Come aprire un'attività di allevamento di pollame

Tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Anche se il settore primario non è più il settore trainante dell'economia italiana, esso copre comunque una buona fetta del PIL. Esso comprende l'allevamento e l'agricoltura e negli ultimi anni ha subito una forte espansione grazie alle moderne tecniche meccanizzate. Certo non è semplice spiccare il questo settore, davvero molto competitivo. Tuttavia se siete interessati ad entrarvici oggi vi mostreremo come fare. In particolare vi mostreremo come aprire un'attività di Allevamento Di Pollame. Vediamo come fare.

27

Occorrente

  • Capitale da investire
  • Certificazioni sanitarie
  • Partita IVA
37

Ottenere le certificazioni

Per aprire un'attività di questo tipo bisogna aprire una Partita IVA dichiarando la propria attività. Nel settore agricolo è bene rivolgersi ad associazioni come Coldiretti, Confagricoltura, Cisl, Apa o altre sempre appartenenti alla categoria agricola per compilare le pratiche di inizio attività. Bisogna poi recarsi all'ASL della tua zona nel settore di medicina veterinaria perché bisogna assicurarsi di essere in regola anche dal punto di vista sanitario, vi assegneranno un codice di allevamento e faranno le dovute valutazioni. Inoltre è obbligatorio aprire posizione INPS e INAIL per essere assicurati sulle pensioni e sugli infortuni sul lavoro.

47

Organizzare il pollaio

Per iniziare bisogna avere tutte le attrezzature a norma di legge e l'ASL è molto fiscale su queste cose. Quindi vi serviranno dei "requisiti minimi": spazi sufficientemente grandi perché un pollo allevato a terra necessita di almeno 15mq di spazio, servono delle incubatrici per le uova per il ricambio generazionale e continuare l'allevamento, un luogo dove vanno posizionati i galli riproduttori, e se voleste, oltre a vendere le uova, vendere anche la carne all'inizio è meglio venderla a macellai della zona mentre in futuro (soluzione più redditizia) potreste aprire un macello interno alla vostra azienda. In ogni caso è meglio contattare i vostri potenziali clienti prima dell'apertura dell'attività così da fare contratti per la vendita della uova e della carne.

Continua la lettura
57

Seguire corsi

Se non siete pratici del mestiere ed è la prima volta che aprite un'attività simile vi converrà seguire dei corsi. Generalmente le associazioni agricole forniscono dei corsi di base per informarvi per quanto riguarda gli obblighi di legge, pratiche di igiene, tecniche di allevamento a anche una base di medicina veterinaria in modo da capire la salute dei vostri animali. Una cosa molto importante e che prima di iniziare dovete fare una previsione sulle spese e sulle entrate per valutare se l'attività è redditizia o meno. Certamente aprire un'attività non è cosa da poco, ma se si ha pazienza e molta costanza si potrà ottenere ciò che si vuole.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di Allevamento Di Suini

Aprire un'attività al giorno d'oggi non è così semplice come si potrebbe pensare, ma seguendo alcuni step fondamentali riuscire nell'impresa non sarà un'utopia. A volte accade di ereditare o avere a disposizione un terreno di tipo agricolo, dove per...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività in Cina

La Cina è un grande Paese che offre delle enormi prospettive a qualsiasi individuo interessato ad investirci le sue finanze personali. Negli ultimi anni, una notevole crescita economica ha condotto la Cina a diventare uno dei Paesi più ricchi a livello...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di vendita pneumatici

In questo periodo è sempre più difficile trovare un lavoro, spesso la soluzione migliore consiste nell'aprirsi un'attività in proprio. Possiamo sfruttare moltissime idee per creare un'attività che sia a misura delle nostre idee, ma pochi hanno in...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di vendita orologi

Chiunque vorrebbe poter fare il lavoro dei propri sogni, magari aprendo un'attività dove non abbiamo obblighi di orari con timbro di cartellino o pause prestabilite. Spesso, però, ci sembra un'impresa veramente ardua, complessa e pericolosa perché...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di vendita all'ingrosso

Rispetto al passato per aprire un'attività di vendita all'ingrosso non è sufficiente possedere la sola licenza, ma occorrono anche alcuni specifici requisiti. La procedura deve infatti rispettare ogni norma di legge, in modo da evitare di riscontrare...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di smaltimento rifiuti

Il tema dei rifiuti è da anni al centro di numerosi dibattiti politico-ambientali, e dando uno sguardo ai numeri della Comunità Europea, non si fatica a capirne il motivo: basti pensare che i diversi stati membri dell'Unione producono qualcosa come...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di artigianato del legno

L'artigianato è da sempre un'attività molto ambita ed apprezzata inquanto si occupa di realizzare degli oggetti interamente a mano o con l'ausilio di semplici mezzi. Negli ultimi decenni, questo mestiere ha subito un notevole declino, con l'aumento...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di Campeggio

Trovare un lavoro al giorno d'oggi è diventato veramente molto complicato. Infatti sono sempre più le persone che, per colpa della crisi, perdono la propria occupazione. L'unico modo, allora, per provare a risolvere questo problema è quello di aprire...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.