Certificato di destinazione urbanistica: 5 cose da sapere

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il certificato di destinazione urbanistica è un documento che serve ad individuare in quale zona del territorio comunale si trova un determinato lotto, rispondendo alle caratteristiche utili che servono al fine di un acquisto o di una costruzione, sia che esso sia un terreno o un edificio pubblico o privato. Per chi non sapesse di cosa si tratta e come richiederlo nella guida vedremo 5 cose da sapere.

26

Verificare la fascia di zonizzazione

Il certificato di destinazione urbanistica è un documento dove si può verificare in quale fascia di zonizzazione si ritrova un determinato immobile. La zonizzazione è il termine con cui si definiscono le varie zone in cui viene suddiviso il comune in base allo strumento urbanistico attuato. In base a dove l'immobile ricade è possibile riscontrare quali e quante siano le capacità edificatorie di quel dato immobile in base anche alle norme tecniche di attuazione.

36

Segnalare i rischi geologici

Altro aspetto che viene fornito da tale certificato riguarda quello di segnalare gli eventuali rischi geologici come quelli idrogeologici, sismici e altro ancora che possono interessare quella zona. Infatti è sempre bene sapere anticipatamente, sia per un acquisto che per un'eventuale edificazione, se tale luogo è soggetto a rischi e calamità naturali.

Continua la lettura
46

Preparare un'istanza

Per avere tale attestato bisogna preparare un' istanza, che solitamente viene fatta richiedere da un tecnico specializzato quale architetto, ingegnere o geometra, dove verranno inseriti i dati personali del soggetto richiedente, o meglio ancora del proprietario di tale immobile. Oltre questi dati, al fine di individuare il lotto in questione, viene inserito l'indirizzo ma soprattutto i dati della visura catastale o della mappa catastale.

56

Scaricare il modulo online

L'istanza è un modulo che si può scaricare online nella sezione solitamente chiamata "territorio" dove vi è presente un modello prestampato con i dati relativi al comune in oggetto e cosa occorre aggiungere al fine di pagare i bollettini per la presentazione. Se tale modulo non è presente si può andare all'ufficio comunale per richiedere copia della documentazione, oppure se ne può formulare una automaticamente prendendo esempio dai vari modelli presenti su internet.

66

Andare all'ufficio comunale

Per richiedere il certificato di destinazione urbanistica bisogna andare all'ufficio comunale nella sezione tecnico-urbanistica, portando insieme all'istanza preparata dal tecnico, firmata da esso e dal proprietario/richiedente di tale documentazione, con 3 marche da bollo da 16 euro ciascuna e i bonifici pagati anticipatamente con gli importi richiesti dal comune.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come verificare se un'area é edificabile

Nel caso possedeste una casa circondata da un ampio giardino e nascesse in voi la curiosità di conoscere se la proprietà è edificabile, ossia se in tale area è consentito costruirvi un fabbricato, che sia esso un piccolo capanno degli attrezzi, una...
Richieste e Moduli

Come richiedere ed ottenere l'autorizzazione paesaggistica

Cominciamo con lo specificare cos'è l'autorizzazione paesaggistica. Essa è un iter burocratico obbligatorio che bisogna seguire, per poter effettuare un intervento edilizio in una determinata zona che ha un vincolo paesaggistico-ambientale. L'autorizzazione...
Case e Mutui

Come preparare la documentazione per la vendita di una casa

Se abbiamo deciso di vendere una nostra vecchia casa, una delle prime cose da fare dopo aver trovato l' acquirente e dopo esserci messi d' accordo con lui, è quella di preparare tutta la documentazione. In questa guida vedremo come preparare la documentazione...
Case e Mutui

Come cambiare la destinazione d'uso di un immobile

Un immobile può essere adibito ad uso residenziale, commerciale oppure industriale. Talvolta può accadere di dover cambiare tipo di destinazione, per esempio nel caso in cui si decida di trasformare un immobile residenziale in commerciale, poiché collocato...
Richieste e Moduli

Come frazionare un appartamento al catasto

Di questi tempi frazionare un immobile potrebbe rivelarsi una soluzione davvero utile dal punto di vista economico. Le recenti leggi hanno infatti abolito tutti gli oneri economici legati a questa trattazione, il che rende il frazionamento davvero vantaggioso...
Case e Mutui

Documenti necessari per acquistare casa

Il sogno di indipendenza e maturità di molti, si concretizza con l'acquisizione di un lavoro, ma soprattutto nell'acquistare una casa. Quasi sempre la liquidità necessaria per la compravendita di un immobile non è alla portata, il che comporta la conseguente...
Richieste e Moduli

Come redigere una dichiarazione di successione

Quando una persona viene a mancare, bisogna adempiere a vari obblighi. Se la persona in questione possedeva diritti reali su beni immobili e mobili, i suoi eredi hanno l'obbligo di presentare la Dichiarazione di Successione entro un anno dalla sua data...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di artigianato del legno

L'artigianato è da sempre un'attività molto ambita ed apprezzata inquanto si occupa di realizzare degli oggetti interamente a mano o con l'ausilio di semplici mezzi. Negli ultimi decenni, questo mestiere ha subito un notevole declino, con l'aumento...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.