Come applicare la regola del prezzo-valore con il fisco

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire come poter applicare la regola del prezzo-valore, con il fisco. In genere dobbiamo sapere che quando si avvia un atto di compravendita, bisogna cercare di applicare tutte le regole che sono esistenti, se non si vuole finire in mezzo ai guai. Ecco perché abbiamo pensato di creare questa guida, semplice e veloce, in cui cercheremo di spiegare come applicare la conosciuta regola del prezzo-valore con il fisco e poter essere così sempre in regola, anche con il fisco.Pronti per iniziare? Buon lavoro e buon divertimento!

24

Dobbiamo sapere che sino a poco tempo fa, erano davvero molti coloro che cercavano di fare i furbi, cercando di risparmiare sulle imposte da pagare al fisco, mettendo in atto delle cose non proprio legali. Ora però dobbiamo sapere che non è più possibile fare tutto questo e quindi i furbi, perché è stata introdotta la nuova regola del prezzo-valore. Per applicare questa regola, anche nel nostro caso dobbiamo cercare di dichiarare due prezzi. La regola del prezzo-valore è stata introdotta con l'Art. 1, comma 497, della Legge numero 266 del 23 Dicembre 2005, che è più conosciuta come la Legge Finanziaria 2006.

34

Vediamo insieme di quali prezzi si tratta. Il primo prezzo che dobbiamo cercare di dichiarare è valido ai puri fini fiscali e possiamo anche computarlo con il calcolo delle rendita per coefficiente. Invece il secondo prezzo che dobbiamo dichiarare, è il prezzo reale della vendita, che però a differenza del primo, sarà del tutto ininfluente ai fini fiscali. In tutto questo dobbiamo cercare di ricordare di chiedere l'applicazione delle imposte sul valore catastale.

Continua la lettura
44

Questa disciplina del prezzo-valore, deve essere applicata anche alla compravendita di tutti gli immobili residenziali ed anche delle loro pertinenze, purché questi non siano stati venduti dal costruttore stesso, che ha dato vita al fabbricato. Nel caso in cui si dovesse presentare una situazione del genere, e cioè che il costruttore è il vero venditore, cosa occorre fare? Occorre ricordare che si deve dichiarare il prezzo reale, cercando di ricordare che nel caso in cui si dovesse aver bisogno di un mutuo, il prezzo dichiarato dell'immobile, non dovrà essere minore di quello erogato dal finanziamento per l'acquisto. Attraverso queste semplici regole, potremo avere tutta la situazione degli immobili sotto controllo e non dovremo temere di poter avere dei problemi anche in futuro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come aumentare il valore di una casa da rivendere

Il valore di una casa da rivendere dipende soprattutto dal modo con cui l'acquirente possa notare la corrispondenza tra il prezzo richiesto e il valore della casa e per fare ciò c'è bisogno di alcune migliorie interne alla struttura legate alle tubature,...
Case e Mutui

Come determinare il prezzo di una casa in base all'unità immobiliare

Avete una casa da vendere, ma non avete idea di quanto potreste chiedere? La cosa più semplice in questo caso sarebbe affidarsi ad un perito tecnico quale ad esempio un geometra, che vi chiederà sicuramente un compenso o all'esperienza di un agente...
Case e Mutui

Come definire il prezzo di vendita di un immobile

Quando bisogna procedere alla vendita di un appartamento, è necessario compiere due riflessioni. Quanto potrebbe valere l'immobile e quale prezzo si dovrà richiedere all'acquirente potenziale? Rispondere alle seguenti domande risulta abbastanza complicato....
Case e Mutui

Casa: 5 fattori che incidono sul prezzo

Se abbiamo intenzione di comprare o vendere casa dovremo prendere in considerazione, per poter fare un'equa valutazione del valore dell'immobile, alcuni fattori determinanti che possono incidere sul prezzo finale della casa stessa. A causa della crisi...
Case e Mutui

Come negoziare sul prezzo di una casa

Negoziare il prezzo di una casa può essere un'esperienza frustrante. Per la maggior parte delle persone la casa è il più grande acquisto che si potrà mai fare nel corso della vita, per cui è importante non rimanere con il rammarico di aver avuto...
Case e Mutui

Come calcolare il valore di un immobile

In questo periodo critico per l'Italia prima di acquistare un immobile bisogna pensarci più volte a causa degli elevati costi. Il problema non sta nel fatto che gli immobili siano cari di prezzo, quanto piuttosto agli alti costi per il loro mantenimento...
Case e Mutui

Come mettersi in regola con il catasto

Quando si possiede un immobile oppure si è titolari di un contratto di locazione che ha subito modifiche senza che ne siate al corrente può capitare che la planimetria dell'immobile non corrisponda esattamente a quella prevista dal catasto. In tal caso...
Case e Mutui

Come stimare il valore di un terreno edificabile

I terreni edificabili hanno un valore di mercato rispetto a quelli agricoli o su cui non è possibile costruire. Un prezzo che deve tenere conto di diversi fattori, come ad esempio la metratura, il luogo in cui si trova o la presenza di particolari vincoli....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.