Casa: 5 fattori che incidono sul prezzo

Di: Davide D.
Tramite: O2O 07/09/2020
Difficoltà: media
18

Introduzione

Se abbiamo intenzione di comprare o vendere casa dovremo prendere in considerazione per poter fare un'equa valutazione del valore dell'immobile, alcuni fattori determinanti che possono incidere sul prezzo finale dell'abitazione stessa. A causa della crisi economica degli ultimi anni i prezzi degli immobili hanno subito un calo notevole, ma restano comunque delle differenze tra un'abitazione e l'altra a seconda di alcuni fattori come la zona, la grandezza, la presenza di spazi ossia giardini o balconi, il prestigio delle finiture e dell'immobile in generale e la classe energetica di appartenenza. Naturalmente esistono anche altri elementi che possono incidere sul prezzo della casa, ma i cinque che abbiamo citato sono davvero tra i più importanti. Per questo motivo, nei passi seguenti della guida ci occuperemo di analizzarli accuratamente in modo da avere più chiari alcuni punti focali prima di procedere all'acquisto di un immobile.

28

Occorrente

  • Planimetria
  • Visure catastali
38

La zona in cui è situato l'immobile

Il primo fattore che in grado di far salire o scendere il prezzo di un immobile è sicuramente quello di valutare la zona in cui è situato. In linea di massima le grandi città soprattutto quelle che offrono maggiori opportunità di studio e lavoro, sono caratterizzate da tariffe immobiliari mediamente più elevate rispetto a immobili corrispondenti che si possono trovare in piccole cittadine o addirittura, in aree di periferia della stessa località. Ovviamente il prezzo di un immobile può ulteriormente lievitare se si considera la vicinanza con strutture ricettive e di pubblica utilità di vario tipo come ad esempio alberghi, ristoranti, scuole, ospedali, supermercati nonchè complessi sportivi o strutture per la riabilitazione fisica.

48

La grandezza dell'abitazione

Il secondo fattore che incide sul prezzo di un immobile concerne la grandezza dell'abitazione che ovviamente più è grande tanto più offre un numero maggiore di vani, o magari delle stanze più spaziose. Inoltre va sottolineato che un ambiente con una quadratura del genere avrà un costo più elevato rispetto ad abitazioni molto piccole come monolocali o bilocali. Una casa in grado di ospitare una famiglia di quattro persone costerà mediamente di più rispetto a un monolocale da destinare a studenti o come abitazione in affitto per uso transitorio. Ad ogni modo, anche in questa circostanza incide il luogo in cui si trova la casa; infatti, un monolocale in una grande città può costare quanto un'abitazione più grande che però è situata in una zona periferica, proprio per la sua centralità in un contesto urbano ad alta densità di popolazione e con strutture ricettive.

Continua la lettura
58

La presenza di spazi aggiuntivi

Il terzo fattore che è in grado di influire sul prezzo della casa è rappresentato dall'eventuale presenza di spazi esterni aggiuntivi come ad esempio un terrazzo o un piccolo giardino. Nelle città molto grandi e popolate nelle quali la maggior parte delle persone vivono in grandi condomini senza avere a disposizione alcuno spazio esterno, la presenza di un piccolo balcone o di una veranda può essere considerata quasi un lusso e quindi decisamente in grado di far lievitare il prezzo dell'immobile. A queste caratteristiche strutturali vanno aggiunte pertinenze condominiali accessorie come ad esempio un impianto elettrico con pannelli solari, un riscaldamento centralizzato o entrambi ad uso esclusivo.

68

Le finiture di pregio

Il quarto fattore che può incidere sul prezzo riguarda la presenza di finiture di gran pregio come per esempio dei pavimenti in parquet o in marmo, infissi in legno di alta qualità tipo quelli in mogano o ciliegio giusto per citarne alcuni tra i più noti e preziosi presenti sul mercato, così come architetture particolari oppure semplicemente per essere stato realizzato con materiali più economici, anche se magari di buona fattura. Oltre a ciò, bisogna tener conto anche dell'eventuale collocazione in un condominio prestigioso o in una zona residenziale ed elegante. Questi sono dunque elementi determinanti che conferiscono un maggior valore all'immobile e di conseguenza ne fanno lievitare significativamente il prezzo.

78

La classificazione energetica dell'immobile

Il quinto ed ultimo fattore che può rivelarsi fondamentale influendo sul prezzo di un immobile consiste sulla classificazione della struttura. In tal senso è infatti noto che ormai da qualche anno a questa parte, gli immobili vengono suddivisi anche in relazione alla loro classe energetica di appartenenza: più basso è il consumo energetico dell'abitazione (o dell'ufficio) migliore sarà la classe energetica. Tutto ciò, anche grazie alla presenza di isolanti termici o fonti alternative di energia come i pannelli solari. Questo fa sì che una più elevata classe energetica può permettere nel tempo un notevole risparmio per l'acquirente, ammortizzando il prezzo più elevato riscontrato in fase d'acquisto.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Case e Mutui

Come definire il prezzo di vendita di un immobile

Quando bisogna procedere alla vendita di un appartamento, è necessario compiere due riflessioni. Quanto potrebbe valere l'immobile e quale prezzo si dovrà richiedere all'acquirente potenziale? Rispondere alle seguenti domande risulta abbastanza complicato....
Case e Mutui

5 errori da non fare quando si chiede un mutuo

Il mutuo è un contratto di prestito ed è la forma più utilizzata per comprare casa. Possiamo richiederlo in banca, previa presentazione di solide garanzie. Se viene accettato, insieme con l'istituto di credito concorderemo la somma prestata e la rata...
Case e Mutui

Come acquistare la propria casa risparmiando

Oggi l'acquisto di una casa è un compito difficile e impegnativo, non soltanto per l'elevato costo degli immobili ma, anche per le numerose spese che si vanno ad aggiungere al prezzo della casa stessa: esse infatti incidono notevolmente sulla cifra...
Case e Mutui

Come stimare il valore di un terreno edificabile

I terreni edificabili hanno un valore di mercato rispetto a quelli agricoli o su cui non è possibile costruire. Un prezzo che deve tenere conto di diversi fattori, come ad esempio la metratura, il luogo in cui si trova o la presenza di particolari vincoli....
Case e Mutui

Come fare domanda per una casa popolare

Chi intende richiedere l'assegnazione di una casa popolare deve compilare un'apposita domanda da presentare presso il proprio comune di residenza e attendere qualche tempo per sapere se la richiesta viene accolta oppure no. In questo articolo ci occuperemo,...
Case e Mutui

Come vendere casa in tempo di crisi

Attualmente per la crisi che attanaglia il paese è abbastanza difficile vendere una casa, anche se il mattone è sempre uno degli investimenti preferiti dagli italiani. Infatti, con il crollo del mercato edilizio è diminuito vertiginosamente il prezzo...
Case e Mutui

Come riscattare l'immobile con diritto di superficie

Investire in un immobile è tradizionalmente la soluzione migliore per poter spendere i propri soldi, ma non sempre è possibile farlo, soprattutto per via della crisi. Fra le problematiche insorte a seguito del boom immobiliare dei primi anni del nuovo...
Case e Mutui

Come affittare casa agli studenti

Le città universitarie sono famose per i loro affitti bassi studiati apposta per gli studenti. Sono sempre tanti gli studenti che ogni anno decidono di prendere in affitto una casa per evitare lunghe ore nei mezzi di trasporto. Ma come si affitta una...