Come aprire un asilo nido privato

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Pare che nel nostro Paese esistano otre tremila 'nidi di infanzia', tra i quali molti consistono in strutture pubbliche. Ma le statistiche indicano che il numero di tali servizi offerti all’infanzia e alle famiglie, non bastino per soddisfarne la richiesta. Questo accade in particolare maniera nei grandi centri urbani e in determinate regioni dell'Italia centrale e meridionale: in queste aree il numero di bambini con età inferiore ai tre anni è elevato, e le liste di attesa si allungano. Per questo motivo la scelta di aprire un asilo nido privato può rivelarsi un'ottima soluzione: nei passi successivi vi spiegheremo come sia possibile farlo.

27

Occorrente

  • Spazio sufficiente, disponibilità di tempo, possesso di presisi requisiti e permessi.
37

Rispettare le regole

Le formule che consentono di offrire la custodia dei bimbi di età compresa tra i tre mesi e i tre anni, sono diverse. Esse permettono, a chi intende aprire un asilo nido, di creare un'attività adattabile alle proprie disponibilità, sia di tempo e sia di spazio. Tale possibilità può trasformarsi nella soluzione ideale per chi decide di diventare educatore familiare o domiciliare, avviando un 'nido' nella propria abitazione: si potrà così accogliere nella propria casa un determinato numero massimo di bimbi. Occorre stabilire la quantità di tempo a propria disposizione e bisogna capire se lo spazio da riservare a tale servizio possa essere sufficiente e idoneo. È quindi necessario rivolgersi a personale competente recandosi presso il proprio Comune, per informarsi sui passi da compiere e sulle regole burocratiche da rispettare.

47

Capire il valore di tale attività

Lavorare occupandosi dei più piccoli, dovrebbe preferibilmente essere una vera vocazione; ma può bastare poter disporre della necessaria capacità unita alla volontà, di saper dedicare a questo genere di attività un profondo impegno e una costante attenzione. Non serve solo disporre di molta pazienza, ma è indispensabile saper comprendere le differenti necessità e le particolari esigenze dei bambini, cercando di cogliere al meglio ogni lato del loro carattere e della loro personalità. Diventare educatori non vuol dire semplicemente accogliere e accudire i piccoli, ma significa dedicarsi ad un ben preciso progetto educativo, per poter favorire la loro maturazione verso un futuro percorso scolastico e di vita.

Continua la lettura
57

Soprire i costi

L'idea di optare per una struttura paragonabile a quella di un 'nido' pubblico comporta l'esborso di cifre elevatissime e sicuramente proibitive per i privati: meglio iniziare con spazi contenuti da dedicare all'accoglienza di un numero limitato di bambini. In un secondo momento si potrà eventualmente decidere di espandere la struttura. Inizialmente si può arrivare ad investire cifre che possono indicativamente partire da dieci/quindicimila euro per arrivare a venticinque/trentamila euro: è doveroso tenere presente che, oltre al rispetto di severi standard di sicurezza e di igiene, occorre pensare anche alla qualità degli arredi, all'estetica generale del locali e ad un determinato numero di giochi, assolutamente sicuri e adatti alle varie età dei piccoli.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Presso il vostro Comune informatevi se siano disponibili degli appositi fondi di cui poter usufruire.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire un asilo nido

In questo articolo vedremo come aprire un asilo nido. I bambini sono quanto di più magnifico ci possa essere e vedere la loro crescita è una gioia enorme. Tante persone che hanno una passione immensa verso i bambini vogliono aprire un asilo nido, proprio...
Aziende e Imprese

Requisiti essenziali per aprire un asilo nido

Aprire un asilo nido può rappresentare, ai giorni d'oggi, un'ottima opportunità imprenditoriale. Il settore dedicato ai servizi per i bambini è infatti in forte crescita. Molti genitori hanno necessità di poter lasciare i propri figli a persone fidate,...
Aziende e Imprese

Come gestire un asilo nido aziendale

La gestione di un asilo nido aziendale è abbastanza difficile in quanto bisogna soddisfare sia le esigenze dei lavoratori che quelle dei loro bambini. In questo modo oltre a creare una buona immagine dell'azienda si ha anche la possibilità di creare...
Aziende e Imprese

Come coordinare un asilo nido

Coordinare una scuola rappresenta un'operazione tutt'altro che semplice. Essa necessita di competenza e di preparazione, nonché del possesso di determinati titoli fondamentali. In questa breve guida, in particolar modo, ci concentreremo su una tipologia...
Aziende e Imprese

Come aprire un nido famiglia

In tedesco sono note sotto la denominazione di "Tagesmutter", ossia madri di giorno, e rappresentano delle donne che accolgono nella propria abitazione alcuni bambini per farli giocare e per prendersene cura, mentre i genitori sono al lavoro. Nei Paesi...
Aziende e Imprese

Come Aprire Un Asilo Per Cani: Informazioni E Requisiti

Attualmente gli amici a quattro zampe sono sempre più presenti nelle famiglie. Infatti, essi sono diventati membri aggiunti, compagni di giochi dei propri figli ed amici contro la solitudine ed i malumori. Se si amano i cani un'idea può essere quella...
Aziende e Imprese

Come aprire uno studio medico privato

Lo studio medico privato offre grandi vantaggi. I tempi d'attesa per una visita specialistica sono minimi. Dietro compenso economico, si ottiene un servizio rapido ed efficiente. In genere, aprire una struttura di questo tipo non richiede l'autorizzazione...
Aziende e Imprese

Come aprire un museo privato

Vi piacerebbe poter aprire e gestire un museo privato?Pensateci un momento: se siete appassionati d'arte, se avete studiato con dedizione questa materia - o se magari lo state facendo ancora - se siete giovani, o neanche tanto ma avete bisogno di lavorare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.