Cassetto Fiscale: cos'è e a cosa serve

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Tra tutti i servizi telematici offerti ai contribuenti negli ultimi anni dall'Agenzia delle Entrate, il cassetto fiscale è uno dei più interessanti e dei più utili, essendo un servizio interattivo e trasparente, costantemente aggiornato dall'Agenzia delle Entrate, disponibile per tutti i contribuenti registrati a Fisconline o Entratel. Tale strumento è assai pratico per i cittadini perché, in particolar modo in un periodo di forte lotta all'evasione fiscale, rappresenta una certezza attraverso la quale essere certi delle proprie informazioni fiscali e, conseguentemente, godere di maggior tranquillità. La presente guida serve pertanto per fare chiarezza sul suddetto servizio, descrivendo dettagliatamente cos'è il Cassetto Fiscale e a cosa serve.

25

Definizione del Cassetto Fiscale

Il Cassetto Fiscale è un servizio on line offerto dall'Agenzia delle Entrate e da Equitalia, messo a disposizione dei cittadini per poter consultare, in ogni momento, dati personali e/o relativi alla propria posizione fiscale. Esso è uno "sportello virtuale", un vero e proprio fascicolo in forma di data base, nel quale è possibile trovare e/o verificare generalità, dati relativi alle dichiarazioni dei redditi a partire dall'anno 1988 (effettuate sia con il modello UNICO che con il modello 730), dati relativi a condoni e comunicazioni di concordato, dati su rimborsi erogati, dati relativi ai versamenti effettuati tramite modelli F24 e F23, dati patrimoniali a partire dal 1986, nonchè altri dati e informazioni varie, tra le quali ad esempio il proprio stato di iscrizione al Vies.

35

Modalità d'uso

Il Cassetto Fiscale viene messo a disposizione di tutti i cittadini italiani che vengono considerati a tutti gli effetti contribuenti dello Stato. La richiesta deve essere fatta pervenire all'Agenzia delle Entrate, anche in modo telematico, unitamente ad un documento di identità del richiedente. Successivamente, una volta avvenuto il controllo dell'identità, vengono forniti al richiedente due codici univoci e strettamente personali, ovvero un PIN ed una Password, con i quali è possibile consultare il proprio cassetto fiscale dal sito internet di Fisconline, direttamente nel menu consultazioni. Quanto spiegato sopra vale per le persone fisiche e per le Società (in questo secondo caso i due codici vengono rilasciati esclusivamente e dopo accurata verifica al legale rappresentante della stessa). Una possibilità fornita ulteriormente dal servizio è quella, per ogni contribuente, di delegare al massimo due persone (definiti intermediari, che solitamente si identificano in commercialisti e consulenti del lavoro) per la consultazione dei dati inseriti nel proprio cassetto fiscale, tramite una delega firmata. In questo caso la persona delegata può utilizzare il servizio di cassetto fiscale tramite il portale Entratel. Il cassetto fiscale è attivo e consultabile da lunedì a domenica, compresi i giorni festivi, negli orari 0-5 e 6-24. Ovviamente il Cassetto Fiscale è aggiornato e aggiornabile continuamente, tuttavia le modifiche non possono essere effettuate direttamente dai singoli contribuenti ma sono eseguite dall'Agenzia delle Entrate.

Continua la lettura
45

Utilità

La funzione del cassetto fiscale, così come è stato creato dall'Agenzia delle Entrate, è essenzialmente quella di fornire ai contribuenti un efficace strumento di controllo e di verifica, in ogni caso in cui si presenti una contestazione della propria posizione fiscale da parte di Equitalia o di qualche Amministrazione Pubblica. È possibile prendere visione dei vari documenti presenti all'interno del proprio cassetto fiscale, attraverso la scelta del menu relativo alla tipologia di dati cercati, ma gli stessi dati possono essere anche salvati o stampati. In caso si verifichi una contestazione il contribuente può, quindi, trovare nel proprio cassetto fiscale tutto ciò che più gli è utile per verificare e giustificare la propria posizione o, al limite, anche per porre rimedio a eventuali mancanze.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come ricavare il codice fiscale

Il codice fiscale è un codice che viene attribuito ad ogni soggetto italiano fin dalla nascita, e che verrà utilizzato per la posizione fiscale della persona fisica. Il codice fiscale è molto utile nella vita di tutti i giorni, perché viene richiesto...
Richieste e Moduli

Come risalire alla data di nascita attraverso il codice fiscale

Il codice fiscale venne introdotto in Italia il 29 settembre 1963 con il decreto numero 609 del presidente della Repubblica. Viene attribuito ad ogni singolo cittadino alla nascita. L'ente che si occupa del suo rilascio è l'Agenzia delle Entrate. Non...
Richieste e Moduli

Come cambiare il domicilio fiscale

Come contribuenti, i cittadini italiani oltre ad avere un domicilio, che corrisponde al luogo dove si lavora o dove si trascorre più tempo, possiedono anche un domicilio fiscale, che è invece il luogo in cui si sceglie di pagare le tasse. Questo luogo...
Richieste e Moduli

Come richiedere il certificato di regolarità fiscale

Il certificato di regolarità fiscale, a seguito dell'entrata in vigore del D. Lgs. 163/2006, serve alle aziende a certificare che non hanno commesso violazioni relative al pagamento di tasse e imposte, in quanto, il sopra citato D. Lgs. 163/2006 dispone...
Richieste e Moduli

Come richiedere il codice fiscale smarrito

Come vedremo nel corso di questo tutorial, il codice fiscale è un documento d'identità di grande importanza, in grado di identificare i cittadini italiani in modo essenzialmente univoco, attraverso il conferimento di una piccola tessera magnetica da...
Richieste e Moduli

Come richiedere il codice fiscale per stranieri

Non sempre il processo di integrazione opera tramite un'unica via e molte volte se è già ben difficile riuscire ad integrarsi in uno specifico contesto sociale a noi nuovo e del tutto sconosciuto, ancora più complesso risulta per molti capire che l'integrazione...
Richieste e Moduli

Come richiedere una visita fiscale per un dipendente in malattia

Durante il percorso lavorativo un dipendente potrebbe ammalarsi, risultando di conseguenza impossibilitato nel recarsi a lavoro per un breve o lungo periodo di tempo. In questi casi, però, il datore di lavoro ha comunque il diritto di accertarsi dello...
Richieste e Moduli

Come trasferire la residenza fiscale all'estero

Se stai pensando di lasciare l'Italia, ti sei mai chiesto quali rischi corri se l’Amministrazione Finanziaria ritenesse che tua residenza fiscale, ovvero il baricentro dei tuoi affari, si trovi ancora ubicata dove domiciliavi un tempo? Se hai deciso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.