Come aprire un'attività di successo

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Aprire un'attività di questi tempi è quello che può sembrar essere la via più facile per uscire dalla crisi. Intraprendere un percorso di questo tipo richiede però un'analisi e delle verifiche preliminari attraverso le quali poter tastare un territorio che, per molti, potrebbe rivelarsi sconosciuto. A volte è necessario consultarsi con dei professionisti o semplicemente con un commercialista. Inoltre potrebbe essere utile guardarsi attorno e scoprire quali sono le dinamiche che circondano il settore alla quale ci si vuole affacciare. Ad ogni modo occorre prima documentarsi quindi, motivo per la quale, se siete interessati, troverete utile seguitare a leggere e scoprire qualche piccolo consiglio su come aprire un'attività di successo.

24

Scegliere il giusto settore

Come prima cosa occorre verificare se il settore verso la quale ci si sta dirigendo necessiti o meno dell'apertura di nuove attività. Può capitare a volte infatti di essere indirizzati verso la via sbagliata; vi sono dei settori saturi o in fasi decrescenti in termini di mercato, scegliere questi ambiti potrebbe mandare all'aria gli sforzi e gli investimenti che destinerete a questa avventura, siate ben attenti quindi a valutare la zona di mercato verso la quale desiderate dirigervi. Per fare questo esistono dei professionisti che svolgono analisi di mercato e che potrebbero aiutarvi ad individuare il giusto target che fa per voi.

34

Consultare un commercialista

Diventare imprenditori significa innanzitutto essere perfettamente documentati su tutte le dinamiche burocratiche e produttive che riguarda il vostro settore. È per questo che confrontarvi con un commercialista vi aiuterà a strutturare fin dall'inizio le basi della vostra attività. Vi sarà utilissimo anche sapere come gestire il capitale, grande o piccolo che sia, attraverso le leggi e le agevolazioni fiscali in corso nell'anno corrente dell'apertura della vostra attività.

Continua la lettura
44

Eseguire un'indagine personale

Dopo un confronto con delle figure professionali, atto ad aiutarvi nel buon fine dei vostri investimenti, è consigliabile vedere attentamente con i propri occhi cosa succede nei settori commerciali verso la quale vi state avvicinando. Andate a vedere voi stessi come sono strutturate tali attività e se conoscete qualche vostro futuro collega in merito, fatevi consigliare. Così potranno fare altrettanto anche dei rappresentanti aziendali con la quale potreste collaborare in futuro. Per incontrarne diversi in una sola occasione è solitamente utile recarsi nelle fiere settorial, molto diffuse nel territorio nazionale. Ricordate che per fare scelte di successo è raccomandabile muoversi in anticipo e non lasciarsi trasportare dagli impulsi; ogni idea va infatti ragionata e ponderata con calma.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Azioni postergate: 5 cose da sapere

Esistono molteplici tipi di investimenti, giochi di borsa e azioni, ma l'obiettivo è sempre cercare l'investimento migliore e più sicuro, per questo ci sono consigli per ogni campo. Oggi vediamo uno di questi settori, per la precisione le azioni postergate....
Aziende e Imprese

Come comunicare la sostenibilità di impresa e gli investimenti ambientali

Comunicare sostenibilità non è più un segreto in Italia. Ci sono sempre più aziende ed imprese che intraprendono progetti eco-sostenibili e investimenti ambientali. Chi si assume questo impegno a breve termine può soddisfare i bisogni individuali....
Finanza Personale

Come affrontare il mondo degli investimenti finanziari

Nella finanza aziendale si potrebbe lavorare per determinare la quantità e le strutture riguardanti le esigenze di fondi di un cliente, attraverso titoli azionari, obbligazionari, convertibili o derivati. Gli analisti lavorano all'interno di gruppi specializzati,...
Finanza Personale

Come fare investimenti a lungo termine

Ggli investimenti a lungo termine fanno crescere in modo esponenziale le opportunità di guadagno. Il motivo? Una più ampia libertà di scelta. Inoltre, le variazioni del mercato si compensano e danno migliori risultati. In questa guida vedremo insieme...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio ricambi

Avviare una propria attività commerciale di questi tempi può rivelarsi un'ottima idea soprattutto se la tipologia di merce da trattare è quella dei ricambi. Da un po' di tempo a questa parte infatti vi è, fortunatamente, la tendenza a riparare ed...
Aziende e Imprese

Come aprire un'agenzia di consulenza

Praticando il servizio di consulenza in modo autonomo avrete la possibilità di impostare da soli i vostri orari di lavoro, nonchè di gestire completamente tutti gli aspetti della vostra attività. Aprire un'agenzia di consulenza in genere permette di...
Finanza Personale

Come Calcolare Il Beta Di Un Titolo

Ogni giorno, persone che decidono di far fruttare i propri guadagni, investo il proprio capitale in titoli o azioni. Ma per fare ciò è bene avere una preparazione di base, per evitare errori o brutte sorprese. Per questo informarsi e prendere tutte...
Finanza Personale

Risparmio: 10 errori da evitare quando si investe

La finanza e la gestione economica sono materie molto ampie che lo stato dovrebbe istituire in tutti i tipi di scuola dal momento che ritorna utile nella vita quotidiana sin da piccoli. Ma purtroppo dovremo imparare da soli a cavarcela dal momento che...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.