Come acquistare una casa all'estero

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questo articolo vorrei spiegarvi come acquistare una casa all'estero. Acquistare una casa all'estero non significa dover seguire le stesse procedure che si seguono in Italia, ma spesso occorre seguire degli iter ben diversi. In questo articolo vi spiegherò nel dettaglio come fare per acquistare una casa all'estero, con dei consigli molto utili.

26

Primi consigli sull'acquisto della casa

Il primo consiglio da seguire sull'acquisto della casa all'estero è di scegliere il luogo in cui acquistare la propria casa. Una volta scelto il luogo in cui acquistare la propria casa, bisogna informarsi sulle leggi ivi vigenti in materia di vendita immobiliare. Per informazioni sulle leggi ivi vigenti in materia di vendita immobiliare bisogna rivolgersi al Ministero per gli affari esteri, che fornirà nei dettagli tutte le informazioni in materia di vendita immobiliare, di imposte e di autorizzazioni necessarie per poter acquistare in quel determinato Stato estero.

36

Secondi consigli sull'acquisto della casa

Il secondo consiglio da seguire sull'acquisto della casa all'estero è che una volta trovata la casa che può interessare, bisognerà stipulare un contratto preventivo, che avrà lo scopo di legalizzare la compravendita e mettervi al riparo da eventuali frodi. In alcuni stati esteri, però, questo documento, cioè il contratto preventivo, ha un valore vincolante, per cui si avrà poi l'obbligo di acquistare l'immobile anche se per diversi motivi, non lo vorrete o non lo potete più acquistare. Successivamente bisognerà sottoscrivere la sottoscrizione dell'accordo di vendita. L'atto dell'accordo di vendita dovrà essere redatto da un notaio, anche se in molti paesi stranieri questa procedura non è obbligatoria.

Continua la lettura
46

Terzi consigli sull'acquisto della casa

Il terzo consiglio da seguire sull'acquisto della casa all'estero è che ci sono due metodi per effettuare il pagamento della casa che il vuole acquistare. Il primo metodo è di aprire un conto corrente sul luogo, trasferendo il denaro dall'Italia. Il secondo metodo è di fare un bonifico internazionale.
Tenere del denaro su un conto bancario estero è legale, tuttavia per accreditarlo dovrete farne richiesta alla vostra banca italiana. Se i soldi sul conto estero vi frutteranno degli interessi, questi ultimi li dovrete dichiarare al fisco italiano.

56

Quarti consigli sull'acquisto della casa

Il quarto e ultimo consiglio da seguire sull'acquisto della casa all'estero è di rivolgersi ad una agenzia immobiliare ubicata sul territorio, per evitare delle incomprensioni linguistiche o delle errate interpretazioni dei vari documenti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non conoscete la lingua del posto, fatevi assistere da un buon traduttore.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Casa in classe A: caratteristiche

Una casa in classe A vanta un altissimo risparmio energetico. In genere, il consumo si calcola in kWh/mq. Le abitazioni italiane attuali mediamente registrano 160 kWh/mq. Appartengono pertanto più ad una classe D. Per trasformare un appartamento o una...
Case e Mutui

Come calcolare il valore di una casa

La valutazione di una casa da questi tempi è molto difficile rispetto ai tempi degli anni novanta, siccome gli immobili sono tutti diversi l'uno dall'altro. Molto tempo fa, invece, la costruzione di una casa veniva fatta sulla base del quartiere, cioè...
Case e Mutui

Come risparmiare sul mutuo in 5 mosse

L'acquisto di una casa, soprattutto se per la prima volta, è sicuramente uno dei passi più importanti della propria vita. Comprare una casa è ormai il desiderio di molti, e quando si sceglie di compiere un'operazione così importante, si devono anche...
Case e Mutui

Locazione: tutto sulla registrazione del contratto

In questa guida parleremo di locazione: ecco tutto sulla registrazione del contratto. Cominciamo col dire che registrare un contratto di locazione è un obbligo dell'affittuario. Generalmente si deve provvedere alla registrazione solo se la locazione...
Case e Mutui

Come richiedere una casa popolare

L'ammissibilità per le case popolari dipende dal proprio stato di cittadinanza o di immigrazione qualora si è vissuti di recente all'estero. Nazionalità e status di immigrazione influiscono sulla eleggibilità per le case popolari. Di solito possono...
Case e Mutui

Come acquistare una casa in Inghilterra

L'acquisto di una casa è un enorme impegno finanziario, e quando si tratta di farlo all'estero lo è ancora di più. L'acquisto o la vendita di una casa in Inghilterra richiede normalmente 2-3 mesi, ma processo può richiedere più tempo se si è parte...
Case e Mutui

Come affittare una casa per brevi periodi

Andare in vacanza prendendo una stanza d'albergo è spesso troppo dispendioso, per questo motivo molti vacanzieri decidono di affittare un appartamento in cui trascorrere quei pochi giorni di vacanza. Questa decisione implica un notevole risparmio, sia...
Case e Mutui

Come richiedere un mutuo a una banca estera

In un periodo in cui i mutui sono in discesa, a volte è sufficiente sapersi muovere nel modo corretto per poter risparmiare del denaro. Inoltre, se si deve affrontare la spesa del mutuo, ci si può anche affidare ad una banca straniera. I dati dell'AIBE...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.