Come acquistare casa in Austria

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Negli ultimi anni la globalizzazione ha reso più semplice la mobilità tra le diverse nazioni europee. Tra i vari Paesi che hanno visto un sensibile aumento dell'immigrazione c'è sicuramente l'Austria, caratterizzata da un'economia moderna, oltre che da un eccellente sistema di trasporti e un ottimo livello dei servizi garantiti al cittadino. Questi sono i principali motivi che hanno contribuito a rendere la nazione una delle mete preferite di molti cittadini dell'Unione. Nella presente guida verranno forniti dei consigli su come acquistare casa in Austria, sia per trasferirsi che per effettuare un buon investimento.

24

Individua le offerte

Innanzitutto, è importante indicare come il mercato immobiliare austriaco sia in crescita, favorito dalla domanda di personale soprattutto nel settore comprendente i servizi turistici e culturali. A favorire questi ultimi è anche il fenomeno della mobilità internazionale degli studenti. Date queste premesse, appare logico che il mercato immobiliare austriaco sia in costante crescita e non di certo manchevole di offerte aventi per oggetto diverse proprietà immobiliari anche a prezzi che possono risultare accessibili al cittadino medio. Prima di scegliere una casa da acquistare, allora, sarà necessario individuare le offerte, tenendo conto del fatto che in esse deve essere garantita la sicurezza delle case, necessaria non solo all'incolumità personale, ma anche ad ottenere un maggiore tornaconto economico nel caso in cui l'acquirente decida di affittare l'immobile a terzi.

34

Scegli una zona

Chiaramente, i prezzi degli immobili variano a seconda della zona scelta. Ad esempio, acquistare un appartamento composto da 3 locali a Vienna, in un posizione centrale, può arrivare a costare più di 300.000 euro. Il consiglio, allora, è quello di consultare i vari siti web dedicati alla vendita e all'affitto delle case e di comprare i prezzi. In seguito sarà necessario recarsi qualche giorno in Austria per verificare se le zone prescelte sono idonee o meno all'acquisto e per valutare attentamente gli immobili presenti. Per non essere costretti a consultare i vari annunci è possibile rivolgersi a un'agenzia immobiliare specializzata del posto, che saprà offrire una consulenza adeguata alle vostre esigenze consigliando anche la zona migliore in cui risiedere.

Continua la lettura
44

Assicurati che tutto sia in regola

Una volta scelto l'immobile, contattato il proprietario e valutato l'acquisto (o l'affitto), prima di firmare il relativo contratto, sarà necessario contattare l'istituzione competente, ossia "Mietervereinigung" che, in cambio di un piccolo obolo, fornisce supporto e assistenza in merito agli aspetti legali del contratto. Ricordarsi che, in Austria, chiedere una cauzione il cui importo sia pari ad un minimo di un mese di affitto (fino ad un massimo di tre) è nella norma. Esistono anche dei proprietari che chiedono il pagamento di un "Abfindung", ossia una compensazione che, in alcuni casi, può rivelarsi illegale. L'Abfindung può essere richiesto, invece, se all'interno di un appartamento sono state apportate delle modifiche recenti (ad esempio l'aggiunta di nuovi mobili). In ogni caso, se esso viene pagato, è doveroso assicurarsi che sia documentato da una ricevuta. Insomma, assicuratevi che tutto sia in regola e procedete col vostro acquisto in assoluta tranquillità.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come risparmiare sul mutuo in 5 mosse

L'acquisto di una casa, soprattutto se per la prima volta, è sicuramente uno dei passi più importanti della propria vita. Comprare una casa è ormai il desiderio di molti, e quando si sceglie di compiere un'operazione così importante, si devono anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.