Come aprire un'attività di investigazione e sicurezza

Tramite: O2O 03/08/2018
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come aprire un'attività di investigazione e di sicurezza. Sicuramente aprire questo tipo di attività è piuttosto complesso, ma con il passare del tempo può essere un qualcosa che può garantire tante soddisfazioni e soprattutto elevati guadagni, considerando che in tempi come questi è sempre più difficile trovare un lavoro fisso e sicuro a causa dell'infinita crisi economica e occupazionale. Per quanto possa sembrare affascinante indossare un impermeabile, un cappello e degli occhiali scuri, l'attività dell'investigatore privato non è fatta soltanto di pedinamenti. Allo stato attuale, i servizi che deve garantire un'agenzia investigativa sono numerosi ed al tempo stesso impegnativi. Si dovranno infatti fornire per esempio ai propri clienti delle informazioni su società, persone, ditte su esplicita richiesta. Inoltre bisognerà anche delle persone che si rivolgono a questo tipo di agenzia per mobbing oppure molestie, sia in campo personale, ma anche in quello lavorativo.

27

Occorrente

  • diploma
  • qualità
  • volontà
37

Il settore di riferimento di un'agenzia investigativa

Non è certo inusuale che si rivolgano ad un qualsiasi investigatore privato le imprese che intendono verificare la lealtà dei loro dipendenti o accertarsi di eventuale assenteismo da parte di questi ultimi. Inoltre, usufruiscono di questo servizio anche i proprietari dei beni di lusso oppure gli industriali che intendano identificare gli autori di frodi ai loro danni, nonché tutti coloro che siano proprietari di attività commerciali e vogliono stanare eventuali clienti insolventi. Da ultimo, il settore di riferimento di un'agenzia investigativa riguarda anche le sospette infedeltà coniugali, il controllo sui figli minori, infine la ricerca di tutte le persone scomparse. Aprire un'agenzia investigativa è in ogni caso un'iniziativa non da poco che va a toccare tutti i temi delicati e protetti dalla legge e che non permette in alcun modo di sbagliare. Ecco perché per esercitare questo tipo di attività è assolutamente necessario ottenere l'autorizzazione da parte del Prefetto ed essere successivamente sottoposti ad alcuni accertamenti da parte della Questura.

47

I requisiti per aprire un'agenzia investigativa

In merito ai requisiti per aprire un'agenzia investigativa, c'è da dire che questi ultimi sono fissati direttamente dal Ministero dell'Interno attraverso apposito decreto entrato in vigore a marzo del 2011. Innanzitutto occorre essere in possesso della laurea triennale in Giurisprudenza, in Scienze dell'investigazione, Sociologia, Economia e Psicologia ad indirizzo forense. Inoltre è indispensabile aver maturato almeno tre anni di pratica presso un investigatore privato. Infine, bisogna aver frequentato dei corsi di perfezionamento organizzati da Università o da centri di formazione professionali che siano riconosciuti dalle Regioni. In alternativa è sufficiente aver prestato servizio per un periodo superiore ai 5 anni nelle forze dell'ordine e averlo lasciato da non più di quattro anni. Per esercitare la professione di investigatore indipendente occorre essere in possesso di diploma di scuola superiore ed aver fatto pratica per 80 ore al mese per tre anni presso un investigatore titolare. È anche necessario l'aver frequentato corsi di perfezionamento organizzati da Università o da enti legalmente riconosciuti.

Continua la lettura
57

Le prospettive di guadagno per un'agenzia investigativa

Per aprire un'agenzia investigativa, occorre prima di tutto aprire la partita Iva presso l'Agenzia delle Entrate e successivamente comprare o prendere in affitto un ufficio che fungerà da sede legale e che sia idoneo per poter ricevere i clienti. Questo di attività richiede senza dubbio degli investimenti iniziali piuttosto rilevanti, i quali non tarderanno certo a rientrare, visto e considerato che attualmente il mercato è massimamente aperto a questo tipo di figura professionale. Infatti, non si bada proprio a spese nel caso in cui vi sia il pericolo di perdere la famiglia, un figlio, dei grossi introiti o la propria credibilità. Ecco perché, l'attività di investigazione e sicurezza è diventata un business importante, tenuto conto che con il passare del tempo è divenuta sempre più un valido punto di riferimento e un'esigenza anche per le imprese. C'è quindi da dire che le prospettive di guadagno per un'agenzia investigativa sono elevate, specie se il titolare è dotato di grande professionalità ed intuito, oltre che di riservatezza ed efficienza, ingredienti indispensabili per far sì che l'attività in questione abbia sicuro successo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Basta davvero poco e con un pò di pazienza e tanta buona volontà, saremo in grado di realizzare un lavoro davvero unico e molto originale!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire un'attività in Cina

La Cina è un grande Paese che offre delle enormi prospettive a qualsiasi individuo interessato ad investirci le sue finanze personali. Negli ultimi anni, una notevole crescita economica ha condotto la Cina a diventare uno dei Paesi più ricchi a livello...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di vendita pneumatici

In questo periodo è sempre più difficile trovare un lavoro, spesso la soluzione migliore consiste nell'aprirsi un'attività in proprio. Possiamo sfruttare moltissime idee per creare un'attività che sia a misura delle nostre idee, ma pochi hanno in...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di vendita orologi

Chiunque vorrebbe poter fare il lavoro dei propri sogni, magari aprendo un'attività dove non abbiamo obblighi di orari con timbro di cartellino o pause prestabilite. Spesso, però, ci sembra un'impresa veramente ardua, complessa e pericolosa perché...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di vendita all'ingrosso

Rispetto al passato per aprire un'attività di vendita all'ingrosso non è sufficiente possedere la sola licenza, ma occorrono anche alcuni specifici requisiti. La procedura deve infatti rispettare ogni norma di legge, in modo da evitare di riscontrare...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di carpentiere

Il carpentiere è una figura lavorativa che comprende gli operai specializzati nella costruzione di opere in legno, in ferro o calcestruzzo e che si occupano della realizzazione di opere di ingegneria civile. La figura del carpentiere ha un ruolo fondamentale...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di artigianato del legno

L'artigianato è da sempre un'attività molto ambita ed apprezzata inquanto si occupa di realizzare degli oggetti interamente a mano o con l'ausilio di semplici mezzi. Negli ultimi decenni, questo mestiere ha subito un notevole declino, con l'aumento...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di Campeggio

Trovare un lavoro al giorno d'oggi è diventato veramente molto complicato. Infatti sono sempre più le persone che, per colpa della crisi, perdono la propria occupazione. L'unico modo, allora, per provare a risolvere questo problema è quello di aprire...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di Falegnameria

Se sei stato dipendente di una falegnameria per molto tempo e hai maturato nel campo una buona autonomia lavorativa, se lavorare il legno è la tua passione e hai voglia di scommettere su te stesso, allora è il momento giusto per scendere in campo ed...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.