Come affrontare i problemi economici in famiglia

Tramite: O2O 10/03/2021
Difficoltà: media
18

Introduzione

Ultimamente a causa della crisi economica, molte famiglie faticano ad arrivare a fine mese. Bollette, affitto, muto, auto e spese varie sono spese che influiscono notevolmente sul bilancio familiare. Pertanto la soluzione è quella di risparmiare, tagliando gli sprechi ed evitando di andare in rosso. Bisogna ricordare però, che i membri della famiglia dovrebbero aiutare l'un l'altro a vicenda per fronteggiare al meglio questa situazione di disagio economico. Una maniera semplice per tenere sotto controllo le spese, è quella di compilare un bilancio familiare, riportando le entrate e le uscite mensili. Per poi cercare il risparmio su alcune necessità e ridurre i consumi. Nella seguente guida vi spiego come affrontare i problemi economici in famiglia.

28

Occorrente

  • Calcolatrice
  • Penna
  • Modulo per bilancio familiare
38

Cercare il risparmio

Per prima cosa è fondamentale cercare il risparmio. Quando avete bisogno di fare la spesa evitate di recarvi presso i grandi centri commerciali o al limite comprare al loro interno qualche prodotto di marca che vi piace, ma svolgete il resto della spesa in un discount. Questi ultimi infatti offrono dei prezzi per i propri prodotti di gran lunga molto inferiori rispetto ad alcuni ipermercati. Un altro modo è quello comprare direttamente dalle aziende agricole, prendendo verdura, frutta, uova e formaggio senza intermediari e costi aggiuntivi. Ovviamente trattandosi di alimenti di stagione e del territorio, offrono maggiori garanzie di qualità. Un altro sistema utile è quello di fare acquisti alla spina, scegliendo latte, olio e anche vari tipi di detersivi e detergenti per l'igiene personale. Ultimamente sono nati negozi e supermercati dedicati. Nel caso in cui sia possibile, create all'interno del vostro giardino un vero e proprio orticello in cui coltivare la verdura e la frutta.

48

Ridurre i consumi

Un altro modo per risparmiare è quello di ridurre i consumi. Per fare un esempio, quando vi lavate scegliete di fare la doccia al posto del bagno. In questo modo risparmierete acqua e consumo eccessivo di acqua calda. Partendo dall'utilizzo degli elettrodomestici o quello del riscaldamento. Quindi ricordatevi di tenere un grado in meno in casa d'inverno, che vi farà spendere meno in bolletta. Potreste comprare una stufa a legna con il ripiano in pietra per la cottura, in questo modo risparmierete molto denaro. È bene poi, soprattutto di inverno, evitare l'uso prolungato di elettrodomestici, quali per esempio le stufe elettriche che consumano molta energia. Anche d'estate limitate notevolmente il consumo del climatizzatore e di altre apparecchiature elettroniche. Infine, verificate quanto spendete per l'energia elettrica e il gas e, soprattutto se avete una famiglia numerosa, calcolate le convenienza di passare alle offerte di libero mercato, valutando quella più conveniente.

Continua la lettura
58

Limitare le spese

Limitare le spese è un modo intelligente per affrontare i problemi economici in famiglia. Se possibile togliete il telefono fisso e tenete come telefono principale un vostro cellulare, in modo che potete gestire più facilmente e velocemente tutte le spese. Evitate poi di comprare regali di lusso o comunque molto costosi, se siete bravi a dipingere potete regalare ai vostri amici un vostro quadro o in alternativa un disegno: spesso un regalo fatto con il cuore è apprezzato molto di più. Sicuramente con dei validi accorgimenti, potete riuscire a far fronte efficacemente a molte spese. Anche l'auto rappresenta un costo pesante. Quindi per risparmiare, potete iniziare a tagliare la RC auto, chiedendo un preventivo personalizzato. Un altro modo è quello di fare rifornimento nei distributori più economici. Mentre per quanto riguarda l'abbigliamento, potete fare buoni affari anche online, ma solo a patto di documentarvi prima di acquistare.

68

Verificare il costo del mutuo

Per concludere, se avete un mutuo in corso verificate il costo attuale. Prendendo in considerazione la possibilità di surrogarlo, trasferendolo in una banca che vi offre condizioni migliori. Un rimedio che può garantire un notevole risparmio. Inoltre confrontate il costo del vostro conto corrente, tramite l'indicatore sintetico di costo, per scegliere il conto o la banca più convenienti. Evitate di andare in rosso, poiché scattano interessi e spese altissime anche solo per un giorno. Infine, non sfiorate il tetto delle operazioni gratuite comprese nel canone annuo. Certamente in questi tempi di crisi, il riuscire a risparmiare qualcosa in termini di denaro potrà darvi delle grandissime gioie e soddisfazioni.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Potete raccogliere dei buoni spesa, scaricabili anche online, per poter pagare di meno al supermercato.
  • Inoltre evitate l'uso eccessivo dell'auto anche per i piccoli spostamenti, preferite muovervi con mezzi elettrici, a piedi oppure in bicicletta
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Finanza Personale

Come affrontare un colloquio di lavoro telefonico

Sempre più spesso aziende, studi, agenzie, cooperative e associazioni mettono mano al telefono per contattare direttamente i propri ipotetici candidati, al fine di evitare perdite di tempo nella prima fase della selezione e della scrematura delle domande....
Finanza Personale

Come dividere le spese con un coinquilino

Oggigiorno convivere in una casa o un appartamento con altre persone, anche al di fuori della propria famiglia, rappresenta una necessitá oltre che una scelta. Condividere affitto e relative spese permette a giovani e meno giovani (separati o occupati...
Finanza Personale

ISEE: che cos'è e come si calcola

All'interno della presente guida, andremo a occuparci di ISEE. Nello specifico, come avrete ben potuto comprendere attraverso la lettura del titolo stesso della nostra guida, ora andremo a spiegarvi, che cos'è e come si calcola l'ISEE.Ogni anno, durante...
Finanza Personale

Come richiedere il certificato ISEE

Il modello ISEE, acronimo che sta per "Indicatore della Situazione Economica Equivalente", è una importantissima certificazione che attesta la situazione economica del nucleo familiare che la richiede. Esso valuta, sostanzialmente, i dati anagrafici...
Finanza Personale

Criteri di approvazione di un prestito

La regolamentazione dei prestiti avviene tramite delle operazioni di impiego. Quest'ultime sono note come aperture di credito, anticipazioni, sconti cambiali e riporti concesse dalle banche. Con esse, le banche utilizzano il denaro raccolto dai risparmiatori...
Finanza Personale

Come funziona il sistema fiscale in Liechtenstein

Il 1° gennaio 2011, in Liechtenstein è entrato in vigore un nuovo sistema fiscale con l'obiettivo di modernizzare il precedente ordine giuridico in materia di imposizione fiscale, tenendo conto degli sviluppi internazionali. Il nuovo sistema dovrebbe...
Finanza Personale

Come scrivere una autodichiarazione

L'autodichiarazione, più comunemente conosciuta come autocertificazione, è un particolarissimo documento utilizzato in sostituzione di alcuni certificati originali. In sostanza in questo documento dichiariamo, sotto la nostra responsabilità, la veridicità...
Finanza Personale

Come farsi aiutare economicamente

Quando abbiamo dei problemi economici e non possiamo accedere a prestiti bancari o fiduciari, è importante sapere che oltre ovviamente a parenti e amici, ci sono altre opportunità disponibili sul web. Infatti, si tratta di una vera e propria rete di...