Come acquistare azioni di una banca

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Avrete sicuramente sentito parlare, almeno una volta, di acquisto e vendita dei titoli bancari e finanziari. Infatti, questa cosa, va ormai avanti da anni, ma solo negli ultimi tempi, sta prendendo piede, soprattutto in Italia, ma c'è da dire che non nasconde solo opportunità di guadagni, ma anche rischi ed incertezze. Innanzitutto, bisogna capire cosa sono le le azioni. Esse, sono quote di capitale di una società che, conferiscono ai possessori, detti, per l'appunto, azionisti, diritti patrimoniali e diritti amministrativi. Pertanto, se le azioni, offrono ottimi potenzialità di crescita e di guadagno, indubbiamente, espongono gli azionisti, in quanto soci, a rischi legati all'oscillazione del valore azionario sul mercato. Per comprare azioni esistono tre modalità: rivolgersi a Società di Intermediazioni Mobiliari, acquistare attraverso piattaforme di Trading online o recarsi presso uno sportello bancario e affidarsi, comodamente, ad un consulente di banca. La guida che segue, vi darà tutte le informazioni necessarie, su come intraprendere la strada verso l'acquisto di un'azione finanziaria.

26

Occorrente

  • Studi basilari di finanza ed economia
36

Scelta intuitiva o razionale

Chi sceglie di acquistare azioni appartenenti ad una determinata azienda e quindi un brand, automaticamente ne diviene socio, quindi si trasforma in proprietario di un "pezzetto" di quella società. Di conseguenza, l'azionista, possiede, dunque, una quota piccola o grande, a seconda del numero totale di azioni acquistate. Per quanto concerne il loro rendimento, quest'ultimo, dipende dall'andamento dell'attività, che viene svolta da tale società. La scelta dell'acquisto dell'azione, è sempre un momento importante, ma troviamo persone professioniste, che si affidano, semplicemente, all'intuito; viceversa, è preferibile, acquistare con razionalità e informazioni.

46

Money management

Chiaramente, per poter intraprendere questa strada, innanzitutto, bisognerà avere degli studi alle spalle, altrimenti, affidarvi ad un intermediario, che vi fornisca tutte le informazioni necessarie e saper gestire il patrimonio personale. Un'altra cosa indispensabile, da possedere, è senz'altro un conto corrente bancario e soprattutto, i fondi. Questi sono importanti, per poter gestire il proprio patrimonio, con il minor di rischio possibile di perdite.

Continua la lettura
56

Affidarsi ad un professionista

Recandosi in banca, invece, vi basterà rivolgervi allo sportello e l'operatore si occuperà di eseguire l'intera procedura, ma, si deve tenere conto del fatto che si dovrà pagare una commissione. Ovviamente, è necessario acquisire una certa pratica con questo vero e proprio mestiere e sempre grazie al web, è possibile approfittare dei corsi di formazione sul trading online e sulle varie piattaforme gratuite, che vi insegneranno ad investire online, con soldi finti, proprio per prendere dimestichezza con le azioni finanziarie.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non siete dei professionisti, affidatevi ad uno esperto oppure recatevi in una banca
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Banche e Conti Correnti

Come investire in ETF

Quando si parla di ETF (Exchange Traded Fund) si intende un fondo d'investimento negoziabile sotto forma di azione. Questa soluzione è molto efficiente ed indicata nel caso in cui si voglia investire su un paniere di titoli anziché optare per acquisti...
Banche e Conti Correnti

I migliori conti correnti per il trading online

Anche in Italia è possibile fare trading online, nonostante questa pratica venga chiamata con un nome inglese anche nel nostro paese. Parliamo di un servizio finanziario, ossia che tratta i titoli finanziari e la loro negoziazione, naturalmente online....
Lavoro e Carriera

Come imparare a fare trading online

Il Trading online è un metodo metodo per interagire con il mondo della borsa direttamente dal proprio ufficio o dalla propria scrivania. Tradotto in italiano significa "negoziazione digitalizzata". È formato da tutta una serie di strumenti finanziari...
Finanza Personale

Le 10 regole d'oro del forex trading online

Il forex trading online è il più grande mercato mondiale dove freneticamente avvengono all'istante migliaia di scambi sulle valute internazionali. La parola forex infatti è la fusione di due elementi: "foreign" che significa straniero e "exchange"...
Finanza Personale

Cos'è il forex trading

Investire in borsa è sempre rischioso e bisogna avere le giuste competenze per riuscire a far fruttare i propri risparmi, ma se prima dell'avvento di Internet investire in borsa era un lusso di pochi, oggi è diventato facilissimo e aperto ad un numero...
Lavoro e Carriera

Come avere successo nel trading di valute

Accumulare una certa ricchezza e magari in poco tempo, è sicuramente il sogno di gran parte della popolazione. Per far ciò vi sono delle interessanti scorciatoie da intraprendere come quella del trading online. Tra le tante tipologie di trading presente...
Banche e Conti Correnti

Come cambiare un assegno bancario allo sportello

L'assegno bancario è un metodo di pagamento molto diffuso la cui somma può essere riscossa tramite versamento sul proprio conto corrente, in questo caso bisognerà attendere dai 3 ai 14 giorni per l'avvenuta operazione che vi permetterà di avere la...
Finanza Personale

Trading online: cos'è e come funziona

Il trading online, più comunemente chiamato TOL, sta diventando un modo molto popolare con cui investire nel mercato azionario. Tutti i comuni cittadini possono, tramite l'online trading, negoziare titoli, azioni, obbligazioni o valute, proprio come...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.