Come acquistare la propria casa risparmiando

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Oggi l'acquisto di una casa è un compito difficile e impegnativo, non soltanto per l'elevato costo degli immobili ma, anche per le numerose spese che si vanno ad aggiungere al prezzo della casa stessa: esse infatti incidono notevolmente sulla cifra dei costi che vanno sostenuti. Se ad esempio si pensa alle spese notarili, alle tasse da versare oppure alla provvigione che spetta dell’ agenzia immobiliare a cui spesso si tende a rivolgersi, in genere si va più o meno a spendere il 10% in più rispetto al prezzo iniziale. Vediamo allora come acquistare la propria casa risparmiando.

26

Occorrente

  • buona volontà
  • casa
  • tutelatore
36

Evitare le agenzie immobiliari

Se evitate di acquistare casa tramite un’agenzia immobiliare, potete arrivare ad avere un risparmio che può consistere anche nel 4% del valore dell’immobile, cifra che corrisponde solitamente alla provvigione richiesta dalle agenzie, anche se a volte alcune di esse provano a chiedere anche di più. In ogni caso difficilmente vi chiederanno meno del 3%. Siccome il costo di una casa è elevato, è facile capire di quanti soldi si possa trattare! Comprare un immobile privatamente, vi permette invece di depennare questa spesa, ma se preferite rivolgervi ad un agente immobiliare, avete la possibilità di trattare sulla provvigione prima dell'acquisto, facendovi scrivere e firmare in anticipo le condizioni pattuite.

46

Scegliere il notaio

Per quanto riguarda il notaio, prima di tutto è bene non scegliere un nominativo a caso senza prima conoscere i prezzi di mercato. La tariffa richiesta può anche andare a gravare anche di un ulteriore 1,5% sul costo della casa. Se poi intendete effettuare un mutuo, la parcella avrà un costo superiore. Vi conviene quindi rivolgervi a diversi studi notarili della vostra città per trovare la tariffa più conveniente. A volte è anche possibile ottenere un onorario fisso e non calcolato secondo il valore dell ’immobile acquistato. Inoltre, per un'eventuale pratica di mutuo, cercate di affidarvi allo stesso notaio, in modo tale da potergli chiedere un sconto sull'onorario totale.

Continua la lettura
56

Partecipale alle aste immobiliari

Infine, un buon sistema per risparmiare parecchi soldi comprando una casa, è scegliere di partecipare alle aste immobiliari, ma occorre prestare grandissima attenzione per non cadere in sgradevoli 'fregature'. Intanto, sappiate che solitamente, un immobile alla prima asta non ha mai un prezzo particolarmente conveniente: lo diventa invece nella seconda e ovviamente ancora di più nella la terza asta! Inoltre, comprando un immobile all'asta, è altamente consigliabile eseguire qualche controllo aggiuntivo a cui si ha diritto per legge per evitare cattive sorprese.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Acquistare la prima casa è un evento importante della vita di una coppia, che non occorre sottovalutare o trascurare!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come assicurare la propria casa

Gli imprevisti domestici sono sempre in agguato: è piuttosto facile distrarsi mentre si è ai fornelli o distogliere per pochi secondi l'attenzione dal proprio figlio che gattona alla ricerca di chissà quale guaio, non è così strano ritrovarsi a dover...
Case e Mutui

Come dare la propria casa in affitto se si è in vacanza

Al giorno d'oggi, affittare la propria casa, sia che si tratti della prima casa di proprietà che di una casa di vacanze, può diventare una vera e propria fonte di investimento o anche, un modo semplice per coprire la manutenzione ordinaria dell'immobile...
Case e Mutui

Come affittare la propria casa per set cinematografici

Film, serie TV come spot pubblicitari vengono solitamente ambientati in location suggestive. Case principesche, dai panorami mozzafiato fanno da sfondo a prodotti commerciali, scene da sogno o da incubo. Immerse nel traffico cittadino o nella natura incontaminata...
Case e Mutui

Come affittare una porzione della propria casa

Sta diventando sempre più costante e abituale l'idea di affittare la propria abitazione, o parti di essa, a persone in cerca di un alloggio in condivisione. L'idea, per entrambe le parti, è generalmente quella di andare a risparmiare sulle quotidiane...
Case e Mutui

Come affittare una stanza della propria casa

Spesso capita, quando possediamo una casa grande, con molti spazi e magari anche ampi, di non occuparli tutti, oppure di relegarne alcuni a magazzino soltanto perché non sappiamo cosa farcene. Se non volete sprecarla, potete trasformarla in una semplice...
Case e Mutui

Come richiedere la certificazione energetica della propria abitazione

La certificazione energetica rappresenta, secondo l'attuale normativa italiana, un elemento necessario per la compravendita delle abitazioni. Dal 2012 anche negli annunci immobiliari devono essere indicati gli indici di prestazione energetica delle abitazioni....
Case e Mutui

Come rinegoziare il mutuo con la propria banca

Difficoltà a pagare le rate del mutuo a causa dei mutamenti delle condizioni di mercato o della vostra disponibilità reddituale? Un'importante opportunità è offerta dalla rinegoziazione. Il termine rinegoziazione è usualmente utilizzato con riferimento...
Case e Mutui

Come risparmiare sul mutuo in 5 mosse

L'acquisto di una casa, soprattutto se per la prima volta, è sicuramente uno dei passi più importanti della propria vita. Comprare una casa è ormai il desiderio di molti, e quando si sceglie di compiere un'operazione così importante, si devono anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.