Come acquistare online senza carta di credito

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Lo shopping online è cresciuto sempre di più negli ultimi anni ed è diventato sempre più popolare. I rivenditori spesso offrono una selezione di articoli più ampia online, rispetto ai tradizionali negozi, per non parlare della comodità della consegna a domicilio. Fortunatamente per coloro che non hanno le carte di credito, diversi rivenditori e servizi propongono valide alternative per il pagamento. Si noti che, nonostante la convenienza, molti di questi servizi sono dotati di varie tasse, quindi è essenziale condurre un'attenta ricerca prima di impegnarsi in qualsiasi opzione. L'operazione è senza dubbio comoda e veloce, ma diventa un problema se non si possiede una carta di credito. Non tutti infatti ne hanno una o perché non hanno un conto in banca oppure per altri problemi economici e quindi non tutti possono usufruire del web per comprare. Ecco come acquistare online senza carta di credito.

24

PayNearMe è un servizio che consente ai consumatori di utilizzare denaro contante per gli acquisti. Per gli ordini on-line, gli utenti possono scegliere l'opzione PayNearMe nel menù cassa (anche se non tutti i rivenditori online offrono questo). Se vogliamo cercare soluzioni alternative abbiamo due principali soluzioni, che sono l'aprire un conto paypal e richiederne la carta oppure recarsi alla posta per richiedere una carta prepagata postepay. Queste due carte funzionano ottimamente per acquistare sul web ma non sono delle carte di credito, in quanto non vengono collegate a nessun conto. Si tratta infatti di carte ricaricabili. Possiamo, quindi, caricarci sopra denaro nella quantità che vogliamo spendere, in completa sicurezza e senza rischiare frodi e clonazioni, in quanto il malfattore ruberebbe soltanto la quota che avevamo caricato per il nostro acquisto in rete.

34

Queste due carte ricaricabili vengono accettate dai siti che richiedono come pagamento le carte di credito perché girano nei loro stessi circuiti, permettendo, anche a chi non possiede un conto bancario o postale e quindi una carta di credito di poter usufruire di tutti i servizi online di pagamento di servizi e di acquisto.

Continua la lettura
44

Purtroppo queste particolari carte non possono essere utilizzate per prenotare alberghi o automobili, questo perché non forniscono le garanzie necessarie che invece una carta di credito concede. Gli alberghi richiedono la carta di credito come garanzia in caso di mancato pagamento o di disdetta all'ultimo momento, cosa che la carta ricaricabile non può fare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

Come ricaricare Postepay con carta di credito

Negli ultimi anni Postepay ha riscosso un notevole successo nella gente e quindi anche nel mercato probabilmente per la miriade di servizi che offre a facile utilizzo e versatilità. Postepay è una carta ricaricabile attivabile presso tutti gli sportelli...
Banche e Conti Correnti

Come gestire una carta di credito

Sapere come gestire una carta di credito richiede una grande responsabilità, che a volte è difficile da controllare e fa rischiare di incappare in guai finanziari. Molte persone infatti lottano per trovare il giusto equilibrio nella sua gestione, dato...
Banche e Conti Correnti

Come bloccare un pagamento con carta di credito

Oggigiorno per effettuare degli acquisti si utilizza sempre più spesso la carta di credito, anche perché in questo modo tutti i pagamenti sono tracciabili e si può evitare di portare con sé il denaro in contanti. Tuttavia, può capitare di smarrire...
Banche e Conti Correnti

Cosa fare in caso di clonazione del bancomat o carta di credito

Le clonazioni dei bancomat e delle carte di credito sono degli avvenimenti spiacevoli che possono accadere a tutti coloro che possiedono e utilizzano questi strumenti. Purtroppo, nonostante le autorità stiano prendendo le dovute precauzioni, non sempre...
Banche e Conti Correnti

5 cose da fare prima di bloccare una carta di credito

Quasi tutte le famiglie possiedono oggi almeno una carta di credito. Questo è infatti uno degli strumenti di pagamento più utilizzati anche per fare acquisti on line. Tuttavia può succedere a volte di smarrire la carta di credito o peggio ancora di...
Banche e Conti Correnti

Come verificare il proprio conto PayPal senza una carta di credito

Paypal è un'azienda leader nel settore delle transazioni online, con sede giuridica in Lussemburgo, diventata in pochi anni tra le più diffuse al mondo per invio e ricezione di pagamenti digitali in tempo reale. Questo permette un considerevole risparmio...
Banche e Conti Correnti

Carte di credito: come contestare un addebito

Capita alle volte di scoprire nella lista movimenti delle vostre carte di credito, prepagate o bancomat delle anomalie, ad esempio: una transazione addebitata più volte per sbaglio, una transazione d’importo superiore a quanto realmente speso, o nel...
Banche e Conti Correnti

Carte di credito revolving: i 10 principali vantaggi

Novità in vista nel panorama delle carte di credito. Da oggi esse possono anche essere "revolving". Carte di credito, cioè, che vedono accrescere il proprio importo grazie a una politica molto interessante di rimborsi. Ciò avviene attraverso l'erogazione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.