Come affrontare un colloquio di lavoro negli USA

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se hai riposto ad un annuncio di lavoro negli USA e sei stato convocato per un colloquio, è importante che ti presenti pronto a rispondere alle domande che ti verranno formulate dal reclutatore. Sapere come prepararsi per un colloquio di lavoro in una realtà socio economica come quella degli States è infatti fondamentale, per cui ecco una guida con alcuni ottimi consigli su come affrontare un colloquio di lavoro negli USA.

26

Occorrente

  • Curriculum Vitae
36

Stilare una lista delle competenze

Per prima cosa stila una lista delle tue competenze, conoscenze e qualifiche professionali da inserire nel Curriculum Vitae categoricamente in lingua inglese. Per ognuna di esse, annota un'esperienza specifica del tuo passato in cui hai dimostrato che la qualità o l'abilità e il modo in cui hai svolto un lavoro si sono rivelate utili per il manager, il team o l'azienda.

46

Conoscere bene la lingua inglese

Prima di affrontare un colloquio di lavoro negli USA prepara una serie di risposte alle eventuali domande che ritieni possano formularti nel colloquio, facendoti magari aiutare da un amico o un familiare. Il tuo partner può valutare se stai parlando troppo velocemente, se le tue frasi sono troppo lunghe o se le tue risposte sono difficili da seguire. Chiedi inoltre all'interlocutore di osservare il linguaggio del tuo corpo per assicurarti di apparire sicuro di te. Proprio come nel colloquio effettivo, guarda negli occhi il tuo partner durante le prove. Di fondamentale importanza è tuttavia parlare bene la lingua inglese, e se conosci il nome degli esaminatori, cerca il loro profilo su LinkedIn per rivedere ciò che colleghi o capi potrebbero aver scritto su di loro. Un altro consiglio è di rivedere le notizie economiche fino a qualche giorno prima, così saprai se la tua futura società è stata menzionata. Infatti, può destare un'ottima impressione l'essere aggiornati sugli eventi che in un certo senso riguardano la compagnia per cui stai effettuando il colloquio di lavoro.

Continua la lettura
56

Indossare abiti adeguati

Un altro utile consiglio è di non aspettare fino all'ultimo momento per assicurarti che i tuoi vestiti per l'intervista siano pronti. Indossarne alcuni adeguati e di un certo stile influiscono molto; infatti, un tailleur per una donna o un vestito completo gessato sul blu per un uomo rappresentano un ottimo biglietto da visita in occasione di un colloquio di lavoro. Di fondamentale importanza è arrivare con qualche minuto in anticipo, fornire risposte brevi e concise, e se l'intervistatore vuole più informazioni sarà lui stesso a chiederle. Inoltre cerca di evitare di rispondere con un semplice sì o con un no e dimostra di essere interessato alla posizione da occupare, ringraziando alla fine l'intervistatore per il tempo concesso e per la sua considerazione in merito alla candidatura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come affrontare un colloquio di lavoro in germania

La Germania è una delle nazioni europee che oggi gode di un'economia florida, e quindi rappresenta un punto di riferimento per i cittadini italiani in cerca di un'attività lavorativa di qualsiasi genere. In questo territorio infatti si possono trovare...
Lavoro e Carriera

Come affrontare un colloquio di lavoro in banca

Spesso affrontare colloqui di lavoro puo rivelarsi emotivamente stressante e fisicamentefaticoso specie se parliamo di colloqui di lavoro di un certo peso come quelli in banca. Ebbene di seguito affronteremo tutti i possibili e variegati metodi di approccio...
Lavoro e Carriera

Come gestire l'ansia da colloquio di lavoro

Si sa, che quando si viene chiamati ad un colloquio di lavoro, sempre un minimo di tensione o stress c'è. Questi sintomi, vengono riscontrati, anche negli individui, che sono più freddi, e riescono a mantenere la calma mentale, nelle situazioni più...
Lavoro e Carriera

10 consigli per fare colpo a un colloquio di lavoro

Per trovare lavoro è necessario sempre fare un colloquio mirato ed esporre tutte le proprie capacità. In un colloquio lavoro è importante capire se la persona che si cerca per una determinata posizione, è adatta o meno a ricoprire un posto preciso...
Lavoro e Carriera

Come fare l'infermiera negli USA

Con la crisi del lavoro in Italia emigrare è diventata una possibilità molto più vicina di quanto non lo fosse mai stata in passato. Al giorno d'oggi, infatti, studiare per andare all'estero non sembra più un colpo di testa ma una scelta popolare...
Lavoro e Carriera

Come parlare dei tuoi difetti in un colloquio di lavoro

In questa guida, passo dopo passo, ti darò tutte le indicazioni utili su come parlare dei tuoi difetti in un colloquio di lavoro. Il colloquio di lavoro stesso è un momento piuttosto importante da affrontare, in quanto in base all'esito finale riceverai...
Lavoro e Carriera

Come vestirsi per un colloquio di lavoro

Scegliere l'abbigliamento adeguato in base alle diverse occasioni, riveste un ruolo fondamentale al fine di presentarsi sempre in perfetta sintonia. In un periodo di profonda carenza di lavoro, fare una buona impressione durante un colloquio lavorativo...
Lavoro e Carriera

Come prepararsi mentalmente per un colloquio di lavoro

Oggi più di ieri il lavoro è diventato precario. Capita quindi, sempre più frequentemente, di trovarsi di fronte a colloqui di lavoro. È fondamentale fare una buona impressione da subito, abbiamo solo una manciata di minuti per distinguerci dagli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.