Cancellazione di un'ipoteca: come verificarla

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se non sai se l'ipoteca su un tuo immobile sia stata cancellata, non devi fare altro che richiedere una visura ipotecaria all'agenzia dell'Entrate. Continuando a leggere questa guida, scoprirai che c'è più di una modalità per controllare che l'ipoteca sia stata cancellata, ovvero, recandoti di persona all'agenzia delle Entrate o accedendo al registro delle comunicazioni online tramite il sito web di quest'ultima. Pronto per iniziare? Cancellazione di un'ipoteca: come verificarla.

25

Recati all'Agenzia delle Entrate

Il metodo tradizionale per scoprire se un creditore ha ipotecato il tuo immobile, ad esempio, per un mancato pagamento, è quello di recarsi di persona all'Agenzia delle Entrate e fare domanda di visura ipocatastale. Se ti stai chiedendo quali documenti devi possedere per ottenerla, sappi che ti basterà fornire gli estremi catastali della tua casa o del tuo terreno. Se non sono in tuo possesso, si può chiedere la visura indicando i propri dati anagrafici, ottenendo così tutte le informazioni necessarie per procedere con la pratica. Una volta ottenuta la visura, è possibile prendere visione dello stato dell'ipoteca, ovvero, se sia stata cancellata o meno.

35

Accedi al registro delle comunicazioni

Un altro modo per verificare la cancellazione dell'ipoteca su una proprietà a te intestata, è consultare il registro delle comunicazioni online sul sito dell'Agenzia delle Entrate. Questo tipo di servizio è gratuito e per accedervi occorre inserire il proprio codice fiscale. Una volta dentro al registro delle comunicazioni, si potrà verificare l'eventuale stato dell'ipoteca sul tuo immobile. Nello specifico se è stata cancellata, se non è stata presa in carico o se la cancellazione non può essere eseguita.

Continua la lettura
45

Controlla lo stato della tua ipoteca

Se hai il dubbio che una banca o un creditore abbia ipotecato una tua proprietà verifica subito mediante una delle due modalità precedentemente descritte lo stato dell'ipoteca. In questo modo, ti sarà più semplice capire come procedere. Ovviamente, tu in quanto debitore non potrai cancellarla di tua spontanea volontà, ma dovrai attendere che sia il creditore a farlo. Nel caso in cui tu abbia estinto il tuo debito, ma il creditore ancora non ha rimosso l'ipoteca, sappi che potresti procedere per via legali e chiedere anche un risarcimento. Se invece tu non riuscissi a pagare il tuo debito, potresti cercare di vendere il tuo immobile, anche se è davvero difficile trovare un acquirente che si faccia carico non solo dell'acquisto della proprietà, ma anche del pagamento dell'ipoteca stessa.

55

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come cancellare il protesto di una cambiale

I protesti cambiari sono gestiti dalle Camere del Commercio, che tra le sue funzioni principali ha la promozione e pubblicizzazione dei pagamenti non eseguiti. Le Camere del Commercio aggiornano costantemente il Registro informatico dei protesti. Il registro...
Richieste e Moduli

Prestito vitalizio ipotecario: cos'è e come funziona

Il mondo della finanza permette tantissime forme di prestito diverso ed uno davvero insolito è il prestito vitalizio ipotecario. Questi tipo di prestito, sebbene sia stato introdotto i Italia nel 2005, è tutt'oggi ancora poco conosciuto e sfruttato....
Richieste e Moduli

Come richiedere la rettifica di atti dello stato civile

Ogni cittadino ha la possibilità di richiedere la rettifica di atti dello Stato Civili quali il certificato di nascita, di matrimonio, di residenza, di cittadinanza e di morte, nel caso in cui risultino in essi degli errori o delle inesattezze rilevanti....
Richieste e Moduli

Come attivate la protezione gratuita annullamento viaggi PayPal

Può capitare che, dopo aver prenotato e pagato una vacanza, si verifichino degli imprevisti che portino alla cancellazione del viaggio. Per far fronte a tale eventualità e tutelare i viaggiatori, Paypal ha lanciato un innovativo servizio: Protezione...
Richieste e Moduli

Come richiedere la procura a vendere

La procura a vendere rappresenta un atto giuridico unilaterale mediante il quale una persona offre la facoltà ad un'altra, denominata procuratore, di agire per suo conto, rappresentandola nel compiere attività quali vendere, comprare, amministrare,...
Richieste e Moduli

Come leggere una mappa catastale

Per mappe catastali si intendono dei fogli numerati progressivamente che riportano, in maniera grafica e singolarmente, le particelle territoriali presenti nei Comuni italiani (da nord a sud e da ovest verso est). Nella seguente semplice e rapida guida...
Richieste e Moduli

Come fare una scrittura privata per risoluzione consensuale del contratto di locazione

Spesso, quando si parla di locazione, si pensa immediatamente all'affitto di un'immobile, anche se esiste la possibilità di affittare un'automobile, una barca, persino vestiti e strumenti vari. Durante il periodo di locazione previsto, può accadere...
Richieste e Moduli

Come cambiare il medico di base quando si trasferisce la propria residenza

Può capitare a tutti nella propria vita per svariati motivi di cambiare residenza da una città o regione ad un altra. Si trasferisce così anche il proprio medico di base altrimenti si corre il rischio di essere cancellati dalle liste dell'Asl del comune...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.