Come aprire un'attività a Barcellona

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In questo periodo di grave crisi economica sono sempre di più le persone che pensano di trasferirsi all'estero per avviare un'attività commerciale, e per garantire un futuro migliore a se stessi e/o ai loro figli. In particolare attraverso i consigli e i suggerimenti contenuti all'interno di questa semplice ma utile guida, andremo a vedere nel dettaglio come aprire un'attività commerciale in Spagna più precisamente a Barcellona, una splendida città ricca di opportunità e turismo.

27

Occorrente

  • Adempimenti fiscali
  • Costo fitto locale
  • Costo appartamento
  • Imparare lo spagnolo
37

Ponderare le spese da affrontare

Innanzitutto bisogna valutare in modo ottimale le proprie finanze, per poi decidere il miglior investimento settoriale da effettuare. In particolare sarà necessario ponderare in modo corretto tutte le spese da affrontare, tenendo presente il costo della vita a Barcellona, quello dell'affitto del locale o dell'eventuale acquisto, della merce da vendere e infine anche la zona dove s'intende aprire l'attività. Queste sono dunque le cose fondamentali da fare per intraprendere l'iniziativa che ci si è prefissati, e che nei passi successivi della presente guida integriamo con altre informazioni non meno importanti.

47

Reperire tutte le informazioni di carattere fiscale

Prima di contattare il commercialista, il consiglio è quello di reperire su internet tutte le notizie di carattere fiscale oppure attraverso un conoscente che si trova già da tempo a Barcellona e che quindi conosce le varie normative vigenti. Un altro consiglio è di contattare l'Assessorato ai Servizi e al Turismo dell'Ajuntament di Barcellona, il quale fornirà informazioni dettagliate corredate da una guida didattica che passo dopo passo, illustrerà le modalità per aprire la propria attività commerciale. Come seconda cosa attraverso l'ausilio di un commercialista, ci si dovrà informare, valutare e conoscere in modo estremamente preciso, anche i servizi e i vantaggi offerti dalle associazioni del settore commerciale (che riguardano ovviamente l'attività che desiderate aprire a Barcellona) per mettere in marcia la propria attività.

Continua la lettura
57

Contattare i vari fornitori

L'ultimo passo consiste nel raggiungere Barcellona, imparare in modo impeccabile lo spagnolo (e possibilmente il Catalano/Castigliano effettuando già dei corsi in Italia) e andare alla ricerca della zona e del posto dove aprire la vostra attività commerciale. Infine sbrigare tutte le varie pratiche e iniziare l'apertura del locale contattando i vari fornitori necessari per il reperimento della merce da vendere, sia quelli locali che in Italia.

67

Trovare un alloggio a Barcellona

Una volta pianificata nei dettagli la parte organizzativa dell'attività da aprire a Barcellona, se si intende gestirla personalmente è ovviamente necessario trovare anche un alloggio. In questo caso si possono consultare via web i siti preposti, prestando attenzione alle modalità di fitto o di acquisto e calcolando le spese annesse, e gli adempimenti burocratici in termini di residenza ed allacciamento delle varie utenze presso le autorità competenti del capoluogo catalano. A margine va sottolineato che nella maggior parte dei casi i proprietari degli alloggi (per il fitto), potrebbero chiedere delle garanzie specifiche sull'attività svolta, in modo che possano avere delle garanzie in merito al pagamento mensile di quanto concordato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come aprire un'attività negli U.S.A.

Quando si vuole aprire un'attività commerciale in uno Stato bisogna attenersi alle regole che sono in vigore in esso, e seguirle in maniera attenta per evitare di commettere errori che potrebbero portare alla sua chiusura. Per quanto riguarda gli Stati...
Lavoro e Carriera

Come aprire un'attività di autonoleggio

Ormai sono anni che la crisi economica sta creando numerosi problemi al mondo del lavoro in molti paesi del mondo, e certamente l'Italia non è esente. Il danno maggiore viene arrecato ai migliaia di giovani, in cerca di un futuro, che ogni giorno girano...
Lavoro e Carriera

Come aprire un'attività a Madrid

Madrid è sicuramente una città, sia dal punto di vista turistico che climatico, splendida e caratterizzata dalla presenza di culture e popolazioni locali molto solari, una caratteristica che appartiene un po' a tutta la Spagna. Per questi ed altri motivi,...
Lavoro e Carriera

Come aprire un'attività a Tokio

Al giorno d'oggi risulta sempre più arduo trovare un lavoro in Italia ed anche all'estero la situazione non sembra essere migliore. Eppure, se ci rimbocchiamo le maniche e decidiamo di aprire un'attività, possiamo prendere in considerazione l'ipotesi...
Lavoro e Carriera

Come aprire un'attività di trasporti

L'industria dei trasporti è una delle più importanti nell'economia globale, perché fornisce ai consumatori l'accesso ai vari prodotti. Il trasporto aereo è una parte critica del settore dei trasporti in generale. Creare un'attività di trasporto richiede...
Lavoro e Carriera

Come aprire un'attività di termoidraulica

Aprire un'azienda dal nulla non è semplice, soprattutto in periodi di fragilità economica come quello che stiamo attraversando, dove basta un investimento sbagliato per ridurre una famiglia sul lastrico. Un'attività di termoidraulica può essere un...
Lavoro e Carriera

Come aprire un'attività artigianale

Hai deciso di cambiare lavoro, facendo del tuo hobby un mestiere? Le soddisfazioni che possono derivare da un'attività del genere sono impagabili, poiché si valorizzano le capacità manuali e tecniche individuali, spesso relegate all'ambito del tempo...
Lavoro e Carriera

Come aprire un'attività a Berlino

La Germania è la patria di decine di migliaia di imprese: dalle piccole imprese individuali ai grandi conglomerati. Nella realtà, il principale fattore della potenza economica della Germania sulla scena mondiale è da ricondursi alle piccole e medie...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.