Come aprire un'agenzia di viaggi in Marocco

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
15

Introduzione

Il 60% del PIL marocchino viene dall'industria dei servizi, che include il settore boom del turismo. Le agenzie viaggi locali si suddividono fra quelle generali (come i tour operators), quelle specializzate in Haj e Omra (pellegrinaggi) e quelle unicamente dedite al turismo d’affari. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustrerò come aprire un'agenzia di viaggi in Marocco, fornendovi, inoltre, tutte le informazioni necessarie con qualche piccolo suggerimento. Aprire un’agenzia di viaggi richiede un percorso lungo ed un poco complicato che, per dare buoni risultati, implica conoscenza e preparazione adeguate. Seguiamo i passi della guida.

25

Un Business Plan per aprire un'agenzia di viaggi in Marocco

Per aprire la vostra agenzia di viaggi in Marocco, avrete bisogno innanzitutto di un buon business plan, che contenga tutti gli elementi chiave per supportare con forza il vostro progetto, sia di fronte ad eventuali potenziali investitori, tipo una banca, sia davanti al Ministero del Turismo, cui il responsabile dell’agenzia dovrà presentare un piano della durata di 3 anni. Le seguenti tappe (in linea molto generale) consistono nella scelta del tipo di società: SARL, SA o altre forme previste dalla legge. Ora che siamo alla fine di questo passo non ci resta che passare al passo numero due, operazioni da eseguire per aprire un'agenzia di viaggi in Marocco.

35

Operazioni da eseguire per aprire un'agenzia di viaggi in Marocco

Quindi passiamo alle specificità di un’agenzia viaggi. La sua creazione implica innanzitutto l’istituzione di una garanzia finanziaria: in termini giuridici serve a garantire la capacità economica nei confronti delle obbligazioni assunte, in quanto è intesa al rimborso delle spese e servizi ed ai trasporti. Si tratta di un deposito cauzionale permanente ed ininterrotto a garanzia della copertura degli impegni contrattuali presi verso i clienti ed i prestatori di servizi. L’importo e la forma di tale cauzione sono fissate per regolamento (indicativamente 18.000 euro), da versare presso la CDG Caisse de Dépôt ed de Gestion. Ora che siamo alla fine di questo passo non ci resta che passare al passo numero tre, la licenza per aprire un'agenzia di viaggi in Marocco.

Continua la lettura
45

La licenza per aprire un'agenzia di viaggi in Marocco

Per quanto attiene poi all'immatricolazione, per ottenere una licenza occorre iniziare con una prima licenza provvisoria della durata massima di 1 anno. Durante questo primo anno, dovrete realizzare almeno il 50% del giro d’affari dichiarato ed impiegare in maniera permanente un numero minimo di 5 dipendenti, dei quali 3 quadri, 1 assistente ed 1 fattorino, numero determinato per legge. Nel dettaglio la gestione dell’agenzia e l’acquisizione del materiale d’ufficio ed informatico possono costare all’incirca 6/7.000 euro. Inoltre occorre contemplare un software di back-office e l’adesione alla IATA (International Air for Transport Association),. Ricordati che puoi visionare anche i link in fondo alla guida con tante altre informazioni importanti su come aprire un'agenzia di viaggi in Marocco.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come diventare direttore tecnico di agenzia di viaggi

Il direttore tecnico di un'agenzia di viaggi è responsabile dell'andamento aziendale. Ne cura quindi tutti gli aspetti tecnici quali la produzione, l'organizzazione e la vendita di viaggi e servizi legati al turismo (trasporto, transfer, alloggio). Un...
Lavoro e Carriera

Come aprire un agenzia di onoranze funebri

Un lavoro forse insolito e coperto da tanti riti scaramantici ma, anche un investimento sicuro visto che, è strettamente legato al ciclo della vita, stiamo parlando di chi detiene un'agenzia di onoranze funebri. È sicuramente un lavoro sacrificante...
Lavoro e Carriera

Come aprire un'agenzia di pratiche auto

Se siamo intenzionati ad aprire una nuova attività, per prima cosa dovremo, oltre ad essere in possesso di un capitale iniziare necessarie per avviare la nostra nuova impresa, dovremo seguire una serie di pratiche burocratiche.Se non abbiamo mai eseguito...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro come guida turistica in Marocco

Il Marocco è uno dei luoghi turistici africani più amati. Pieno di attrazioni turistiche, naturali ed antiche, e dagli usi e costumi affascinanti, la professione di guida turistica si sposa perfettamente con il luogo. Naturalmente occorre sapere più...
Lavoro e Carriera

Marocco: come cercare lavoro

Andare in Marocco per cercare lavoro può essere un'idea interessante, specialmente se si scelgono alcuni settori che hanno avuto una notevole crescita negli ultimi anni come: il turismo e le costruzioni edilizie. A volte si pensa che, essendo uno stato...
Lavoro e Carriera

Come diventare agente di viaggi

I viaggi sono il modo migliore per entrare in contatto con diverse culture e abitudini. Quando si deve partire, occorre organizzare tutto nei minimi dettagli. La prenotazione del viaggio è il primo passo da fare e sarebbe una buona idea affidarsi ad...
Lavoro e Carriera

Come sviluppare il portafoglio clienti di un’agenzia immobiliare

Vi siete mai chiesti quale sia uno degli elementi essenziali, per far si che un'agenzia immobiliare sia davvero quella giusta e di successo? Ce ne sono davvero tanti, ma sicuramente quello che la rende appetibile sul mercato è il possesso di un portafoglio...
Lavoro e Carriera

Come aprire un'attività a Madrid

Madrid è sicuramente una città, sia dal punto di vista turistico che climatico, splendida e caratterizzata dalla presenza di culture e popolazioni locali molto solari, una caratteristica che appartiene un po' a tutta la Spagna. Per questi ed altri motivi,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.