Come aprire un'attività a Madrid

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Madrid è sicuramente una città, sia dal punto di vista turistico che climatico, splendida e caratterizzata dalla presenza di culture e popolazioni locali molto solari, una caratteristica che appartiene un po' a tutta la Spagna. Per questi ed altri motivi, aprire un'attività a Madrid può essere meta ambita di molte persone fisiche, ma anche di aziende. Vediamo, quindi, come aprire un'attività a Madrid.
Foto: http://marcopolo. Cdn. Crosscast-system. Com.

27

Occorrente

  • Permessi e licenze
37

Aquisire informazioni utili per avviare un'attività a Madrid

Come in ogni paese, sarà necessario uniformarsi al sistema fiscale vigente e munirsi di regolari permessi. Si può optare per aprire attività in franchising, cercando di orientarsi verso settori a noi noti, cercando una location adatta e procurandoci tutti i relativi permessi. Se siete dei privati, dovrete trovare anche un alloggio in grado di ospitarvi, cosa che vi conviene effettuare prima del trasferimento, recandovi sul luogo magari per un viaggio, reperendo, così, anche tutte le informazioni. In alternativa vi conviene rivolgervi alla Camera di Commercio in Italia o consultare, ad esempio, L'Euro InfoCentre. Quest'ultimo ente costituisce una vera e propria rete capillare internazionale al servizio delle aziende. A tale associazione fanno capo 253 EIC presenti in oltre 41 paesi e 31 membri associati, 14 Euro Info Correspondence Centre, per oltre circa 340 Relay e numerosi uffici dislocati in territorio nazionale e internazionale, capaci di coprire una vasta area geografica.

47

Avviare un'attività in proprio

Il franchising si rivela, come sempre, una di quelle opportunità che consentono a ogni privato di poter avviare un'attività in proprio, sia in Italia che all'estero, avvalendosi di nomi noti e brand già avviati sul mercato nazionale e internazionale. Per tali motivi potremo avviare, con maggior facilità e con supporto relativo, un'attività inerente a svariati settori: abbigliamento, telefonia, agenzia viaggi, gioielli, arredamento e così via.

Continua la lettura
57

Informarsi dell'iter burocratico

La Spagna è un paese che offre molta autonomia, motivo per cui, ogni regione, dispone di normative specifiche che regolamentano l'apertura delle attività commerciali nel proprio territorio. Per questo, dovrete informarvi in relazione alla regione in cui vorrete aprire la vostra attività, rivolgendovi alle Camere di Commercio locali. Nel caso di Madrid, dovrete rivolgervi alla Camera di Commercio territoriale relativa e, in relazione alla tipologia di attività che avete in mente di aprire, vi verrà illustrato l'iter burocratico da seguire e le normative da rispettare.

67

Dati che potrebbero essere utili

I dati specifici in oggetto, che potrebbero esservi utili, sono riportati in basso. Glorieta de Quevado 5, 28015 Madrid. Numero di telefono + 34 915900900 - Fax +34 915630560. Altre notizie utili le troverete nel sito www. Italcamara-es. Com. Mailinfo@italcamera-es. Com.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come aprire un'attività di autonoleggio

Ormai sono anni che la crisi economica sta creando numerosi problemi al mondo del lavoro in molti paesi del mondo, e certamente l'Italia non è esente. Il danno maggiore viene arrecato ai migliaia di giovani, in cerca di un futuro, che ogni giorno girano...
Lavoro e Carriera

Come aprire un'attività a Tokio

Al giorno d'oggi risulta sempre più arduo trovare un lavoro in Italia ed anche all'estero la situazione non sembra essere migliore. Eppure, se ci rimbocchiamo le maniche e decidiamo di aprire un'attività, possiamo prendere in considerazione l'ipotesi...
Lavoro e Carriera

Come aprire un'attività a conduzione familiare

Per attività a conduzione familiare, si indicano quelle attività che sono gestite da un nucleo familiare, tra questi fratelli cugini e così via, in realtà questo tipo di attività può essere definita a conduzione familiare se si è imparentati...
Lavoro e Carriera

Come aprire un'attività a Shanghai

Il continuo aumento della crisi economica, porta una percentuale sempre maggiore di italiani a trasferirsi all'estero in cerca di condizioni di vita migliori. Shanghai è sicuramente una tra le mete più gettonate, in quanto essendo un territorio molto...
Lavoro e Carriera

Aprire un'attività: 8 errori da non fare

Sicuramente aprire un'attività è una scelta importante, ma che al tempo stesso si può rivelare insidiosa. Infatti, gestire un'attività implica il fatto di incorrere in numerosi rischi, imprevisti e sbagli, ma con un minimo di attenzione è possibile...
Lavoro e Carriera

Come aprire un'attività negli U.S.A.

Quando si vuole aprire un'attività commerciale in uno Stato, bisogna attenersi alle regole che sono in vigore in esso, e seguirle in maniera attenta per evitare di commettere errori che potrebbero portare alla sua chiusura. Per quanto riguarda gli Stati...
Lavoro e Carriera

Come aprire un'attività di trasporti

L'industria dei trasporti è una delle più importanti nell'economia globale, perché fornisce ai consumatori l'accesso ai vari prodotti. Il trasporto aereo è una parte critica del settore dei trasporti in generale. Creare un'attività di trasporto richiede...
Lavoro e Carriera

Come aprire un'attività di termoidraulica

Aprire un'azienda dal nulla non è semplice, soprattutto in periodi di fragilità economica come quello che stiamo attraversando, dove basta un investimento sbagliato per ridurre una famiglia sul lastrico. Un'attività di termoidraulica può essere un...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.