Come affrontare un pranzo di lavoro

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se volessimo fare un riassunto, uno sbrigativo vademecum su come affrontare un pranzo di lavoro e come comportarsi, potremmo farlo con una parola sola: "normalmente". Non si può essere qualcosa che non si è, ecco perché diventa fondamentale rimanere noi stessi. Educati, tranquilli, sereni e con la battuta pronta. Appunto, come un qualunque altro normale pranzo.

27

Occorrente

  • Buon senso e calma
37

Cibo

Alcune buone norme comportamentali, che per la verità non avrebbero nemmeno bisogno di essere ricordate, sono alla base di ogni pranzo. Non masticare a bocca aperta e non parlare mentre si mastica, non ingozzarsi. Questo premesso, il vero segreto è quasi insospettabile eppure ovvio: non mangiare troppo. Anzi, meglio mangiare poco. Per due motivi. Primo, a nessuno piace avere a che fare con un ingordo e, in secondo luogo, la digestione è un processo complicato dal punto di vista chimico, impegna il corpo e rallenta la mente. Si ragiona molto meglio a stomaco leggero che a stomaco appesantito.

47

Bevande

Bisogna bere quel che ci va di bere. Intestardirsi nel voler bere acqua quando tutti gli altri stanno bevendo vino può avere anche un effetto producente, si rischia di passare per snob, d'altro canto anche voler bere per forza alcolici quando tutti si accontentano di acqua non fa una buona impressione. Il segreto è trovare il giusto compromesso tra la regola uno, bere quel che ci va di bere, e la regola due, seguire il naturale svolgimento del pranzo. Per cui se in tavola scorre il vino, ben venga, ma con moderazione.

Continua la lettura
57

Conversazione

Una conversazione di un pranzo di lavoro non deve necessariamente riguardare solamente il lavoro. La priorità, in assoluto e senza dubbio, è evitare di parlare male di chiunque. Sparlare e screditare altri, uniti al chiacchiericcio, sono i perfetti ingredienti per un pessimo biglietto da visita. Niente preoccupazioni, ansie o dubbi. Non bisogna rivangare il passato, al limite celebrarlo, né fossilizzarsi su eventuali questioni lavorative in sospeso che possiamo e dobbiamo affrontare più tardi, in orario di lavoro. Bisogna cercare di essere brillanti e simpatici, con la battuta pronta, ma senza essere pesanti e senza rischiare di passare per buffoni. Bisogna essere convinti di quel che si dice e di essere in gamba in quel che si fa perché anche chi ci ascolta lo sia. Fiduciosi ma non arroganti, orgogliosi di eventuali risultati raggiunti ma umili. Un ultimo consiglio. Non bisogna mai esagerare, né con i silenzi né con le troppe parole, ma nel dubbio, è meglio rimanere zitti che spararla grossa.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non screditare né parlare male di nessuno

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come Giocare Al Direttore Di Orchestra

Il direttore d'orchestra è la figura che guida un'orchestra. Il direttore ha innanzitutto un ruolo interpretativo, è cioè colui che fa le scelte musicali fondamentali, illustrando a cantanti solisti, coristi e strumentisti il proprio punto di vista...
Aziende e Imprese

Come condurre un'intervista televisiva

Il mondo televisivo è pieno di spettacoli e talk show. Proprio durante questi ultimi, i talk show, vengono intervistati continuamente tantissime celebrità o personalità importanti per un pubblico di ogni età. Le interviste televisive possono essere...
Richieste e Moduli

Come compilare il tesserino venatorio

La scheda di certificazione è la prova cartacea che viene rilasciata a tutti i cacciatori e dimostra tutti i requisiti di formazione e di chi può legalmente cacciare nello stato italiano. Dopo aver completato con successo il corso di valutazione sul...
Lavoro e Carriera

Come trovare lavoro in Giordania

La Giordania è uno Stato appartenente all'Asia. È indipendente dal 1946 ed ha come forma governativa la Monarchia Costituzionale. La lingua ufficiale è l'arabo, ma si parla anche l'inglese. Sono entrambe due lingue obbligatorie nelle scuole del Paese,...
Aziende e Imprese

Come prepararsi per una conferenza

Prepararsi per una conferenza, dipende dalle nostre capacità intellettive e organizzative; pensare che dall'altra parte c'è una platea esigente che ci ascolta e che quello che diciamo viene filtrato in modo approfondito, annotare, ci aiuta a non dimenticare...
Richieste e Moduli

Come trasportare le ceneri di una persona cara in aereo

La perdita di una persona cara non è mai semplice, motivo per cui può essere di notevole conforto per le famiglie poter avere nelle vicinanze la salma o le ceneri della persona da visitare e pregare. Negli ultimi anni è poi aumentato il numero di persone...
Lavoro e Carriera

Come diventare Licensing Manager

La figura del Licensing Manager viene solitamente contattata da un licenziante o un licenziatario per sviluppare un progetto. In alternativa può creare opportunità ex novo tramite un’attenta analisi delle possibili combinazioni tra licenze e prodotti....
Lavoro e Carriera

Come diventare Cameriere

Premesso, che questa professione, è diventata a tutti gli effetti un insieme di caratteristiche importanti che l'aspirante cameriere deve possedere. Un percorso abbinato a studi specifici del settore alberghiero e molta predisposizione all'apprendimento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.