Come acquistare una casa popolare

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
14

Introduzione

Le case popolari sono abitazioni costruite da parte di un ente pubblico, che può essere lo stato, il comune, la regione, e gestite attraverso istituti o fondazioni. Lo scopo principale è fornire le case in affitto, a canoni agevolati, a famiglie che si trovano in condizioni finanziarie disagiate. Chi ne fa richiesta deve avere i requisiti necessari che dipendono dall'ente emittente e dal comune di residenza. Queste richieste sono inserite in una lista d’attesa e, man mano che sono costruiti o si liberano alloggi, sono proposte ai richiedenti. In alcuni casi esiste anche la possibilità di acquistare una casa popolare. Qui vedremo brevemente quali sono questi casi e come si fa ad acquistare.

24

Innanzitutto una prima modalità di acquisto di una casa popolare è tramite un’asta. Questa modalità è generalmente attuata quando gli immobili da vendere non sono locati. Poiché il prezzo di vendita di una casa popolare deve rispettare lo scopo per il quale sono state costruite queste case, la partecipazione all'asta è limitata alle sole persone che hanno le caratteristiche idonee all'acquisto.

34

Un appartamento inserito in un complesso di case popolari posto in vendita può essere acquistato anche dall'inquilino stesso che lo abita, molto avvantaggiato a fare questa operazione. Si tratta del cosiddetto “diritto di prelazione”, e l’acquisto della casa si chiama “riscatto”. Dopo un certo numero di anni che l’inquilino abita in quella casa e paga regolarmente il canone, può iniziare ad acquistare l’appartamento utilizzando i pagamenti stessi dell’affitto con riscatto concordato come se fossero degli “anticipi” sul costo della casa. Oltre a questo, normalmente, ci sarà da pagare l'acconto iniziale per il riscatto e il saldo finale. Dopo un certo periodo di tempo che è fissato di volta in volta dall'ente gestore, la proprietà della casa passa all'inquilino. Il riscatto della casa può essere portato avanti non solo dagli inquilini ma anche da parenti stretti.

Continua la lettura
44

Infine sappiate che normalmente gli alloggi di edilizia popolare sono affittati a chi ne ha il diritto ad un “canone sociale” particolarmente conveniente. Si parla ad esempio di cifre attorno ai 200 euro al mese per appartamenti di 3 camere più servizi. Gli enti di edilizia popolare sono società con un bilancio sociale che deve essere ben gestito. A questo proposito può capitare che gli enti che gestiscono le case popolari abbiano bisogno di liquidità, e, in questi casi, ci possa essere la possibilità che questi immobili siano messi in vendita.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Affitto con riscatto: pro e contro

Da pochi anni è stata ripristinata la modalità con cui un affittuario di un immobile, pagando regolarmente un mensile, può riscattare l’abitazione e diventarne poi legittimo proprietario, cosa che in genere era ad uso e consumo di coloro che risiedevano...
Case e Mutui

Come funziona l'affitto con riscatto

L'affitto con riscatto è una valida alternativa all'acquisto di un immobile attraverso il ricorso all'accensione di un mutuo bancario. Chi non riesce ad ottenere un mutuo per i più svariati motivi (reddito non sufficiente, inidonee condizioni di età,...
Case e Mutui

Come stipulare un contratto d'affitto con riscatto

A causa della recente e persistente crisi economica, gli istituti finanziari non erogano più i mutui finalizzati all'acquisto di un bene immobile, pertanto, per superare l'ostacolo del prestito bancario, si può stipulare un contratto d'affitto con...
Case e Mutui

Motivi validi per mandare via un inquilino

Quando si stipula un contratto di affitto, viene effettuato un accordo tra proprietario (locatore) e inquilino (conduttore): quest'ultimo, con il pagamento di un canone mensile può usufruire dell'immobile per il tempo indicato. La nostra legge prevede...
Case e Mutui

Come si stipula un contratto di affitto transitorio

Decidere se acquistare casa oppure affittarla può rappresentare spesso un grande problema, specialmente per i più giovani. La scelta, infatti, risulta spesso obbligata dalla precarietà del lavoro e dall'impossibilità di ottenere un mutuo. Talvolta,...
Previdenza e Pensioni

Come calcolare il valore di riscatto di una polizza vita a premio unico

In questo semplice ed esauriente articolo andremo a parlare del valore di riscatto di una polizza assicurativa sulla vita. Occorre, innanzitutto, partire dal presupposto che è necessario conoscere che il suddetto valore consiste nell'importo che viene...
Richieste e Moduli

Riscatto laurea: modalità di richiesta

Per chi prosegue il percorso di studi dopo le scuole superiori, la laurea è un obiettivo importantissimo. Questo tipo di diploma può esser rilasciato solo ed esclusivamente dalle università e al compimento del ciclo di studi che può esser triennale...
Previdenza e Pensioni

Riscatto anni di laurea: come fare per andare prima in pensione

Ai giorni d'oggi entrare in pensione è sempre più complesso e difficile. Bisogna raggiungere un totale di 40 anni di carriera lavorativa. Inoltre, bisogna avere 67 anni. Considerando che ogni anno viene prorogata l'età per avere la pensione, servono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.