Come acquistare titoli di stato irlandesi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Investire i propri soldi significa ricercare dei modi per farli fruttare il più possibile. Oltre agli investimenti in buoni del tesoro, azioni o obbligazioni, potete prendere in considerazione l'idea di investire all'estero, dove non mancano certo le occasioni per fare dei buoni affari. Naturalmente occorre conoscere il mercato estero in quanto ogni Stato ha le sue regole e in particolare se si tratta di investitori esteri. In questa guida ci occuperemo in particolare di come acquistare titoli di Stato irlandesi. L'agenzia governativa responsabile per il rilascio e la gestione di tutti gli strumenti di debito nazionali dell'Irlanda è la NTMA. Essi sono stati gestiti da Euroclear dalla fine del 2000. I titoli sono espressi in Euro e sono quotati e negoziati nella Borsa irlandese.

25

Società di intermediazione con accesso alle borse estere

Innanzitutto, come prima cosa è consigliabile stabilire un conto con una società di intermediazione mobiliare o impresa di investimento che abbia accesso alle borse estere, così da poter depositare l'importo richiesto nel tuo conto di intermediazione. Determina la quantità di denaro che hai intenzione di spendere e quali obbligazioni o titoli desideri acquistare. Se non hai molta familiarità con le dinamiche della Borsa internazionale, chiedi ad un broker professionista di affiancarti, almeno nei primi periodi. Esso, dopo aver esaminato la situazione, richiederà un preventivo per tali obbligazioni. Il NTMA mantiene anche un mercato secondario per permettere agli investitori di aumentare la loro liquidità..

35

Piano finanziario

Il secondo passo per fare qualsiasi investimento, è quello di creare un piano finanziario solido e sicuro. Prendi in considerazione fattori quali il reddito, il fondo fruibile, l'andamento dei precedenti acquisti, la tua situazione fiscale, e ovviamente la tua personale predisposizione verso il rischio. Tieni sempre presente che il mercato è in continua mobilità ed è caratterizzato dalla volatilità, quindi devi avere una solida rete sulla quale contare in caso gli affari non vadano nel verso previsto. Reperisci quante più informazioni possibili sui siti web dedicati al mondo della finanza, consultando i relativi indici di andamento. Per acquistare titoli di Stato irlandesi puoi rivolgerti direttamente alla Borsa irlandese o sul sito ufficiale della NTMA





.

Continua la lettura
45

Acquistate solo dopo aver preso tutte informazioni utili

Prima di decidere di acquistare i titoli di stato irlandesi informati su ogni elemento che può influenzare il rendimento dei titoli, ovvero il loro prezzo d'acquisto, il loro rendimento lordo e netto, tasse e commissioni bancarie. Solo dopo aver fatto un po' di calcoli e solo dopo aver accertato che gli interessi andranno a superare le spese che sosterrete, allora potete acquistare in tutta tranquillità i vostri titoli.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Assicuratevi che lo l'Irlanda garantisca la restituzione del capitale investito

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come preparare lo stato patrimoniale

Lo Stato Patrimoniale ha il compito di mettere in evidenza tutti gli investimenti che si sono effettuati, insieme a tutti i finanziamenti necessari per acquisire gli investimenti. Il bilancio d'esercizio delle società di capitali è un documento costituito...
Aziende e Imprese

Come ricavare dallo stato patrimoniale la variazione delle rimanenze da inserire in conto economico

Le rimanenze di magazzino sono considerate quei beni acquistati da un'azienda e destinati alla vendita o che concorrono alla produzione nella quotidiana attività dell’impresa. All'interno delle rimanenze vengono annoverate le materie prime, le materie...
Aziende e Imprese

Come determinare le rimanenze finali da inserire all'interno dello Stato Patrimoniale

Generalmente il magazzino costituisce una delle parti più importanti all'interno di un'azienda. Quando si parla di rimanenze di magazzino sostanzialmente si intendono quei prodotti comperati da una società che devono essere venduti oppure che servono...
Aziende e Imprese

Come inserire un mutuo nello stato patrimoniale

Non sono poche le aziende che hanno mutui attivi, determinanti insieme ad altre attività del patrimonio netto dell'esercizio in un determinato periodo dell'anno. Vediamo come inserire un mutuo nello stato patrimoniale. È una attività importante per...
Aziende e Imprese

Come determinare lo stato di avanzamento con il Metodo delle ore lavorate

Una metodologia utilizzata nella determinazione dello stato di avanzamento di una commessa, è il cosiddetto metodo delle ore lavorate. Con riferimento al metodo in argomento, nella presente guida vengono forniti le basi teoriche nonché uno schema pratico...
Aziende e Imprese

Come Gestire il TFR nello stato patrimoniale

Il TFR (o trattamento di fine rapporto) è la somma che tutti i lavoratori percepiscono nel momento in cui cessa un rapporto di lavoro. Viene disciplinato dal codice civile all'articolo 2120 ed il calcolo è molto semplice. Viene effettuato sommando,...
Aziende e Imprese

Come calcolare gli indici di elasticità dello stato patrimoniale

Per chi possiede un'attività, grande o piccola che sia, sa che è importante conoscere lo stato patrimoniale del proprio esercizio, ovvero avere una valutazione in termini economici sull'attivo e il passivo. Questi sono parametri che devono essere continuamente...
Aziende e Imprese

Come investire in borsa: le obbligazioni

Investire in borsa in periodi di crisi come oggi non è molto semplice, soprattutto se non si ha la dovuta esperienza. I neofiti del trading online spesso spendono i loro soldi buttandoli in investimenti senza coglierne bene il rischio, perché troppo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.