Analisi di bilancio: che cos'è e a cosa serve

Tramite: O2O 12/03/2021
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'analisi di bilancio è una procedura attraverso la quale vengono interpretati i dati delle operazioni in chiave finanziaria, patrimoniale ed economica. Primo scopo dell'analisi di bilancio è la verifica, fatta attraverso una panoramica aziendale, dell'equilibrio economico dell'azienda. Esso serve a dare la possibilità di comprendere i fattori che determinano i guadagni, le risorse attraverso cui l'azienda paga i debiti ed il grado di indebitamento. Il bilancio aziendale deve essere redatto una volta all'anno e deve essere reso pubblico. Leggendo questo breve tutorial si possono avere alcune utili informazioni su cos'è ed a cosa serve.

25

Occorrente

  • Stato patrimoniale
  • Nota integrativa
  • Conto economico
35

Stato patrimoniale

Indica la provenienza delle risorse finanziarie dell'azienda. Cioè dove l'impresa ha reperito il denaro necessario per la propria attività. Di solito lo stato patrimoniale viene analizzato sotto l'aspetto qualitativo e quantitativo. Il primo considera i beni coordinati tra loro e con differente durata di utilizzazione. Si tratta di elementi che costituiscono la struttura tecnica ed organizzativa dell'azienda (impianti, macchinari, fattori produttivi). L'aspetto quantitativo invece è dato dalla contrapposizione tra elementi attivi e passivi. La loro differenza rappresenta il patrimonio netto dell'azienda, ovvero le risorse finanziarie dell'azienda.

45

Conto economico

È rappresentato in forma scalare, cioè per aree. Per ognuna di esse sono rappresentati i relativi ricavi, i costi e la differenza finale. L'obiettivo finale del conto economico è quello di illustrare una serie di risultati economici parziali. Grazie ad essi infatti, con un'analisi successiva, si riesce ad individuare la redditività aziendale. Il conto economico quindi è importante per tenere sotto controllo la situazione nel suo complesso. Soltanto tenendo presente ogni singolo evento, anche il più piccolo, che produce degli effetti ai fini monetari, si riesce ad avere una gestione responsabile sia delle risorse che dell'intera azienda.

Continua la lettura
55

Nota integrativa

È un elemento analitico del bilancio che fornisce informazioni complementari a quelle contenute nello stato patrimoniale e nel conto economico. Questi ultimi infatti per loro natura sono sintetici e quantitativi. Quindi la nota integrativa svolge la duplice funzione di completamento ed integrazione delle informazioni contenute nel bilancio d'esercizio. Inoltre, fornisce notizie che sono indipendenti dal contenuto contabile. Ad esempio il numero di dipendenti, il numero oppure il valore nominale delle azioni.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Aziende e Imprese

Come redigere l'analisi di bilancio

Il bilancio d'esercizio, dal punto di vista sostanziale, è un metodo tecnico e contabile finalizzato a conteggiare, in un periodo amministrativo, i risultati gestionali. Dal punto di vista formale può essere considerato un documento che rivela il capitale...
Aziende e Imprese

Come analizzare un bilancio bancario

Quando si parla di analisi di bilancio è importante utilizzare una tecnica precisa che non ammette eccezioni, ai fini del risultato. È per questo motivo che la sua descrizione appare abbastanza complicata. In questa guida viene spiegato in modo preciso...
Aziende e Imprese

Come fare un bilancio di fine anno

Il bilancio è costituito da una serie di particolari documenti contabili prodotti periodicamente da un'impresa per verificare la situazione patrimoniale e finanziaria allo scadere del periodo amministrativo a cui si fa riferimento. Se siamo proprietari...
Aziende e Imprese

Come redigere il bilancio di esercizio aziendale

La gestione di una qualunque società rappresenta un lavoro estremamente complesso, anche per colpa della burocrazia italiana. Qualora non vengano rispettate le norme giuridiche vigenti, si andrà incontro a procedimenti di tipo penale o sanzioni amministrative....
Aziende e Imprese

Quali sono le grandezze da osservare per capire un bilancio

ll bilancio è un documento di estrema importanza per il controllo dell'andamento di un'azienda, sia ai fini economici che finanziari e patrimoniali. Si redige sulla base dei dati contabili reali e veritieri in determinato periodo di riferimento. Questo...
Aziende e Imprese

Come calcolare gli indici di bilancio

Ogni azienda al termine del proprio anno fiscale o esercizio deve redigere il bilancio, che riassume la situazione economica e quella finanziaria della propria attività. In particolare, il conto economico evidenzia l'utile o la perdita, calcolati dalla...
Aziende e Imprese

Come fare un bilancio preventivo

La creazione di un bilancio preventivo può essere estremamente difficile e rischiosa se non fatta nella maniera corretta. Tant'è che soltanto il 40% circa delle famiglie decide di eseguirlo e di affidarsi ad esso. Ad ogni modo, è bene sapere sin da...
Aziende e Imprese

Come leggere un bilancio aziendale

Il bilancio è un documento che le aziende redigono alla fine di ogni anno con lo scopo di rappresentare la situazione patrimoniale e finanziaria dell'impresa: si tratta senza dubbio di un documento di estrema importanza, la cui lettura e interpretazione...