Come allevare conigli a terra

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Da sempre i conigli rappresentano uno degli animali domestici maggiormente apprezzati nel mondo. Per la loro forma tanto dolce e tenere ed anche un po' per la loro docilità. Anche se sono abbastanza delicati occorre trattarli con dedizione e cura. Il coniglio (Oryctolagus cuniculus) appartiene alla famiglia dei leporidi ed ha tantissimi passatempi, quello però preferito è scavare dei cunicoli. Esistono due tipi di conigli: domestico e selvatico. Quello selvatico scava per scappare dai cacciatori, mentre quello domestico anche se vive in posti tranquilli, lo fa in quanto per istinto è un animale che ha paura. Istinto perché è pauroso. Se cercate qualche consiglio maggiore oppure se siete alle prime armi e volete saperne su come allevare conigli a terra, dovrete stare tranquilli, i suggerimenti di tale guida contengono indicazioni molto, che si potranno integrare con consigli che vi potranno dare anche persone che sanno più cose di voi. Con la pratica e l'esercizio vedrete che sarà facile diventare bravi allevatori di conigli.

26

Occorrente

  • uno spazio all'aperto
  • rete di recinzione
  • erba, frutta, ortaggi, verdura
36

L'allevamento a terra è la cosa migliore per i conigli

L'allevamento a terra è la cosa migliore per i conigli. Loro hanno bisogno di tanto spazio, appunto per questo metterli in una gabbia non è la cosa ottimale. Dovrete quindi allevarli in un ambiente che è all'aperto, vi consigliamo di preferire un luogo vicino a posti salubri. Il posto migliore è la campagna sia sia per una produzione di qualità, ma anche per benessere dell'animale.

46

La garenna è il posto giusto per fare l'allevamento biologico

L'allevamento biologico, rispettando le esigenze della specie, prevede l'uso di uno spazio che viene chiamato con il nome di garenna. Esso è un territorio recintato dove avrete mangiatoie, abbeveratoi ed un pagliaio che i conigli utilizzano come rifugio. La rete della recinzione dovrà essere fissata bene nel terreno, e cioè a 50/60 centimetri di profondità, in modo da evitare che i conigli possano scappare.

Continua la lettura
56

Di cosa si alimenta il coniglio

Il coniglio "domestico" si nutre di tutto quello che trova in natura allo stato selvatico, cioè erba, foglie secche, radici, frutta, cortecce e semi perché, per eccellenza, è un erbivoro. È bene quindi dargli da mangiare del fieno, che sarà indispensabile per la ricrescita dei dentoni, poi ancora carote, sedano, insalate e prezzemolo. Dovrete evitare l'uso eccessivo di carboidrati come appunto farine, pane e fette biscottate. Cosa assolutamente importante è che non dovrete far mai mancare l'acqua negli abbeveratoi.

66

Alcune malattie principali di cui soffrono i conigli

Un'alimentazione corretta è fondamentale per la salute degli animali. Se è trascurato, il coniglio si ammala molto facilmente purtroppo, provocando la malattia anche al gruppo intero. Le malattie maggiormente comuni sono la coccidiosi, le patologie dentarie ed i disturbi gastrointestinali.
Allevare conigli non è adatto a qualsiasi persone e non subito un compito facile. Occorre molta pazienza, tanta dedizione ed anche tanto amore per gli animali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di Allevamento Di Bovini

Perché allevare bovini? In tempi di crisi, come quelli attuali, una buona idea per incrementare le entrate potrebbe essere quella di inserirsi in sentieri poco battuti dalla concorrenza. Aprire un'attività di allevamento di bovini può essere un buon...
Aziende e Imprese

10 idee per fare business con un terreno agricolo

Negli ultimi anni il senso di appartenenza al territorio è diventato qualcosa di molto importante in ognuno di noi. Sarà forse per la vita stressante che conduciamo ogni giorno, ma i weekend in campagna affascinano chiunque. Passare le giornate all'aria...
Aziende e Imprese

Come aprire un negozio di elettronica online

Ormai il mercato degli oggetti e soprattutto dei prodotti tecnologici ed elettronici si sta spostando sempre di più verso gli store online. Sono sempre di più, infatti, coloro che sono alla ricerca di offerte o affari sul web per provare a risparmiare...
Aziende e Imprese

Come avviare un allevamento di capre

Questo è certamente un periodo in cui è difficile trovare un lavoro che ci soddisfi e, avviare una propria attività, può essere l'idea giusta. Il settore lattiero-caseario è una delle eccellenze italiane. Il latte e, soprattutto, i formaggi italiani...
Aziende e Imprese

Come costituire una cooperativa agricola

Le cooperative costituiscono un valido strumento in cui, vari proprietari e soci, apportano i loro capitali atti alla gestione ed al funzionamento della struttura. Con l'unione di più forze lavorative è possibile realizzare un'azienda in grado di produrre...
Aziende e Imprese

Come aprire un'azienda agricola in 10 mosse

Negli ultimi anni tantissimi giovani imprenditori hanno deciso di aprire un’azienda agricola. Questo trend è frutto di una riscoperta dell’economia legata alla terra, una realtà imprenditoriale diversa dalle altre ma, sotto molto aspetti, molto...
Aziende e Imprese

Come aprire una società in Giamaica

La Giamaica è uno stato di 2 741 052 abitanti e un'isola delle Grandi Antille, lunga 240 km e larga 80 km, situata nel mar dei Caraibi. È a 630 km dal continente centroamericano, a 150 km da Cuba a nord e a 190 km dall'isola di Hispaniola, sulla quale...
Aziende e Imprese

Come svolgere un'analisi ambientale iniziale

L'analisi ambientale iniziale è una dettagliata indagine dello stato di un'organizzazione rispetto alla problematica ambientale. Questa analisi cerca di studiare il rapporto esistente fra ambiente ed organizzazione. Lo scopo dell'analisi ambientale iniziale...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.