Catering e banqueting: cosa sono e come funzionano

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

I termini inglesi "catering" e "banqueting" vengono spesso utilizzati come sinonimi, ma in realtà corrispondo a due servizi diversi. Il termine catering, dall'inglese "to cater" (approvvigionare) indica tutte le attività che legate al rifornimento di alimenti e bevande nel contesto che comprende i grandi eventi, come cerimonie, congressi e riunioni. La parola banqueting si occupa invece dell'organizzazione dell'evento, come la scelta della location e la presentazione della cerimonia. In questa guida tratteremo in modo essenziale il catering e il banqueting, cosa sono e come funzionano.

26

Cos'é il catering...

Fatta questa introduzione si può affermare che il catering è un servizio offerto da ristoranti, mense e laboratori. Sempre di più ci si affida al personale occupato in queste attività per eventi di ogni tipo (matrimoni, cresime, pranzi e cene aziendali). Negli ultimi anni, il catering ha avuto un boom passando dal servire piccoli nuclei a grandi ricevimenti per i politici e i personaggi del mondo dello spettacolo offrendo una vasta scelta tra antipasti, primi piatti, secondi di carne e pesce, verdure e dolci.

36

...e cos'è il banqueting

Il banqueting (dal verbo inglese "to banquet" si occupa invece di esaltare la distribuzione del cibo ed il servizio. Le mansioni possono andare dalla ricerca del luogo, alla musica, agli addobbi floreali e all'allestimento totale dell'evento. Queste società hanno personale capace di poter organizzare tutto l'evento fin nei minimi particolari seguendo le indicazioni del cliente.

Continua la lettura
46

L'importanza del banchetto nella storia

Nel periodo della Roma antica l'ora del convivio era un attimo di grande festa nelle domus, dove utilizzato dai signori come mezzo per trasmettere un'immagine di potere agli invitati. Questo significato si è conservato nel Medioevo e nel Rinascimento: allora il pranzo era un momento di grande spettacolarità, per far sfoggio della propria ricchezza. Questo valore arriva fin ai giorni nostri: ad un momento molto importante (come un matrimonio o un compleanno) è solito associare una grande festa e un banchetto preparato con attenzione e con molto cibo, anche se in maniera chiaramente più informale e familiare.

56

Requisiti del lavoro

Lavorare in questi campi non è semplice se dietro non vi è preparazione professionale e disponibilità a lavorare in gruppo, come anche predisposizione ai rapporti umani e grande creatività. Sicuramente l'esperienza pregressa aiuta ad adempiere più efficientemente a questi lavori. Chi è a capo di queste società di servizio deve, per raggiungere gli obiettivi prefissati, unire a tutto questo anche capacità amministrative.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come ottenere la licenza per aprire un catering

Intraprendere un'attività di catering è diventato al giorno d'oggi il sogno di molti. Un'attività in cui entusiasmo, spirito d'iniziativa, impegno e passione sono elementi imprescindibili. Tuttavia l'aspetto forse più complicato è rappresentato dal...
Aziende e Imprese

Come aprire un'attività di Catering

Se avete una passione smodata per la cucina, la buona accoglienza culinaria, ottime doti organizzative ed uno spirito di imprenditoria innato, dovreste pensare ad aprire un'attività di catering. È un servizio che sta divenendo sempre più richiesto...
Aziende e Imprese

Requisiti legislativi per aprire un catering

Feste, matrimoni, grandi eventi dove sono necessarie grandi quantità di cibi e bevande, richiedono un'organizzazione particolare e qualcuno, magari qualche agenzia specializzata, che si occupi proprio dell'organizzazione di questi eventi nei minimi dettagli....
Aziende e Imprese

Sicav: cosa sono e come funzionano

Le Sicav rispetto ai fondi comuni di investimento che escludono i sottoscrittori a partecipare all'attività di gestione del patrimonio, invece coinvolgono direttamente gli investitori che assumono una figura di socio, con la possibilità quindi di incidere...
Aziende e Imprese

Come funzionano le agenzie di rating

Quando si parla di agenzie di rating nel campo dell'economia generalmente si intendono quelle società che analizzano l'andamento finanziario e i dati che vengono poi messi a disposizione del mercato economico e dello Stato. Si tratta di un lavoro estremamente...
Aziende e Imprese

Come funzionano le azioni in borsa

Il mondo azionario è da sempre il fulcro dell'economia. La Borsa è uno sterminato mercato in cui comperare servizi, ovvero le azioni. Di queste, ve ne sono veramente molteplici tipi, ma quelle più ambite e gettonate sono sicuramente quelle definite...
Aziende e Imprese

Come pianificare un evento aziendale

Pianificare un evento aziendale può sembrare, per molti versi, un compito molto difficile. Talvolta capita anche ai più esperti di inciampare in qualche difficoltà. È necessario prestare attenzione ad ogni piccolo dettaglio, dalla location agli inviti,...
Aziende e Imprese

Come organizzare eventi

Nella maggioranza dei casi, un qualsiasi evento ben organizzato offre l'opportunità di vivere un'esperienza unica, sia dai fruitori e sia da chi l'ha organizzato, a condizione che si valutino bene la sua complessità ma anche i suoi costi. Esistono svariate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.