Come aprire un'attività di servizi per anziani

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Molte famiglie accudiscono i loro cari anziani in casa, specie se autosufficienti, tuttavia in alcuni contesti questo potrebbe essere impossibile. L'avere poco tempo a disposizione e poche competenze in merito potrebbe, infatti, rappresentare un pericolo per se stesso e per gli altri. Per questo motivo si ricorre a strutture specializzate che offrono una serie di servizi per gli over 60 e di conseguenza una buona prospettiva di lavoro per operatori socio-assistenziali o socio-sanitari. In termini lavorativi è un ottimo investimento aziendale, molto redditizio: nonostante la crisi economica il settore è ancora in crescita.
Vediamo dunque, con questa guida, come aprire un'attività di servizi per anziani.

26

Occorrente

  • Iscrizione alla Camera di Commercio
  • Partita IVA
  • Budget iniziale
36

Avviare l'attività aprendo una Partita IVA

Aprire un'attività di servizi per anziani, è un investimento e come qualsiasi altra impresa non garantisce certezze sugli sviluppi. Ciononostante, è possibile limitare i rischi studiando la progettazione generale, prima di investire. Per fare ciò bisogna lasciarsi guidare da personale esperto sulla struttura, ambientazione e circa le autorizzazioni necessarie. Bisogna poi valutare le proprie risorse economiche e finanziarie. Per aprire un'attività di servizi per anziani bisogna inoltre iscriversi presso la Camera di Commercio, richiedendo in seguito la Partita IVA. Non sono necessari particolari requisiti professionali, ma dei corsi specifici.

46

Scegliere i servizi da erogare

Per quel che riguarda i servizi da erogare da un'attività dedicati agli anziani, autonomi e non autosufficienti bisogna considerare l'igiene della persona, la preparazione dei pasti, le commissioni esterne e gli accompagnamenti. Queste tipologie di attività non richiedono eccessivi investimenti iniziali né complesse regole burocratiche e di gestione. È possibile sfruttare le utente locali per avviare un'attività di servizi per anziani gradualmente. In tal senso si aggiungeranno nel tempo nuove funzionalità, senza quindi investire eccessivo denaro. Un'altra alternativa è quella del franchising.

Continua la lettura
56

Seguire delle regole di gestione dell'attività

Qualunque percorso si scelga per aprire un'attività per anziani, per avere successo si dovranno seguire delle regole ben precise e si dovranno individuare le condizioni indispensabili. Pertanto, la struttura di servizi per anziani dovrà garantire assistenza infermieristica 24 ore su 24, ovviamente anche a domicilio, così da dare un'immagine di notevole serietà. Si dovranno inoltre scegliere con attenzione i propri dipendenti affinché ci si possa vantare di un personale altamente qualificato, così da vincere sulla concorrenza.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La guida è solo a scopo informativo.
  • La guida fornisce solamente delle informazioni indicative: per delle indicazioni accurate bisogna far riferimento agli esperti del settore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Carta acquisti per gli anziani: come richiederla

La carta acquisti per anziani o social card, è una carta prepagata, tipo la postepay o la paypal che lo Stato ricarica mensilmente di euro 40, dal dicembre 2008 e, che permette agli anziani dai 65 anni in su e ai bambini al di sotto dei 3 anni (in questo...
Aziende e Imprese

Come progettare delle attività ricreative per anziani

La società in cui viviamo è statisticamente popolata da persone non più giovani. Sono inoltre carenti le associazioni che si occupano in modo particolare di attività ricreative a favore delle persone ultrasessantenni. È anche per questo motivo che...
Lavoro e Carriera

Come diventare Personal Shopper per anziani

Anche nei momenti di crisi la moda rimane uno degli elementi più importanti e seguiti da tutti. Difatti ogni individuo cerca di curarsi fisicamente, indossando abiti appropriati al proprio fisico. Aggiungiamo che non tutti hanno buon gusto nel vestire...
Aziende e Imprese

Come amministrare una casa di riposo

Ogni persona che usufruisce dei servizi delle case di riposo porta con sé la propria storia, ognuno è differente rispetto all'altro e non è quindi possibile trovare un modus operandi che possa risultare ottimale per tutti i pazienti; proprio per questo...
Aziende e Imprese

Investire: gli errori da evitare

Finalmente abbiamo una piccola somma racimolata grazie ai nostri sacrifici quotidiani e mediante risparmi, rinunce e sacrifici perlomeno se facciamo parte della categoria "media" della popolazione. Vorremmo far fruttare questi risparmi allora dovremmo...
Richieste e Moduli

Come Fare Domanda Per Accedere A Una Casa Di Riposo

Quando si diventa anziani purtroppo molto spesso non si è più in grado di gestire la propria vita in maniera autonoma. Questo può avvenire a causa di una malattia mentale, una malattia fisica oppure semplicemente a causa del trascorrere del tempo....
Lavoro e Carriera

Come diventare animatore sociale

La professione di animatore sociale si sta attualmente facendo strada tra i mestieri più diffusi.Questo tipo di lavoro consiste nello svolgimento di attività che favoriscano l'inserimento sociale delle persone.Un animatore sociale ha come compito quello...
Lavoro e Carriera

10 lavori che permettono di continuare a studiare

La vita dello studente può essere molto dura e faticosa. Tra un esame e l'altro è necessaria tanta preparazione e concentrazione. Oltre ad essere una vita impegnativa, quella dello studente è anche una vita onerosa. Tasse e materiale didattico hanno...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.