Come amministrare le spese di casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Saper amministrare le spese di casa è una pratica fondamentale. È indispensabile nei periodi di difficoltà economica. È utile anche in condizioni di agiatezza. In questi tempi di crisi, numerose famiglie si trovano a dover affrontare problemi finanziari. Molte, purtroppo, versano in situazioni disperate. Altre si vedono costrette a modificare un certo tenore di vita.
Una corretta gestione del bilancio familiare è il primo passo per evitare brutte sorprese. Nell'amministrare le spese di casa si riesce ad avere un quadro chiaro e preciso di tutte le entrate e uscite mensili. In tal modo si possono ridurre le spese inutili, come l'acquisto di beni di lusso, viaggi e divertimenti. Ecco come amministrare le spese di casa.

25

Occorrente

  • PC con qualunque sistema operativo
  • Connessione Internet
  • Programma per foglio di calcolo
  • Documenti Google
  • GnuCash
35

Come iniziare il lavoro

Per amministrare agevolmente le spese di casa non occorre essere ragionieri o commercialisti. Non è necessario essere esperti d'informatica. È sufficiente disporre di un PC, di una connessione a Internet e di un foglio di calcolo. Documenti Google è un'applicazione gratuita online. Per adoperarla bisogna avere un account Gmail. Chi preferisce lavorare in modalità off line, può scaricare e installare LibreOffice oppure GnuCash. Sono entrambi liberi e gratuiti, distribuiti con licenza GPL. Il primo è la famosa suite per ufficio contenente Calc, il foglio di calcolo. GnuCash è un software per la contabilità familiare.
Google Spreadsheets è comodo, perché funziona da qualsiasi dispositivo connesso a Internet.

45

Lo strumento grafico

Una volta scelto lo strumento più adatto alle proprie esigenze, si possono amministrare le spese di casa. Nel foglio di calcolo si devono indicare, per ogni mese, tutte le entrate e le uscite. S'inseriscono i vari importi nelle singole celle. Accanto si definiscono le causali. Alla fine di ciascuna colonna, si applica la funzione Somma, per ottenere il totale. È bene segnare periodicamente anche il saldo del conto corrente. Grazie allo strumento Grafico, è possibile creare un diagramma che illustri le spese di casa.

Continua la lettura
55

Riduzioni ed eliminazioni

Definito il quadro complessivo delle spese di casa, decidere cosa ridurre o eliminare. Un'attenta analisi delle spese fisse mensili agevola le scelte più opportune. Non sempre è possibile incrementare il proprio guadagno, perciò occorre orientarsi al risparmio. Si possono diminuire i consumi energetici, sia evitando gli sprechi che cambiando gestore. Vagliare tutte le offerte presenti sul mercato e scegliere la più conveniente. Facile. It permette di confrontare le tariffe di assicurazioni, mutui e utenze domestiche.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come amministrare un budget limitato

Una delle cose più importanti da fare in particolar modo in tempo di crisi, è quella di gestire al meglio il nostro budget. Gestendo al meglio il nostro budget riusciremo non solo a sentirci molto meglio, ma anche a risparmiare del denaro, denaro che...
Finanza Personale

Come detrarre le spese sanitarie

Con il sempre più crescente costo della sanità, si dovrebbe essere sempre vigili nella ricerca di possibilità per rivendicare le agevolazioni fiscali per le spese mediche. Ogni cittadino contribuente può potenzialmente richiedere una detrazione delle...
Finanza Personale

Come detrarre le spese scolastiche dal reddito

La vita di tutti i giorni è spesso contornata da spese di qualsiasi tipo, dal mangiare all'uso dei mezzi pubblici, dal pagamento delle bollette alle rette scolastiche dei propri figli. Risparmiare denaro e ritornare in possesso di almeno una parte di...
Finanza Personale

Come fatturare un rimborso spese

Raggiungete i vostri clienti in auto con i mezzi o con la vostra auto? Spesso pernottate e mangiate fuori casa? La cancelleria è il vostro "pane quotidiano"? Che siate dipendenti o liberi professionisti, ogni giorno, per lavoro, affrontate delle spese...
Finanza Personale

Come detrarre le spese mediche dalla dichiarazione dei redditi

Il momento della dichiarazione dei redditi è sempre fonte di preoccupazione e grattacapi e si vorrebbe poter detrarre il più possibile per pagare un'imposta ridotta o addirittura per vedersi riconosciuto un rimborso. Sono molte le spese che si possono...
Finanza Personale

Consigli per calcolo del rimborso Irpef sulle spese di ristrutturazione

Le spese per le ristrutturazioni edilizie possono essere portate in detrazione dal valore reddituale su cui viene calcolato l'Irpef (imposta sul reddito persone fisiche). Un’agevolazione introdotta nel 1997 e che in seguito ha ricevuto varie modifiche,...
Finanza Personale

Come tenere sotto controllo le spese

Al giorno d'oggi con la crisi economica che avanza sempre di più e con i prezzi che salgono alle stelle, è spesso molto difficile tenere sotto controllo le spese e riuscire ad accumulare una piccola quantità di denaro da utilizzare come più si preferisce....
Finanza Personale

Come detrarre le spese di trasporto

In occasione del calcolo della dichiarazione dei redditi, tra le tante voci presenti nel modulo da compilare troviamo quella relativa alle detrazioni: queste possono essere di diversa natura, in quanto riguardano spese mediche, di ristrutturazione di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.