Bagaglio smarrito o danneggiato: come chiedere il risarcimento

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Organizziamo un viaggio nei mini dettagli, per sfortuna si smarrisce il proprio bagaglio. Questa evenienza non è rara, ma ci lascia disorientati. Siccome è una cosa che può succedere conviene mettere nel bagaglio a mano (un borsone o un piccolo trolley) tutto ciò che serve di base per non restare sprovvisti di indumenti. Intanto si spera di recuperare in breve tempo il bagaglio, possibilmente integro. Questo tutorial indica come rintracciare il bagaglio smarrito o danneggiato e come chiedere il risarcimento.

25

Occorrente

  • Biglietto aereo - tagliando valigia
35

L'eventualità di perdere un bagaglio capita in genere negli aeroporti, specialmente quando c'è uno sciopero o nei cambi di tratta. I bagagli scorrono uno ad uno, ma ci si accorge che il nostro non è arrivato a destinazione. Le ipotesi sono due: non è stato imbarcato ed allora bisogna segnalare la cosa all'ufficio oggetti smarriti e alla polizia locale. In questo caso il bagaglio viene rintracciato e spedito con il prossimo volo. L'altra ipotesi è che il nostro bagaglio è stato imbarcato, ma non è sbarcato; l'aereo ha proseguito il volo con il bagaglio a bordo. In questo secondo caso la rintracciabilità del bagaglio è facile; è diverso se per sbaglio, durante le operazioni di carico, si è staccata l'etichetta. Il consiglio è di utilizzare valigie dove il nome e l'indirizzo vanno all'interno di apposite finestrelle in plastica.

45

Andando all'ufficio bagagli smarriti si deve presentare il tagliando della valigia ed il biglietto aereo. Qui si riceve un modulo da compilare con tutti i dati; da questo momento iniziano le ricerche via computer del bagaglio. La convenzione di Montreal prevede un risarcimento per il bagaglio perso o danneggiato o per ritardata consegna. Se nella valigia sono presenti abiti nuovi oppure altri oggetti si può mostrare lo scontrino relativo e chiedere il rimborso. Attenzione ai tour operator che, attraverso i loro dipendenti, si prodigano per aiutarci e richiedono i documenti ed una delega per occuparsi loro dell'accaduto, forse vogliono intascare al posto nostro.

Continua la lettura
55

È opportuno sapere che il bagaglio è assicurato e si può ottenere un risarcimento sia se è stato smarrimento sia se è stato danneggiato. Bisogna presentare una denuncia alla compagnia aerea entro 21 giorni se è stato smarrito ed entro 7 giorni se è stato danneggiato in modo più o meno rilevante. È importante segnalare immediatamente l'accaduto; in questo modo le ricerche cominciano subito e si ha la possibilità di rintracciare prima il bagaglio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come richiedere il codice fiscale smarrito

Come vedremo nel corso di questo tutorial, il codice fiscale è un documento d'identità di grande importanza, in grado di identificare i cittadini italiani in modo essenzialmente univoco, attraverso il conferimento di una piccola tessera magnetica da...
Richieste e Moduli

Come comportarsi se si riceve un pacco danneggiato

Ricevere un pacco danneggiato è una cosa poco piacevole e tutti lo sappiamo. Ciò che invece non conosciamo bene è la procedura da adottare nel caso in cui capiti a noi. È un nostro diritto ricevere i nostri ordini integri e privi di usura. Come comportarsi...
Richieste e Moduli

Come richiedere il risarcimento dei danni per insidia stradale

Un incidente stradale si può verificare se il manto stradale non è in perfette condizioni; nel peggiore dei casi si può anche morire. Sono diversi i fattori che comportano incidenti stradali: mancanza di barriere protettive, avvallamento del manto...
Richieste e Moduli

Come fare richiesta di risarcimento per ritardo nave

Non molti di noi hanno avuto l'opportunità nella propria vita di poter viaggiare in mare con una barca o un traghetto e, per pura intuizione, ancora meno sono quelli che ne conoscono bene le regole che sono insite in questi tipi di mezzo di trasporto....
Richieste e Moduli

Come fare richiesta risarcimento danni per infiltrazioni d'acqua dal vicino

Se ti stai ritrovando a leggere questo articolo, si vede che avrai sicuramente ricevuto danni per infiltrazioni d'acqua dal vicino. Ti starai sicuramente chiedendo cosa dovresti fare adesso è soprattutto come, risalire alla fonte del danno e come fare...
Richieste e Moduli

Come richiedere il risarcimento per un incidente in bicicletta

La circolazione stradale richiede una notevole prudenza da parte della cittadinanza. Ciò vale sia per i conducenti di mezzi di trasporto sia per i pedoni. E, naturalmente, per i ciclisti. La bicicletta è un mezzo salutare e nel complesso sicuro per...
Richieste e Moduli

Come ottenere il risarcimento dal fondo vittime della strada

Può accadere di rimane vittime di un incidente, sia di origine stradale che nautico. Normalmente le parti in causa sono coperte da rispettive assicurazioni che tutelano vittime e responsabili, da eventuali danni riguardanti sia le persone che gli oggetti....
Richieste e Moduli

Come richiedere un risarcimento per l'aereo in ritardo

Gli imprevisti sono all'ordine del giorno e, quando si viaggia, la probabilità che accadano aumenta esponenzialmente. Il più comune contrattempo nel quale ci si può imbattere, nel corso di una trasferta, è il ritardo del mezzo di trasporto. Se il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.