Appalto: responsabilità dell'appaltatore e del committente

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando vi è un lavoro che riguarda il mondo del costruire vi sono sempre due figure: l'appaltatore e il committente. Sostanzialmente il compito dell'appaltatore è l'esecuzione dei lavori mentre quello del committente è quello di pagare i lavori e i lavoratori. Ebbene però come ogni cosa vi è la necessità di espletare i relativi compiti e soprattutto le responsabilità che hanno le due figure soprattutto in caso di appalto: è importante prendere degli accorgimenti, dettati dalle leggi e dalle normative, affinché possono essere eseguiti i lavori correttamente e nel rispetto del lavoro e della sicurezza dei lavoratori. Vediamo attraverso questa guida quali sono i principali fattori di responsabilità che hanno le due figure, che in alcuni aspetti sono anche concomitanti.

26

Regolare esecuzione dei lavori

L'appaltatore ha il preciso compito di far eseguire correttamente i lavori. È una fase importante perché grazie alla corretta esecuzione dei lavori si garantisce la buona e ottimale esecuzione dell'oggetto da costruire. Un progetto è correttamente eseguito quando in termini di sicurezza, di lavorazioni e del disegno progettuale è stato svolto correttamente.

36

Rispondere del lavoro degli operai

L'impresa appaltatrice ha il preciso dovere di rispondere del lavoro degli operai. L'appaltatore, affinché i lavori siano correttamente eseguiti, deve controllare che gli operai eseguono i loro compiti nel miglior modo e nei tempi stabiliti. Affinché ciò avvenga l'impresa deve inoltre rispettare le leggi in merito all'adeguato rispetto del lavoro e alla loro sicurezza.

Continua la lettura
46

Informare il committente dei lavori

È importante informare il committente dei lavori da eseguire: la legge sostiene che anche il committente sia tenuto informato dell'esecuzione dei lavori, che infatti anch'essi è tenuto a dover firmare. Il committente, anche se non possiede le giuste conoscenze, ha il dovere di conoscere quali sono le condizioni dei lavori e dell'impresa.

56

Garantire la sicurezza in cantiere

Compito importante che hanno sia l'impresa che il committente è quello di garantire la sicurezza in cantiere. La sicurezza è una parte fondamentale durante la lavorazione dei lavori poiché gli incidenti in cantiere sono molto frequenti, anche quelli più gravi e più tragici. Non per nulla durante una gara d'appalto i costi della sicurezza non sono soggetti a ribasso.

66

Adempiere ai pagamenti

Affinché i lavori possano eseguire i lavori nel miglior modo è compito del committente adempiere ai dovuti pagamenti. Il committente deve eseguire i giusti pagamenti per una corretta esecuzione dei lavori, senza indurre ad un ribasso dei prezzi mediante una riduzione della qualità dei materiali.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Richieste e Moduli

Come richiedere il certificato di regolarità fiscale

Il certificato di regolarità fiscale, a seguito dell'entrata in vigore del D. Lgs. 163/2006, serve alle aziende a certificare che non hanno commesso violazioni relative al pagamento di tasse e imposte, in quanto, il sopra citato D. Lgs. 163/2006 dispone...
Richieste e Moduli

Come diffidare il costruttore per vizi dell'immobile

In questa guida cercheremo di capire come può fare un acquirente di un immobile a tutelarsi da danni riscontrati nell'abitazione appena acquistata. Partiamo col dire che eventuali "vizi" (è questo il termine specifico utilizzato per indicare i danni)...
Richieste e Moduli

Come richiedere il certificato di regolarità fiscale all'Agenzia delle Entrate

In questa guida si affronterà come richiedere il certificato di regolarità fiscale all'Agenzia delle Entrate. La Regolarità Fiscale è una delle condizioni previste nell'ambito dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture; i partecipanti...
Richieste e Moduli

Come fare una diffida al costruttore per vizi dell'immobile durante i lavori

Acquistare casa è un passo importante, e con esso è necessario prestare attenzione ad una serie di dettagli, non solo per quanto riguarda il dettaglio economico, ma anche per quanto concerne quello strutturale. Prima di firmare il cosiddetto contratto...
Richieste e Moduli

Come richiedere il risarcimento dei danni per insidia stradale

Un incidente stradale si può verificare se il manto stradale non è in perfette condizioni; nel peggiore dei casi si può anche morire. Sono diversi i fattori che comportano incidenti stradali: mancanza di barriere protettive, avvallamento del manto...
Richieste e Moduli

Errori da evitare nella compilazione del Durc

L'argomento che sarò centrale nella produzione della guida che state per leggere sarà inerente alle documentazioni. Come avrete avuto l'occasione di controllare attraverso la lettura del titolo della guida, ci concentreremo nello spiegarvi gli errori...
Richieste e Moduli

Come richiedere un permesso SIAE per un intrattenimento pubblico o privato

La SIAE è l'ente che protegge i diritti d'autore degli artisti e dei compositori, per cui se abbiamo intenzione di organizzare un evento pubblico o privato con dei musicisti, è necessario richiedere un permesso speciale. In riferimento a ciò, ecco...
Richieste e Moduli

Come fare una ricevuta fiscale per prestazione di lavoro autonomo

Come vedremo nel corso di questa guida, lo svolgimento di un lavoro autonomo, se occasionale, comporta l'obbligo per il lavoratore di emettere una ricevuta fiscale (nel momento in cui percepisce il suo compenso), senza la necessità di adempiere ad altri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.