso persi nella paura di non riuscire ad avviare un'attività lavorativa, a causa del contesto particolarmente difficile in cui ci troviamo. Crisi economica e disoccupazione sono due espressioni assai ricorrenti nella vita quotidiana....
Aziende e Imprese

Come aprire un'azienda in Norvegia

La Norvegia è un paese abbastanza ricco, il cui costo della vita è proporzionato allo stipendio che si percepisce. Il paese ha un tasso di disoccupazione basso e si aggira attorno al 3,3%. Decidere di aprire un'azienda non è sbagliato, tuttavia bisogna...
Aziende e Imprese

Come trovare online la partita IVA di un’azienda

La partita iva di un'azienda equivale, in poche parole, a ciò che è il codice fiscale per un privato cittadino. Essa viene rilasciata dall'Agenzia delle Entrate nel momento in cui si avvia un'attività e serve ad identificare un'impresa ai fini del...
Aziende e Imprese

Come vendere una piccola azienda

A volte può succedere di dover vendere una piccola azienda; questa operazione può rivelarsi più semplice di quello che si crede. Infatti, basta adottare la massima accortezza nelle varie fasi di vendita per ottenere un ottimo risultato sia per chi...
Aziende e Imprese

Come migliorare l'organizzazione in azienda

L'efficienza e la produttività di un'azienda sono fattori sempre migliorabili. Non importa se alla tue spalle ci sia una storia di successo o se la tua impresa è appena all'inizio. Se sei il proprietario di un' azienda e vuoi migliorarne l'assetto,...
Aziende e Imprese

Come creare liquidità in azienda

Ogni azienda ha la necessità di conservare una determinata quantità di denaro in contanti. Questo avviene in funzione del fatto che essa deve poter finanziare le operazioni in corso e pagare tutte le obbligazioni imminenti in un breve arco di tempo....
Aziende e Imprese

Come salvare un'azienda sull'orlo del fallimento

Dietro un'azienda c'è sempre un impegno enorme da parte del titolare e di tutto l'entourage che si occupa della gestione. Gli imprenditori si adoperano ogni giorno per far sì che tutto funzioni al meglio, ma a volte insorgono problemi abbastanza gravi....
Aziende e Imprese

Come calcolare la redditività di un'azienda

Le aziende presenti in Italia, hanno un quadro amministrativo differente, a volte anche l'una dall'altra. Le aziende possono essere gestite da una sola persona oppure da più componenti e si chiamano S. R. L (società a responsabilità limitata). Nelle...