Come aprire un'agenzia immobiliare

Tramite: O2O 15/11/2021
Difficoltà: difficile
19

Introduzione

In un periodo socio-economico come quello attuale nel quale trovare lavoro è sempre più difficile e spesso le soluzioni proposte non sono allettanti, è possibile optare per una scelta alternativa: infatti, se si è davvero appassionati ed esperti del settore immobiliare, aprire un'agenzia può rappresentare molto spesso un ottimo affare. La compravendita di immobili riesce ad attutire con maggiore facilità gli effetti della crisi: nonostante un calo degli importi trattati, le quantità quantità di transazioni non hanno subito contraccolpi; i primi incidono certamente sul portafoglio dell'agente immobiliare, ma il mercato non si ferma ed è questo l'importante. Per avviare un'attività di questo servono ovviamente preparazione, discreta disponibilità economica, molta buona volontà e passione. Con questi elementi l'avvio di una agenzia immobiliare può diventare una operazione sostenibile.

29

Occorrente

  • diploma di scuola superiore
  • corso ed esame di abilitazione professionale
  • un locale fronte strada con vetrine
  • partita iva
39

Primi passi

Nessun mestiere si improvvisa: è vero che le radici nostrane ci aiutano a mettere quel qualcosa in più rispetto ad altri paesi, la cosiddetta arte dell'arrangiarsi, ma per essere in fiducia totale in quello che si fa è necessaria conoscenza ed applicazione, ed anche il mestiere dell'agente immobiliare non è esente da questo.
Se si hanno alle spalle studi da geometra o da architetto, si possiede già un'ottima base tecnica ma è possibile anche partire da zero. Fondamentale è accrescere la propria conoscenza con corsi specifici in materia: molti di questi possono essere offerti dalla Regione in cui si risiede, dalla Camera di Commercio di competenza nel proprio territorio di operatività commerciale, da scuole private o da Università, nel caso in cui si volesse intraprendere un percorso di laurea. L'esercizio delle proprie attività e funzioni come agente immobiliare necessita inoltre del superamento di un esame. Corso ed esame sono obbligatori e funzionali all'iscrizione al "Ruolo degli agenti in affari in mediazione" presso le Camera di Commercio. È infine necessario almeno essere in possesso di un diploma di scuola superiore, pena la denuncia per svolgimento abusivo di attività professionale e di una partita iva.

49

Scegliere il target di riferimento

Una volta superato l'esame e acquisito il titolo per esercitare la professione bisogna definire con precisione il target a cui riferirsi e la posizione geografica. È infatti doveroso pianificare sin da subito la strategia definita per inserirsi nel mercato immobiliare. Si può decidere, ad esempio, di occuparsi solo di affitti, solo di compravendite o di entrambe le intermediazioni; o altrimenti di specializzarsi nella gestione di terreni e di locali commerciali o residenziali, di immobili di prestigio così come di casolari da ristrutturare, case vacanza, e tanto altro. Per esempio se vi trovare in una zona prettamente turistica, la vostra scelta potrebbe essere condizionata proprio da questo fattore. La possibilità di scelta è sicuramente ampia: focalizzarsi in un determinato sotto settore può risultare talvolta più efficiente ed efficace rispetto alla gestione di tutte le categorie. È altresì importante definire il vostro target e i vostri obiettivi poiché ogni attività comporta differenti conoscenze normative, conoscenze che si apprendono attraverso corsi ma soprattutto attraverso l'esperienza e corsi di aggiornamento.

Continua la lettura
59

Lavorare da soli o in franchising?

Scelta la "specializzazione", si passa allo step successivo, ovvero decidere se agire in proprio oppure in franchising. Quest'ultima scelta potrebbe sembrare la più ovvia, considerata la possibilità di poter fruire di un marchio già noto nel settore che garantisce know-how ed ingenti investimenti pubblicitari. In realtà la scelta del franchising comporta all'inizio un maggior esborso economico ed è quindi necessario verificare la somma di cui si dispone per poter affrontare l'investimento, coprendolo al 100%. Inoltre, fattore non poco trascurabile, è la locazione del vostro studio.
Il processo di apertura di un'agenzia immobiliare è quasi al termine. Manca però ancora un passaggio fondamentale: scegliere la zona dove lavorare. Può sembrare paradossale ma per aprire un'agenzia è necessario rivolgersi, a nostra volta, ad un'agenzia per ricercare il locale più adatto. A supporto di ciò non deve mancare un'approfondita analisi della zona di riferimento, in modo da valutarne aspetti positivi e negativi. Se lavorerete da soli potrete scegliere uno studio anche di dimensioni ridotte, altrimenti sarebbe più utile possedere uno studio insieme ad altri colleghi, geometri o architetti esperti del settore.

69

Aprire un'agenzia immobiliare in proprio

Se la vostra scelta ricade sul voler aprire un'attività in proprio allora dovrete tener conto di costi abbastanza elevati, ma sicuramente inferiori rispetto ad altri tipi di attività. Si parla di circa 30.000 euro considerando l'arredamento del possibile locale dopo un possibile acquisto o affitto, la retribuzione del personale, gli abbonamenti a riviste, ai gestionali del web e al vostro team di comunicazione per puntare a una pubblicità ottimale della vostra attività.

79

Aprire agenzia immobiliare in franchising

Se invece la vostra scelta ricade sull'apertura di un'agenzia in franchising sappiate che i franchisor si occupano dell'arredamento del locale e offrono formazione professionale. Questo potrebbe essere un punto a favore sulla vostra scelta poiché il franchising immobiliare vi offrirà anche l'assistenza di cui avrete bisogno al fine di un'ottima gestione della vostra attività. Non c'è una scelta più giusta o conveniente dell'altra, è importante comprendere quali sono i vostri obiettivi professionali e le vostre possibilità.

89

Guarda il video

99

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Stringere collaborazioni con architetti, geometri, notai, broker finanziari o dirigenti di un istituto di credito
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire una società di gestione immobiliare

Soprattutto per le persone che hanno diversi immobili (case, locali od uffici), diventa spesso vantaggioso aprire una società di gestione immobiliare. Naturalmente, bisogna valutare con grande attenzione l'opportunità o meno di prendere una decisione...
Aziende e Imprese

Come aprire un'agenzia di viaggi

In questi tempi di crisi quante volte avete pensato di aprire un' attività imprenditoriale per arrotondare lo stipendio o per immettervi nel mondo del lavoro? Per iniziare ci vuole un budget da sessantamila euro per pagare l'affitto della proprietà...
Aziende e Imprese

Come aprire un'agenzia di servizi disbrigo pratiche

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come aprire un'agenzia di servizi di disbrigo pratiche. Quando si parla di agenzia di disbrigo pratiche, si intende un'attività che è specializzata nel risolvere questioni di tipo...
Aziende e Imprese

Come aprire un'agenzia di assicurazioni

Il mondo delle assicurazioni è abbastanza complesso e articolato, ma anche molto affascinante. Se ha suscitato il vostro interesse e ne volete fare la vostra professione, sappiate però che l'iter non è semplice. Un buon inizio è quello di avere racimolato...
Aziende e Imprese

Come aprire un'agenzia di onoranze funebri

Il lavoro presso un'agenzia funebre non è facile da gestire ed è piuttosto impegnativo in quanto non dà la possibilità di riposo programmato e si dovrà dare la propria disponibilità sia di giorno che di notte, comprese le festività. Attraverso...
Aziende e Imprese

Come aprire un'agenzia di consulenza

Praticando il servizio di consulenza in modo autonomo avrete la possibilità di impostare da soli i vostri orari di lavoro, nonchè di gestire completamente tutti gli aspetti della vostra attività. Aprire un'agenzia di consulenza in genere permette di...
Aziende e Imprese

Come aprire un'agenzia di comunicazione e pubblicità

L'evoluzione rapida e continua del mercato porta le aziende a dover affrontare la concorrenza in espansione. Quindi per avere successo non si deve sottovalutare tutto quel ciò che riguarda la pubblicizzazione dei propri prodotti ed i servizi. Aprire...
Aziende e Imprese

Agenzia d'affari: come si apre

Quando si cerca di aprire un'attività lavorativa solitamente si tende ad aprire un negozio, ma avete mai pensato a qualcosa di diverso, come per esempio ad un'agenzia d'Affari? Un'agenzia di affari è un esercizio a scopo di lucro in grado di offrire...