Come affrontare un colloquio di lavoro in germania

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La Germania è una delle nazioni europee che oggi gode di un'economia florida, e quindi rappresenta un punto di riferimento per i cittadini italiani in cerca di un'attività lavorativa di qualsiasi genere. In questo territorio infatti si possono trovare lavori che richiedono svariate competenze, e soprattutto quelli riservati a personale altamente qualificato. Per trovare lavoro in Germania è tuttavia importante proporsi nel modo giusto, illustrando le specifiche attitudini professionali. A tale proposito, ecco una guida su come affrontare un colloquio di lavoro in Germania.

27

Occorrente

  • Curriculum Vitae
  • Conoscenza della lingua tedesca
37

Conoscere la lingua tedesca

Per avere delle buone possibilità di superare un colloquio di lavoro in Germania, è fondamentale conoscere la lingua madre anche se in molti casi quella inglese è accettata in quanto è un idioma internazionale. Premesso ciò, va sottolineato che alcuni colloqui richiedono soltanto la conoscenza della lingua tedesca, e questa potrebbe essere una delle considerazioni preliminari da fare prima di affrontarli. In ogni caso è importante esporre in modo esauriente le proprie attitudini professionali, tali da soddisfare le richieste dell'azienda esaminatrice.

47

Presentare il proprio Curriculum Vitae

Per affrontare nel migliore dei modi un colloquio di lavoro in Germania se la posizione richiede ad esempio la mansione di operaio in una fabbrica, è sufficiente far capire le proprie conoscenze tecniche. Se invece si tratta di lavorare in qualche settore ricettivo come un ristorante o un albergo, allora bisogna affrontare il colloquio di lavoro imparando dei vocaboli ed alcune espressioni importanti per interloquire con la clientela. Nello specifico saper dire in lingua tedesca piatto, forchetta, stanza o biancheria rappresenta un punto a favore per superare il colloquio. Tuttavia va sottolineato che la prima cosa da fare in modo chiaro ed univoco è presentare il proprio Curriculum Vitae, in cui si evidenziano le effettive capacità lavorative e linguistiche oltre che le esperienze regresse. In tutti i casi bisogna essere preparati a fornire delle risposte adeguate a delle domande ben precise, che molto spesso vengono appositamente formulate dagli esaminatori per verificare la veridicità di quanto descritto nel Curriculum stesso.

Continua la lettura
57

Conoscere a fondo il settore

Quando si affronta un colloquio di lavoro in Germania, un'altra richiesta specifica da parte degli esaminatori è di descrivere la propria personalità; infatti, all'invito “Erzaehlen Sie etwas von Ihnen” (Mi parli un po’ di Lei) è importante non raccontare la propria vita, bensì esporre in modo chiaro e sintetico quanto effettivamente si conosce. Inoltre se si tratta della lingua tedesca, bisogna coniugare nel migliore dei modi le frasi inserendo nell'ordine giusto soggetto, verbo e complemento che sono rispettivamente la sequenza esatta. Altre domande potrebbero riguardare le conoscenze specifiche del settore lavorativo a cui ci si sta candidando ed i titoli di studio conseguiti. Tali attitudini vengono in genere rivolte ad aspiranti lavoratori che si propongono di occupare dei ruoli specifici e di un certo rilievo. Per fare un esempio, se si ha un diploma di operatore turistico non si può pretendere che si venga assunti in un'azienda che si occupa di elettronica ed informatica; infatti, in questo caso è richiesta una specifica laurea in ingegneria ed eventuali Master.

67

Dimostrare di essere puntuali

Il popolo tedesco dal punto di vista comportamentale è nettamente diverso da quello italiano; infatti, non ama gesticolare ne tantomeno alzare il tono della voce, per cui dovendo affrontare un colloquio di lavoro proponendosi in questo modo, potrebbe rendere il percorso più agevole. Infine va sottolineato che molti datori di lavoro chiedono se la distanza dall'eventuale posto di lavoro assegnato sia facilmente raggiungibile, per cui dimostrare di poter essere puntuali è un altro elemento di valutazione che i responsabili d'azienda considerano in occasione di un colloquio di lavoro.

77

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Lavoro e Carriera

Come affrontare un colloquio di lavoro

Il colloquio di lavoro è un’esperienza importante in ogni individuo che inizia ad affacciarsi sul mondo del lavoro. In esso si gioca la buona o la cattiva impressione che passa di noi di fronte al selezionatore. Abbiamo già affrontato esami, magari...
Lavoro e Carriera

Come affrontare un colloquio di lavoro in francese

Visto la situazione lavorativa italiana molto precaria, potrebbe capitarci di imbatterci in un colloquio di lavoro con un'azienda estera. Oggi sono cadute molte barriere che non molto tempo fa sembravano insormontabili. La voglia di cambiare, di trasferirci...
Lavoro e Carriera

Come affrontare un colloquio di lavoro in inglese

Al giorno d'oggi, avere la possibilità di risparmiare i propri risparmi è fondamentale, soprattutto a causa della grave e sempre più diffusa crisi economica. A questo punto, non vi rimane che continuare a leggere gli interessanti passi di questa guida...
Lavoro e Carriera

Come affrontare il colloquio di lavoro di gruppo

Le aziende utilizzano sempre più frequentemente, come strumento di selezione, il colloquio di gruppo, soprattutto per i lavori in cui è necessario collaborare in team. Molto spesso il colloquio collettivo rappresenta uno degli step obbligatori per il...
Lavoro e Carriera

Come affrontare un colloquio di lavoro di gruppo

Al giorno d'oggi al colloquio di lavoro individuale si affianca molto spesso quello di gruppo. Questa pratica viene svolta in maniera particolare dalle grandi aziende. Viene soprattutto utilizzato per preparare i candidati alle selezioni del personale...
Lavoro e Carriera

10 regole per affrontare un colloquio di lavoro di gruppo

Moltissime aziende spesso adottano la modalità del colloquio di lavoro di gruppo per scegliere il candidato migliore a ricoprire una certa posizione lavorativa. In un colloquio di gruppo non solo emergono le caratteristiche della personalità di ciascun...
Lavoro e Carriera

Le domande da non fare al primo colloquio di lavoro

Affrontare un colloquio di lavoro non è facile. Nonostante le numerose esperienze lavorative, può essere stressante sottoporsi ad una candidatura. Chi ha fatto molta esperienza in questo campo, conosce già le regole di base. Tra queste ci sono le norme...
Lavoro e Carriera

Come gestire l'ansia da colloquio di lavoro

Si sa, che quando si viene chiamati ad un colloquio di lavoro, sempre un minimo di tensione o stress c'è. Questi sintomi, vengono riscontrati, anche negli individui, che sono più freddi, e riescono a mantenere la calma mentale, nelle situazioni più...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.