Come ampliare il portafoglio clienti

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questa guida, passo dopo passo, darò tutte le indicazioni utili su come ampliare nel migliore dei modi il portafoglio clienti. Va detto che il portafoglio cliente rappresenta senza ombra di dubbio una risorsa a dir poco fondamentale per qualsiasi tipo di impresa in termini economici e anche per quanto riguarda quelle che sono le relazioni sociali. Per sfruttare nel miglior modo possibile questo patrimonio, è a dir poco indispensabile che all'interno dell'azienda tutti i dipendenti prendano piena consapevolezza del fatturato aziendale. Tuttavia selezionare accuratamente la propria azienda, è una prassi determinante per fare in modo di avere un quadro completo delle proprie fonti di redditività e anche di costo. Nella maggior parte dei casi, gestire un singolo cliente comporta impiego di più tempo, risorse e scelte, per fare in modo di mantenerlo il più a lungo possibile e non è certo una cosa da poco. In alcuni casi, il cliente medesimo può manifestare insofferenza oppure impazienza per la mancanza o inadeguatezza di un determinato servizio o per la lentezza di quelli che sono i processi di acquisto. Questo è un aspetto a dir poco negativo per un'azienda, visto e considerato che questo tipo di attrito può portare il cliente, in un primo momento, alla ricerca di alternative e, successivamente, se costretto, mettere fine a tutte le relazioni con l'azienda stessa. In ogni caso, seguendo i passi di questa guida, è possibile fare in modo di incrementare il portafoglio cliente e far crescere sempre di più la propria azienda in termini di fatturato.

25

Sfruttare al meglio i clienti che già si hanno

Va rilevato innanzitutto che, prima di mettersi alla ricerca di nuovi clienti, è bene ricordarsi di sfruttare al meglio i clienti che già si hanno. Sia una telefonata che una visita in più ai propri contatti fissi, farà in modo di aumentare considerevolmente il fatturato senza gravare eccessivamente sulle spalle di un singolo acquirente. È poi fondamentale ricordarsi dell'importanza dei rapporti personali. Chiedere sempre al proprio contatto sia come sta trascorrendo la giornata, sia come stanno i suoi familiari. A lungo andare, questo tipo di atteggiamento darà sicuramente i suoi frutti, in quanto questo è il miglior modo per far sentire i propri clienti delle persone veramente speciali. La loro fiducia verso l'attività verrà così rafforzata. In più non va dimenticato che un cliente soddisfatto tenderà ad utilizzare il passaparola per promuovere l'azienda con i suoi conoscenti. Il passaparola è a dir poco importante nell'ambito della propria attività, in quanto rappresenta senz'altro il primo passo per poter ampliare al meglio il portafoglio clienti e aumentare il fatturato alla fine dell'anno.

35

Utilizzare la pubblicità

Utilizzare la pubblicità è uno dei sistemi migliori per fare in modo di allargare il proprio portafoglio clienti. A tal proposito, per fare pubblicità, è sempre vivamente consigliato prediligere i giornali locali, nonché tutte le emittenti radiofoniche della zona. Così facendo, sarà possibile diffondere il proprio prodotto sul territorio e senza dover per forza spendere una fortuna. Va detto che anche i volantini risultano essere molto efficaci, ma devono comunque essere distribuiti continuamente. Scegliere inoltre con cura il contenuto del proprio messaggio pubblicitario che dovrà quindi apparire semplice, efficace e, soprattutto convincente. Ovviamente non va assolutamente tralasciato internet, tenuto conto del fatto che esistono diversi siti che danno la possibilità di usufruire di pubblicazioni gratuite per promuovere al meglio la propria attività. Anche su internet, questo tipo di pubblicazioni hanno un'ottima visibilità ed aiutano non poco ad incrementare il proprio portafoglio clienti.

Continua la lettura
45

Utilizzare i campioni omaggio o le dimostrazioni gratuite

Ci sono poi ulteriori strumenti efficaci per incrementare il proprio portafoglio clienti. Infatti, l'utilizzo dei campioni omaggio o di dimostrazioni gratuite, aiuta non poco a far conoscere il proprio prodotto a persone che non l'hanno mai visto o provato. È quindi vivamente consigliato dedicare tutte le settimane qualche ora a distribuire campioni secondo un metodo casuale. Così facendo, si attireranno sicuramente nuovi acquirenti che saranno non poco incuriositi dall'attività.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come creare una rete di clienti

Il cliente è forse la più importante tra le risorse di una azienda. Creare una buona rete di clienti è uno dei principali fattori di successo e richiede un impegno serio e costante al fine di raggiungere non solo nuovi utenti, ma anche di fidelizzarli...
Lavoro e Carriera

Come gestire un database clienti con excel

La guida che prenderemo in esame si porrà come obiettivo quello di spiegarvi in pochi passi come poter riuscire a gestire un database clienti attraverso l'utilizzo del programma excel. Possiamo immediatamente incominciare ad argomentare su questa tematica....
Lavoro e Carriera

Come diventare un Private Banker

Il Private Banker è una figura professionale atta a relazionarsi con i clienti. La funzione principale è quella di gestire il loro portafoglio, e acquisirne degli altri nuovi utilizzando i referral all'interno della loro rete. Un private banker tra...
Lavoro e Carriera

Come fare l'account manager

L'account manager è una delle nuove figure che vengono utilizzate soprattutto nei circuiti online, ma sostanzialmente è presente nell'ambito aziendale e si occupa in particolare di domanda e offerta di lavoro. Quindi, è colui che agisce all'interno...
Lavoro e Carriera

Come diventare data scientist

Il data scientist, o scienziato dei dati, è colui che raccoglie grandi quantità di dati disordinati (non strutturati e strutturati) e usa le sue abilità in matematica, statistica e programmazione per pulirli ed organizzarli al meglio. Inoltre, applica...
Lavoro e Carriera

Come diventare un abile consulente finanziario

Il consulente finanziario ha un'importanza cruciale all'interno di un'azienda. Per svolgere al meglio questa professione, è molto importante possedere delle ottime doti comunicative, un'elevata professionalità, competenza e astuzia. Quest'ultima caratteristica...
Lavoro e Carriera

Come diventare stilisti freelance

Un lavoratore freelance si differenzia da un tradizionale dipendente per il fatto che esso svolge la propria attività in maniera del tutto autonoma ed indipendente, senza sottoscrivere alcuna forma di contratto lavorativo. Chiaramente, è bene sapere...
Lavoro e Carriera

Come essere una brava commessa

Essere una brava venditrice non è una cosa semplice, così come non è semplice improvvisarsi commercianti. Molte persone hanno una specie di dono naturale, un talento nascosto, altre invece necessitano di pratica e di consigli. Ecco alcuni suggerimenti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.